Acof onoranze funebri
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
rubricheAccadde oggi

Terminano le trasmissioni di Carosello: era il primo gennaio ‘77

La Pressa
Logo LaPressa.it

La regola principale del Carosello era rigidissima e prevedeva che il filmato durasse 1 minuto e 45 secondi e la pubblicità, che seguiva, 30 secondi


Terminano le trasmissioni di Carosello: era il primo gennaio ‘77
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In Italia, il primo gennaio 1977, terminarono ufficialmente le trasmissioni di Carosello e la RAI passò a spot pubblicitari attuali.
La trasmissione veniva trasmessa tutti i giorni alle 20.30 dopo il telegiornale. Carosello era composto da una serie di filmati (spesso scenette comiche) seguiti da messaggi di pubblicità.
La regola principale del Carosello era rigidissima e prevedeva che il filmato durasse 1 minuto e 45 secondi e la pubblicità, che seguiva, 30 secondi.
Ogni Carosello era inserito in un contesto teatrale: iniziava con l'apertura di un sipario con una musica simile alla fanfara. Nei primi anni la trasmissione prevedeva 4 spettacoli che poi, nel 1974, passarono a 6.

Il Carosello ebbe un enorme successo e divenne una fra le trasmissioni televisive più amate, arrivando a rappresentare, un appuntamento fisso per molte famiglie.
Ancora oggi la frase 'a letto dopo Carosello', rivolta ai bambini, è rimasta parte del linguaggio parlato.

La caratteristica più rilevante di Carosello era la brevità: gli stacchi teatrali erano diretti, semplici, e vicini alla cultura popolare
Rispetto alla pubblicità moderna, il tentativo della RAI, era quello di presentare un contesto tradizionale: il messaggio di Carosello era rassicurante e persino pedagogico.

I piacevoli filmati erano interpretati da attori e attrici ma non solo: recitatavano nelle pubblicità, anche cantanti, musicisti, sportivi e simpatici personaggi dei cartoni animati.
Alcuni di loro hanno legato il loro nome al prodotto pubblicizzato.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina

Feed RSS La Pressa
Accadde oggi - Articoli Recenti
Zeno Colò vince la discesa libera ad..
Zeno Colò era nato nel 1920 e già a 15 anni entrò in nazionale, la sua carriera poi si ..
16 Febbraio 2024 - 06:45
Il miracolo della Madonna del ..
L'immagine, di terracotta, raffigurante la Madonna di Provenzano, appesa al muro di una ..
15 Febbraio 2024 - 07:18
Viene fondata l'Ibm: 14 febbraio 1924
Negli anni 2000 IBM è tornata in auge grazie allo spostamento delle vendite in prodotti ..
14 Febbraio 2024 - 06:54
Giornata mondiale della radio: 13 ..
In Italia il 6 ottobre 1924 venne annunciato il primo programma radiofonico e poi la ..
13 Febbraio 2024 - 06:43
Accadde oggi - Articoli più letti
21 ottobre, il mondo celebra la ..
L'ascolto nelle relazioni interpersonali permette di sviluppare legami duraturi basati sulla..
21 Ottobre 2023 - 06:00
Grande concerto di Pino Daniele a ..
Piazza Plebiscito, dove si tenne il concerto, era il salotto della cosiddetta Napoli bene, ..
19 Settembre 2023 - 08:08
In una sala da ballo di Cremona nasce..
È il 24 settembre del 1958 quando Natalino Otto e Flo Sandon's scoprono la cantante, allora..
24 Settembre 2023 - 07:28
Il 9 ottobre 1967 veniva ucciso in ..
Il Che è considerato un nemico coerente dell'oppressione e un simbolo di libertà e di ..
09 Ottobre 2023 - 06:38