Il Papa incontra a Rebibbia Ali Agca: era il 27 dicembre 1981
e-work Spa
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
rubricheAccadde oggi

Il Papa incontra a Rebibbia Ali Agca: era il 27 dicembre 1981

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il tribunale condannò Ali Agca all'ergastolo; l'attentatore non ha mai voluto rivelare, in modo chiaro, la verità sugli eventi


Il Papa incontra a Rebibbia Ali Agca: era il 27 dicembre 1981
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Era il 27 dicembre 1983 quando Giovanni Paolo ll incontrò, nel carcere di Rebibbia, il giovane terrorista turco Ali Agca che il 13 maggio 1981, in Piazza San Pietro, attentò alla sua vita.
Erano le 17.19 e il pontefice attraversava la Piazza sulla papamoble: Agca sparò due colpi ferendo il Papa che fu trasportato d'urgenza all'ospedale Gemelli e sottoposto ad un lungo intervento.
Cinque giorni dopo l'attentato il Papa recitava l'Angelus direttamente dall'ospedale; rivolto all'uomo che cercò di ucciderlo disse: 'Prego per il fratello che mi ha ferito, al quale ho sinceramente perdonato'.

Durante l'incontro del 27 dicembre a Rebibbia, Giovanni Paolo ll e Ali Agca parlarono da soli e gli argomenti della loro conversazione sono tuttora sconosciuti. Il Papa disse poi dell'incontro: 'Ho parlato con lui come si parla con un fratello, al quale ho perdonato e che gode della mia fiducia.

Quello che ci siamo detti è un segreto tra me e lui'.

Il tribunale condannò Ali Agca all'ergastolo; l'attentatore non ha mai voluto rivelare, in modo chiaro, la verità sugli eventi. Il 13 maggio 2000 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi gli concesse la grazia.

Giovanni Paolo ll affermò che la Vergine Maria avrebbe 'deviato i proiettili' e salvato la sua vita quel giorno. Un anno dopo l'attentato, il 13 maggio 1982, Papa fece una visita al Santuario di Fatima, per ringraziare la Vergine. Il Santo Padre offrì uno dei proiettili, che lo colpirono, al Santuario.
Questo proiettile fu poi incastonato nella corona della Madonna, dove rimane fino ad oggi.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina
Articoli Correlati
Muore Papa Giovanni XXIII: 3 giugno 1963
Accadde oggi
03 Giugno 2024 - 07:33
E il Papa chiede scusa per la 'frociaggine'
Mondo
28 Maggio 2024 - 18:09
Bergoglio viene eletto Papa: 13 marzo 2013
Accadde oggi
13 Marzo 2024 - 07:24
Bandiera bianca
Le Vignette di Paride
10 Marzo 2024 - 22:43

Onoranze funebri Simoni
Accadde oggi - Articoli Recenti
Viene fondata Alcolisti anonimi: 10 giugno 1935
I fondatori dell'Associazione ebbero la grande intuizione di applicare l'autoaiuto alla ..
10 Giugno 2024 - 07:02
Nasce Paperino: è il 9 giugno 1934
Paperino è nato dalla penna di Al Tagliaferro che gli conferisce un segno grafico buffo e ..
09 Giugno 2024 - 07:21
Berlinguer ha un malore sul palco di Padova: 7 giugno 1984
Venne colpito da un ictus che lo portò alla morte 4 giorni dopo
07 Giugno 2024 - 07:55
Accadde oggi - Articoli più letti
Grande concerto di Pino Daniele a Napoli: era il 19 settembre 1981
Piazza Plebiscito, dove si tenne il concerto, era il salotto della cosiddetta Napoli bene, ..
19 Settembre 2023 - 08:08
21 ottobre, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell'ascolto
L'ascolto nelle relazioni interpersonali permette di sviluppare legami duraturi basati sulla..
21 Ottobre 2023 - 06:00
Il 9 ottobre 1967 veniva ucciso in Bolivia Che Guevara
Il Che è considerato un nemico coerente dell'oppressione e un simbolo di libertà e di ..
09 Ottobre 2023 - 06:38
In una sala da ballo di Cremona nasce il mito di Mina
È il 24 settembre del 1958 quando Natalino Otto e Flo Sandon's scoprono la cantante, allora..
24 Settembre 2023 - 07:28