Addio Modena, ecco perché abbiamo preferito il bosco isolato e... le api
Ozonoterapia 1
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliChe Cultura

Addio Modena, ecco perché abbiamo preferito il bosco isolato e... le api

La Pressa
Logo LaPressa.it

La storia di Serena Zanconato e Rajan Craveri che hanno lasciato Soliera per trasferirsi in una casa isolata nei boschi di Torino. Riscaldamento a legna, un sentiero scosceso per arrivare e l'abitato più vicino a tre chilometri. Come vivere di arte e di apicultura


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

 
Cinque anni fa ha lasciato Soliera di Modena e la sua professione di grafico per vivere con la moglie in un bosco nelle montagne della Val di Susa e qui guadagna da vivere allevando api e producendo miele. E' la storia di Rajan Craveri, 35 anni, e di Serena Zanconato, 37 anni. Entrambi hanno studiato alla scuola d'arte drammatica Paolo Grassi di Milano. Oggi Serena insegna danza e insieme realizzano performance tra danza e tecnologie interattive.
 
 
Tutto dai boschi di Rubiana, nel piccolo borgo di Muande Bellacomba.
 
'A Modena era un delirio, avevamo un bisogno di pace che ci ha portato a scegliere un posto lontano da tutti'. E questo posto lontano da tutti è appunto a Rubiana, in un borgo nel bosco raggiungibile attraverso un sentiero scosceso.

Di notte i cinghiali e i caprioli arrivano fin sotto l'abitazione, nessuno li spaventa. L'abitato più vicino è a tre chilometri. 'Qui il riscaldamento è a legna e l'acqua non è garantita tutto l'anno, niente tv ma internet è disponibile grazie a una rete di ponti radio. Ma trasferirmi è stata una scelta della quale non mi pentirò mai. Ha cambiato radicalmente la qualità della vita mia e della mia famiglia'.

 
 
Sì perché ad allargare la famiglia di Rajan e Serena è arrivata un anno fa Liu. Una bimba biondissima e imbronciata.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Da un secolo all'altro: il giornalismo raccontato da Cesare Pradella
Questa sera la presentazione a Carpi. Tante storie e tanti fatti, emozioni, ricordi, in una ..
07 Giugno 2024 - 12:48
Concentrico Festival Carpi: dal 7 al via la nona edizione
Il festival transdisciplinare, intergenerazionale e site-specific, che fino al 16 giugno ..
03 Giugno 2024 - 10:05
Vignola, sabato concerto degli Elettrotubi
Al Circolo Ribalta, dalle 21.30 un'originale lettura della musica techno
29 Maggio 2024 - 17:17
Benozzo e Zanoni inaugurano la stagione al Castello di Montecuccolo
Il concerto, a ingresso libero, è organizzato dall’Associazione Terra e Identità con il ..
26 Maggio 2024 - 11:59
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli incatenava drogati. E stavano con lui
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si schianta contro il muro della malafede
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in discussione la medicina stessa'
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
Quattro dolci tipici della cucina modenese
Il bensone, la bonissima, i tortelli fritti modenesi al savor e la torta Barozzi
01 Marzo 2021 - 17:51