Il testamento di Alfred Bernhard Nobel
Mivebo
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
rubricheAccadde oggi

Il testamento di Alfred Bernhard Nobel

La Pressa
Logo LaPressa.it

La cerimonia di consegna dei premi si tiene ogni 10 dicembre (anniversario della morte di Nobel) a Stoccolma. Il solo premio per la pace si tiene in Norvegia


Il testamento di Alfred Bernhard Nobel
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il 27 novembre 1895 è  il giorno in cui Alfred Bernhard Nobel firma il suo testamento.
Grazie al suo lavoro e alle sue numerose invenzioni, Nobel, possiede un ingente capitale.
Ecco uno stralcio del suo testamento, nel quale descrive le sue ultime volontà: 'Con il mio capitale si dovrà costituire un fondo con il quale, ogni anno, in forma di premio, si distribuirà  una somma a coloro che abbiano contribuito al benessere dell'umanità. Detto fondo verrà  suddiviso in 5 parti nel modo seguente: una parte a chi abbia fatto la scoperta o l'invenzione più importante nel campo della fisica; una a chi abbia fatto la scoperta più significativa nell'ambito della chimica; una parte alla persona che abbia fatto la maggior scoperta nel campo della medicina; una parte ancora a chi, nell'ambito della letteratura, abbia prodotto il lavoro più notevole; una parte infine, alla persona che più si è prodigata o abbia realizzato il miglior lavoro ai fini della fraternità e la pace tra le nazioni'.

Nobel muore a Sanremo il 10 dicembre successivo al suo testamento che suscita un grande stupore: in pochi avrebbero scommesso che Alfred avesse destinato un'enorme fetta del suo patrimonio a uno scopo così  filantropico. Nobel aveva una grande passione per la letteratura; sulla pace invece si è propensi a credere che tutto sia frutto di un ragionamento degli ultimi anni della sua vita. Nobel, infatti, crebbe in una famiglia che produceva armi belliche.

La cerimonia di consegna dei premi si tiene ogni 10 dicembre (anniversario della morte di Nobel) a Stoccolma. Il solo premio per la pace si tiene in Norvegia ad Oslo. Si pensa che questa ripartizione, che Alfred scelse, dovesse servire per placare le tensioni tra i due paesi tea i due paesi (Svezia e Norvegia).
Oltre ai premi Nobel per la chimica, fisica, letteratura, Medicina e per la Pace, si aggiunse anche, postumo, il premio all'economia istituito dalla Banca Centrale Svedese.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina

Onoranze funebri Simoni
Accadde oggi - Articoli Recenti
Sandro Pertini viene eletto Presidente della Repubblica: 8 luglio 1978
Al sedicesimo scrutinio con 832 voti su 995, l'8 luglio 1978, venne eletto settimo ..
08 Luglio 2024 - 07:35
Viene pubblicato 'Le avventure di Pinocchio': 7 luglio 1881
Da allora, le avventure del burattino di legno non hanno più conosciuto confini, ..
07 Luglio 2024 - 09:01
Muore Ludovico Ariosto: 6 luglio 1533
Il suo capolavoro letterario per eccellenza è l'Orlando Furioso
06 Luglio 2024 - 07:16
Assegnato il primo Premio Strega: 5 luglio 1947
Lo vinse Ennio Flaiano, con il romanzo Tempo di uccidere
05 Luglio 2024 - 07:46
Accadde oggi - Articoli più letti
La giornata mondiale degli abbracci
Nata da una iniziativa sociale, avuta origine a Sidney nel 2004
23 Giugno 2024 - 09:07
Grande concerto di Pino Daniele a Napoli: era il 19 settembre 1981
Piazza Plebiscito, dove si tenne il concerto, era il salotto della cosiddetta Napoli bene, ..
19 Settembre 2023 - 08:08
21 ottobre, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell'ascolto
L'ascolto nelle relazioni interpersonali permette di sviluppare legami duraturi basati sulla..
21 Ottobre 2023 - 06:00
Il 9 ottobre 1967 veniva ucciso in Bolivia Che Guevara
Il Che è considerato un nemico coerente dell'oppressione e un simbolo di libertà e di ..
09 Ottobre 2023 - 06:38