La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Urbanistica, anche i bersaniani chiedono a Bonaccini di cambiare la legge

La Pressa
Logo LaPressa.it

Essendo il territorio e il suolo una delle poche risorse finite e non rinnovabili nella disponibilità di chi governa le città e i territori di area vasta, pensiamo che questo confronto possa essere l’occasione per analizzarlo e avanzare proposte migliorative, ritenendo la programmazione urbanistica una prerogativa irrinunciabile per il ‘bene comune’ e per l’organizzazione della vita collettiva del territorio


Urbanistica, anche i bersaniani chiedono a Bonaccini di cambiare la legge

I partiti, i movimenti, le liste civiche della sinistra modenese promuovono per la mattina di sabato 10 giugno alla palazzina Pucci di Modena, un incontro pubblico per chiedere di emendare la nuova legge di urbanistica regionale.

Ad organizzare l’iniziativa sono tutti i partiti e movimenti  della  sinistra Modenese – Sinistra Italiana, Per me Modena,Possibile, Rifondazione Comunista, Campo Progressista, PCI, Articolo UNO-MDP, l’Altra Emilia Romagna - con l’intento, si legge in una nota, 'di avviare un processo di azioni comuni  partendo dalle idee, dalle analisi dei problemi concreti e dalla formulazioni di proposte condivise che dai consigli comunali giungano in Regione'.

Protagonisti politici della giornata i consiglieri regionali Silvia Prodi di Articolo UNO-MDP; Igor Taruffi di Sinistra Italiana; Pier Giovanni Alleva di Altra Emilia Romagna. Ad aprire i lavori sul tema delle città contemporanea e dei suoi cambiamenti l’urbanista Luisa Calimani a cui seguiranno interventi di esperti/e e rappresentanti di Associazioni ambientaliste, economiche e sindacali, forze politiche.

'L’iniziativa sarà l’occasione per parlare della centralità delle città e del loro governo attraverso una pianificazione urbanistica partecipata e cogente, per conoscere e vagliare il nuovo disegno di legge urbanistica che la Regione Emilia Romagna ha pubblicato nelle scorse settimane sul bollettino ufficiale, che ha già fatto registrare perplessità e critiche da parte di diversi settori - affermano i bersaniani insieme ai colleghi della sinistra -. Un disegno di legge, quindi, con luci ed ombre: tra queste segnaliamo, ad esempio, lo spostamento di potere sui diritti edificatori dal Piano Urbanistico - oggi POC - approvato dal Consiglio comunale e gli accordi operativi pubblico-privato. Si tratta di un provvedimento poco dibattuto assieme cittadini e consiglieri comunali. Essendo il territorio e il suolo una delle poche risorse finite e non rinnovabili nella disponibilità di chi governa le città e i territori di area vasta, pensiamo che questo confronto possa essere l’occasione per analizzarlo e avanzare proposte migliorative, ritenendo la programmazione urbanistica una prerogativa irrinunciabile per il ‘bene comune’ e per l’organizzazione della vita collettiva del territorio'.

Tutti modenesi gli organizzatori dell'incontro: Alessandra Di Bartolomeo Sinistra Italiana, Domenico Campana Gruppo consigliare Per me Modena, Davide FerraresiPossibile, Judith Pinnock   Rifondazione Comunista, Eriuccio Nora Campo Progressista,  Mario Ori PCI, Paolo Trande Articolo UNO MDP e Gianluigi Trianni l’Altra Emilia Romagna.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129065
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:90583
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43918
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:40641
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:40391
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:36487
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11333
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:13523
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12303
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:11778


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:17222
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:13523
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12303
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:11890