Primo novembre 1512: Michelangelo svela la Cappella Sistina
e-work Spa
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
rubricheAccadde oggi

Primo novembre 1512: Michelangelo svela la Cappella Sistina

La Pressa
Logo LaPressa.it

Michelangelo Buonarroti terminò la complessa decorazione di quasi 500 metri quadrati, a tempo di record e quasi in solitario


Primo novembre 1512: Michelangelo svela la Cappella Sistina
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La Cappella Sistina, dipinta da Michelangelo, viene mostrata al pubblico il primo novembre 1512.
Contiene un ciclo di affreschi realizzati nel 1508-1512; è considerato uno dei capolavori assoluti dell'arte occidentale. L'opera fu commissionata da Papa Giulio ll. Il Buonarroti terminò la complessa decorazione di quasi 500 metri quadrati, a tempo di record e quasi in solitario.
Michelangelo dipinse sulla volta le storie dell'umanità prima che Dio inviasse le Tavole della legge a Mosè. La Cappella Sistina, affrescata dal Buonarotti, è un vanto assoluto dell'arte italiana e cuore pulsante della devozione cristiana. Basta alzare gli occhi, verso l'immensa opera, per essere sopraffatti, ieri come oggi, dalla sua sacra maestà.

Negli affreschi trovano spazio nove storie centrali, raffiguranti episodi della Genesi.
Il capolavoro di Michelangelo Buonarroti rimane immortale e potentissimo come 'Il Dito di Dio' che nella creazione di Adamo ha incontrato quello dell'uomo creato a sua immagine e somiglianza.
Da 5 cinque secoli il mondo, non si stanca, sbalordito, di ammirare specialmente questa immagine affrescata da un grande pittore e scultore italiano.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina
Articoli Correlati
Nasce Michelangelo: era il 6 marzo 1475
Accadde oggi
06 Marzo 2024 - 06:48
A teatro la storia di Lou Reed e dei Velvet Underground
Che Cultura
28 Febbraio 2024 - 10:45
Teatro Michelangelo, ecco il cartellone del rilancio
Che Cultura
06 Settembre 2023 - 20:49

Onoranze funebri Simoni
Accadde oggi - Articoli Recenti
Esce al cinema E.T.: 11 giugno 1982
A più di 40 anni di distanza il film rimane una poetica favola sociale. Una parabola di ..
11 Giugno 2024 - 06:28
Viene fondata Alcolisti anonimi: 10 giugno 1935
I fondatori dell'Associazione ebbero la grande intuizione di applicare l'autoaiuto alla ..
10 Giugno 2024 - 07:02
Nasce Paperino: è il 9 giugno 1934
Paperino è nato dalla penna di Al Tagliaferro che gli conferisce un segno grafico buffo e ..
09 Giugno 2024 - 07:21
Accadde oggi - Articoli più letti
Grande concerto di Pino Daniele a Napoli: era il 19 settembre 1981
Piazza Plebiscito, dove si tenne il concerto, era il salotto della cosiddetta Napoli bene, ..
19 Settembre 2023 - 08:08
21 ottobre, il mondo celebra la Giornata Mondiale dell'ascolto
L'ascolto nelle relazioni interpersonali permette di sviluppare legami duraturi basati sulla..
21 Ottobre 2023 - 06:00
Il 9 ottobre 1967 veniva ucciso in Bolivia Che Guevara
Il Che è considerato un nemico coerente dell'oppressione e un simbolo di libertà e di ..
09 Ottobre 2023 - 06:38
In una sala da ballo di Cremona nasce il mito di Mina
È il 24 settembre del 1958 quando Natalino Otto e Flo Sandon's scoprono la cantante, allora..
24 Settembre 2023 - 07:28