La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

La ‘libera stampa’ che si vende per un piatto di lenticchie

La Pressa
Logo LaPressa.it

Non sobrietà. Vergogna, senza moralismi. Semplicemente vergogna


La ‘libera stampa’ che si vende per un piatto di lenticchie

Ma sì, guarda, l’assessore regionale lo si capisce quasi: «campagne pubblicitarie tradizionali per raccontare la Regione comporterebbero una spesa superiore anche dieci volte rispetto all’attuale» - dice l’uomo di Bonaccini. Bene, ma qual è la strategia attuale? Portare i giornalisti a cena a spese della Regione. Ecco la strategia. Eh, beh... Costa meno. Sì. Costerà anche meno, ma è una roba che non si può sentire. Che fa a pugni con ogni «Ordine » e corso deontologico (obbligatorio peraltro). Giornalisti che vendono la loro libertà per un piatto di lenticchie o per un ricordo di salame di Bottura. Una vergogna. Ecco cos’è. Non sobrietà. Vergogna, senza moralismi. Semplicemente vergogna. Perchè mettere a tavola due giornalisti costerà meno che pagare una pubblicità seria, ma così si mescola informazione e pubblicità stessa (peraltro ai giornalisti è vietato fare spot, pena la radiazione). E qui non si tratta di una marchetta funzionale all’agenzia pubblicitaria (metodo discutibile ma capibile), ma di magnazze pro domo esclusiva dello stomaco dei cronisti. E pro domo della Regione: perchè quando il giornalista in questione dovrà raccontare non delle bellezze della Riviera o della preda ringadora restaurata, ma magari dell’ultimo scandalo che coinvolge Bonaccini o Muzzarelli o il capoccia di turno, lo stesso capoccia che gli pagò quella cenetta tanto graziosa... Anche con mogliettina al seguito. Beh, quel giornalista cosa farà? Sarà libero o condizionato? Un miscuglio intollerabile. Digestione a parte. Perchè, come diceva la persona più rigida - e al contempo disperata - che ho conosciuto: «Nemmeno il caffè ci si fa pagare da un amministratore pubblico. Se devi scrivere di lui».

Leo


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76546
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Trasporti e dintorni
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71283
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51681
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48698
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:43729
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:41843
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11789
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14989
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12339


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19427
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14989
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13073
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12470