Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
rubricheIl Galeotto

Like a star: il tour di Bonaccini spopola fuori regione

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sagre, feste di paese e dell'Unità, anche nella terra di Zaia. Tra applausi e file per autografi, il Presidente macina chilometri per promuovere il suo libro


Like a star: il tour di Bonaccini spopola fuori regione

Dalla festa dell'Unità del suo comune, Campogalliano, agli eventi dei paesi del Veneto, terra di Zaia. Quando si parla della promozione dell'ultimo suo libro, lo scorso anno come quello in corso, il Presidente Bonaccini, già attivo durante l'anno per impegni istituzionali, non conosce soste. Anzi, le moltiplica. E macina chilometri. Anche fuori regione. In questo caso, conoscendone la correttezza istituzionale, immaginiamo a spese proprie. Un vero e proprio tour, documentato e monitorabile anche dalla sua pagina Facebook. Ieri in Veneto, appunto. Altre due tappe. A Conegliano, nel trevigiano, e alla festa dell'Unità di Ponte nelle Alpi, nel bellunese. Nemmeno la pioggia battente frena il Presidente e i suoi estimatori veneti. Pronti a fare la fila, con l'ombrello o sotto i tendoni, per ascoltarlo e per farsi autografare e dedicare il libro, vero e proprio manifesto politico e di governo, che riassume il 'Paese che vogliamo', che il Presidente Bonaccini vorrebbe.
Roba da leader vero, capace di consolidare quella immagine nazionale già conquistata nel suo lungo incarico alla guida della Conferenza Stato Regioni. Che ora Bonaccini non detiene più. Anche se la sua immagine nazionale pare non risentirne. La proiezione oltre regione viene garantita dalle numerose apparizioni su TV e network nazionali. Le tappe del tour del Presidente Bonaccini sono consultabili e seguite, praticamente in tempo reale, sulla sua pagina Facebook Stefano Bonaccini, potente strumento di comunicazione da 367.591 follower e da 319.448 like. Davvero 'like a star'.

Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Il Galeotto - Articoli Recenti
La propaganda elettorale dal balcone ..
Dalla pagina Facebook da sindaco, invita a partecipare all'evento di chiusura della campagna..
22 Settembre 2022 - 14:01
La grande beffa
Il caso delle fonderie cooperative al cui il Tar ha concesso di proseguire l'attività fino ..
09 Febbraio 2022 - 15:33
Perch? Papa e sindaci tutti vicini ..
Stupore di fronte alle immagini di schiere di sindaci (tra cui quello di Modena), senza ..
08 Febbraio 2022 - 01:00
L' uso della fascia tricolore al ..
Il Ministero ne prevede l'uso da parte di altri esponenti dell'amministrazione, oltre il ..
31 Ottobre 2021 - 23:40
Il Galeotto - Articoli più letti
I Promessi Consip
Renzi e la Musti. E l'Ultimo uomo mascherato a fare da innominato
17 Settembre 2017 - 00:07
Minniti, Renzi e Richetti: ecco gli ..
Ultima giornata di lavoro della Conferenza programmatica del Pd
30 Ottobre 2017 - 23:00
Bonaccini, collezione-estate
Un bel selfie di Stefano Bonaccini con il potentissimo Gianni Prandi
26 Luglio 2017 - 10:31
Pessime notizie
'L'annuncio dell'apertura della Pressa rappresenta una pessima notizia... No mi sono ..
23 Aprile 2017 - 08:55