La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

La Notte responsabile e We are Modena: Comune e la Pressa insieme

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'assessore Guadagnini: 'Così ampliamo il progetto Buonalanotte'. Cinzia Franchini: 'In questo modo con De Carlo vogliamo valorizzare il talento dei giovani'


La Notte responsabile e We are Modena: Comune e la Pressa insieme

Prende il via domani, dalla discoteca La Crepa, il piano di azioni 2017-2018 del “Manifesto della notte responsabile”, messo a punto da Silb-Confcommercio Modena e Comune di Modena (Polizia Municipale e Assessorato alle Politiche Giovanili), in collaborazione con il Ser.T. dell'Ausl di Modena e con la partnership del nostro quotidiano La Pressa.

Il piano contempla un panel di iniziative con cui verranno toccati numerosi aspetti del divertimento notturno e coinvolti tutti i soggetti interessati, nell'ottica di contrastare la 'cultura' dello sballo: serate di formazione dedicate ai gestori delle discoteche, eventi rivolti ai genitori, corsi su cocktail e bevande alcol free o a basso tasso alcolico per i barman dei locali. Oltre ad una serie di appuntamenti sviluppati nell'ambito di “Buonalanotte”, lo storico progetto dell'Assessorato alle Politiche Giovanili, che punta ogni anno a condurre un'attività di monitoraggio e prevenzione in materia di abuso di alcol e sostanze stupefacenti nei locali di intrattenimento.

«Il progetto Buonalanotte», commenta l'assessora alle Politiche giovanili del Comune di Modena Irene Guadagnini,«ha portato negli anni e continua a portare buoni risultati, grazie soprattutto al coinvolgimento di tanti soggetti diversi, ognuno dei quali porta la propria competenza specifica per contribuire a diffondere una cultura del divertimento responsabile tra i giovani. Il progetto quindi non solo si consolida ma si amplia: negli anni scorsi abbiamo coinvolto i genitori che hanno così l'occasione di confrontarsi tra di loro e con esperti e quest'anno, con i video, diamo la parola direttamente ai ragazzi e al loro punto di vista».

Tutto il percorso, che si concluderà a maggio del prossimo anno con una grande festa analcolica, vede la partecipazione di sei locali - Snoopy, Frozen, Kyi, Crepa, Baluardo – all'interno dei quali, per nove serate, troverà sede “BOB, don't drink and drive. Se bevi non guidare”: l'iniziativa, come noto, premia il guidatore designato che esce sobrio e accompagna gli amici a casa.

Destinatari del progetto non sono però solo i ragazzi e i frequentatori dei locali, ma anche i genitori, che sabato 18 novembre alle 10, allo Snoopy, sono invitati a “Nessun dorma, quando i figli vanno in discoteca e i genitori li aspettano a casa”: un incontro informativo, alla terza edizione, per esprimere dubbi, domande e timori e confrontarsi su possibili soluzioni. A cui seguiranno due serate di formazione, il 21 e il 28 novembre, pensate anche per gli operatori dei locali, con approfondimenti su promozione della sicurezza e della salute in discoteca e nozioni di primo intervento, in caso si consumi e abusi di alcol o sostanze psico-attive.

L'edizione 2017-2018 del piano sarà poi arricchita dalla realizzazione di una serie di video-interviste sul mondo degli adolescenti da parte del giovane scrittore Andrea De Carlo, già autore del romanzo di successo “Bianca Neve” e ideatore del progetto “We are Modena”. Le clip di De Carlo saranno pubblicate sul quotidiano modenese on line La Pressa, all'interno di una rubrica fissa in home page, creata proprio con l'intento di dare voce alle tante sfaccettature del vasto universo giovanile.

«Condivido l'idea della valorizzazione dei talenti sottolineata dall'assessore Guadagnini - afferma Cinzia Franchini, coeditrice de La Pressa -. Questa iniziativa, con la pubblicazione dei video realizzati da Andrea De Carlo, è quindi un modo per valorizzare il talento dei giovani che si sono impegnati alla realizzazione del libro We Are Modena. Un modo per dare loro spazio e visibilità e un modo, per la nostra testata, per raggiungere una fascia di lettori giovani spesso distanti dal mondo dei quotidiani».

«Con questa serie di azioni», commenta Gabriele Fantuzzi, presidente provinciale Silb-Confcommercio, «vogliamo rinnovare l'impegno nella prevenzione di comportamenti sbagliati in tema di abuso di alcool e di sostanze stupefacenti, dimostrando, una volta di più, come siano da tempo gli stessi gestori a voler contrastare la deleteria sotto-cultura dello sballo».



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Corsette e bici sì, passeggiate no: ma qual è la differenza?
Pressa Tube
17 Marzo 2020 - 19:01- Visite:14923
Un anno fa chiudeva Prima Pagina: Piacentini fallisce e diventa ..
Economia
31 Ottobre 2017 - 18:30- Visite:13196
We are Modena: Andrea De Carlo per la Pressa
We Are Modena
27 Ottobre 2017 - 01:01- Visite:11634
E' la serata dei Comitati: i partiti presenti in massa
Politica
12 Ottobre 2017 - 21:55- Visite:11611
We Are Modena, domenica la presentazione del libro di De Carlo
We Are Modena
01 Novembre 2017 - 21:10- Visite:11608
La Pressa - speciale cartaceo: le case a Vaciglio
Sfogliando
15 Ottobre 2017 - 12:00- Visite:11581
Che Cultura - Articoli Recenti
Dario Tazzioli, l'arte rinascimentale..
Un artista modenese rispettoso delle tecniche cinquecentesche che unisce alla ..
05 Marzo 2020 - 16:45- Visite:2751
Le derive della borghesia Modenese ..
Uscirà il prossimo 10 marzo, in libreria e sulle piattaforme online, il libro Un conto ..
04 Marzo 2020 - 20:16- Visite:538
Bomporto, rinviato l’incontro di ..
L’appuntamento con Alessandro Gallo di domani sera slitta al 24 marzo
02 Marzo 2020 - 11:50- Visite:577
Festival Filosofia, Massimo Cacciari ..
Siederanno nel Comitato scientifico assieme a Marc Augé e Michelina Borsari
28 Febbraio 2020 - 17:23- Visite:661


Che Cultura - Articoli più letti


18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:14213
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:12774
Diagnosi dell’ictus ischemico: ..
Baggiovara è il primo ospedale in Italia dove è stato installato questo software ..
13 Luglio 2018 - 11:24- Visite:12706
Vasco Rossi è nonno per la seconda ..
Lavinia non è la prima nipotina del Blasco: prima di lei è nato Romeo, figlio di Davide
29 Aprile 2017 - 17:16- Visite:12436