Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
rubricheLe Vignette di Paride

Abbracciato a un cedro, credendosi un dio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ad eventi straordinari risposte straordinarie, che diamine


Abbracciato a un cedro, credendosi un dio

Per zio Friedrich (Nietzsche)... Il caos è la verità ultima e definitiva, tutto muta e si arrivolta in continuazione, non v'è niente che resti fermo, per cui anche concetti quali scienza (e pandemia), rispetto delle regole che ora ci sembrano così cogenti, non sono più veri degli altri, ma valori accidentali che sono in balia dei capricci della storia. Tutto è rimedio al mondo, gli uomini cercano un riparo, rifuggono istintivamente l'ignoto perché non sapere li fa sentire impotenti e per non sentirsi smarriti si affidano alla prima spiegazione che li consola o che aumenta in loro il sentimento di potenza: piuttosto che nessuna spiegazione meglio qualsiasi spiegazione. Ogni visione del mondo è consolatoria, ieri era Dio, oggi è la Scienza con la sua 'ragione', ma sono falsi idoli.
Per uscire allora da questa mentalità di gregge occorre che l'uomo si faccia lupo e che guardi in faccia il caos e tutto l'ignoto senza timore di esserne travolto, l'oltreuomo, l'uomo che vive senza riparo, deve dire sì alla vita, amare il proprio destino, sconfiggere la morte con la consapevolezza della propria grandezza. 
E ballare nudo su una collina, di notte abbracciato a un cedro, credendosi un dio. Roba da matti? Ma va là: ad eventi straordinari risposte straordinarie, che diamine! Buona estate a tutti.
Paride Puglia

Oggi il nostro Paride compie gli anni. Che siano 18, 32 o poco più non importa. La fanciullezza è senza età. Buon compleanno artista!
La redazione



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri
Articoli Correlati
I soldati di Allah
Le Vignette di Paride
02 Novembre 2017 - 11:39
25 aprile: intanto mafiosi al 41-Bis vanno ai domiciliari. Bella Ciao!
Le Vignette di Paride
25 Aprile 2020 - 09:42
Lockdown inutile, Venturi dice la verità... l'ira di Bonaccini
Le Vignette di Paride
07 Giugno 2020 - 14:20
E oggi La Pressa compie tre anni
Societa'
24 Aprile 2020 - 18:40
Fascismo e libertà di espressione: Paride sale in cattedra
Le Vignette di Paride
11 Gennaio 2018 - 20:53

Le Vignette di Paride - Articoli Recenti
Capitano, mio capitano!
Con il gas di Putin ci gonfiamo i palloncini
31 Luglio 2022 - 09:21
Letta o Meloni: trova le differenze
L'eroica battaglia del popolo ucraino
29 Luglio 2022 - 09:55
L'evoluzione della politica: sudore e..
Da De Gasperi a Salvini, passando per Berlinguer
27 Luglio 2022 - 09:32
Io non dimentico
Io penserò alla libertà e diritti che mi avete tolto
26 Luglio 2022 - 10:31
Le Vignette di Paride - Articoli più letti
I soldati di Allah
L'attacco terrorista a New York visto da Paride
02 Novembre 2017 - 11:39
Green Pass... Me lo metta per ..
E ci dicono che piove...
16 Ottobre 2021 - 11:02
Poletti: pancia piena e sedie vuote
Il ministro Poletti e il vuoto alla festa Pd
26 Agosto 2017 - 10:07
Migranti...
L'esercito al Brennero
04 Luglio 2017 - 15:44