Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
rubricheSpazio alle Imprese

Arredare il bagno: 5 consigli di risparmio senza rinunciare a qualità

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dobbiamo cercare di rimanere su uno stile che richiami gli altri arredi tenendo un occhio attento al budget


Arredare il bagno: 5 consigli di risparmio senza rinunciare a qualità


Arredare il bagno non è mai facilissimo, perché si tratta di una stanza particolare che per certi versi non ha nulla a che fare con gli altri ambienti della casa. Nonostante questo, dobbiamo cercare di rimanere su uno stile che richiami gli altri arredi tenendo un occhio attento al budget, perché si tratta di una delle stanze che incidono maggiormente dal punto di vista economico. I sanitari sono piuttosto cari, specialmente se scegliamo dei modelli di qualità e anche solo la doccia può arrivare a costare davvero tantissimo. Questo tuttavia non significa che per arredare il bagno si debba per forza di cose spendere un capitale: con qualche attenzione possiamo risparmiare parecchio e ottenere comunque degli arredi e dei sanitari di ottima qualità.

#1 Acquistare arredi e sanitari online




Ormai non è più un segreto: acquistare gli arredi ed i sanitari online ci permette di risparmiare in modo notevole mentre andare in negozio significa essere disposti a pagare di più per avere le stesse identiche cose. Quello che però in molti non sanno è che ci sono portali ancora più convenienti, come per esempio ImportForMe.it. Questo sito vende arredi e sanitari a prezzi di fabbrica, annullando di fatto tutti i costi degli intermediari. Il vantaggio è che possiamo acquistare modelli di design a prezzi super vantaggiosi senza rinunciare alla qualità che rimane altissima.

#2 Scegliere rivestimenti in gres

Anche le piastrelle possono incidere in modo notevole sul budget riservato all’arredo del nuovo bagno, perché in questa stanza non devono essere rivestiti solo i pavimenti ma anche le pareti. Un trucco per risparmiare è quello di scegliere delle piastrelle in gres porcellanato: un materiale resistente e molto versatile, che ha dei costi decisamente più ridotti rispetto alla ceramica. Volendo lo si può applicare anche sulla pavimentazione esistente, eliminando così i costi relativi alla manodopera per rimuovere le vecchie piastrelle.

#3 Doccia filo pavimento: un’opzione interessante

La doccia è uno degli elementi più costosi: tra il box ed il piatto rischiamo di spendere delle cifre davvero molto importanti, specialmente se vogliamo arredare il bagno in stile moderno. Scegliendo di realizzare una doccia filo pavimento però, che tra l’altro oggi va molto di moda, possiamo risparmiare sul costo del piatto. Va quindi la pena prendere in considerazione anche questa alternativa perché può rivelarsi più vantaggiosa.

#4 Attenzione alla rubinetteria

In molti non ci pensano, ma anche la rubinetteria ha dei costi non indifferenti. Se andiamo in negozio ce ne possiamo subito rendere conto: alcuni elementi hanno prezzi fuori di testa e non hanno nulla in più di altri che costano la metà. Vale quindi sempre la pena scegliere con cura la rubinetteria, perché si trovano elementi di ottima qualità anche senza spendere un capitale.

#5 Acquistare gli accessori online

Così come per gli arredi, anche tutti gli accessori come il porta asciugamani ed il porta carta igienica hanno dei costi decisamente più convenienti online. Ne esistono moltissime tipologie e non vale proprio la pena acquistarli in negozio perché si rischia di spendere il doppio per lo stesso prodotto.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 


Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
Al via la sperimentazione clinica di ..
Grande soddisfazione è stata espressa da tutto il Gruppo MAGI e dal dottor Bertelli, medico..
20 Novembre 2021 - 17:40- Visite:130
Clean Service festeggia 25 anni di ..
All’evento del 22 ottobre parteciperanno il sindaco Luca Vecchi, l’assessore regionale ..
19 Ottobre 2021 - 13:24- Visite:300
Rapporti di coppia, come stanno ..
Perché sta cambiando il nostro modo di vivere i rapporti di coppia? L’amore ai tempi del ..
14 Ottobre 2021 - 17:49- Visite:246
Progettazione meccanica: Synchromech ..
L’azienda specializzata in progettazione meccanica guarda con ambizione al futuro. ..
05 Ottobre 2021 - 12:09- Visite:408
Spazio alle Imprese - Articoli più letti
Roadhouse Restaurant: apre nuovo ..
Nei primi otto mesi dell’anno sono stati 14 i nuovi ristoranti aperti dal gruppo ..
18 Settembre 2019 - 17:09- Visite:10278
Azienda agricola Cavazzuti, ..
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci porterà in dieci ..
12 Aprile 2018 - 10:40- Visite:6210
Azienda vinicola Zucchi, l'evoluzione..
Con Confagricoltura Modena settima tappa del viaggio nelle aziende top per qualità ..
18 Dicembre 2018 - 09:26- Visite:3634
Azienda agricola Giovanni Solmi, ..
Quarta tappa del nostro viaggio nel mondo delle aziende Confagricoltura Modena, eccellenze ..
24 Luglio 2018 - 00:20- Visite:3491