'Così Cigarini infanga ancora l'onorabilità di Pagliani'
Whatsapp
Ozonoterapia 1
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Whatsapp
rubrichePressa Tube

'Così Cigarini infanga ancora l'onorabilità di Pagliani'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Andrea Galli: 'Si è permesso di ripescare quelle accuse, false, adombrando ancora l’onorabilità di Pagliani'


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Conosco Giuseppe Pagliani da sempre ed è per questo che, oltre che restare sbalordito alla notizia, da subito seppi che le accuse di una sua collusione con la N’drangheta di Aemilia erano, nella migliore delle ipotesi, false nella peggiore una manovra politica tesa a screditare lui e il mondo della Destra emiliana come successe a Parma con il compianto Bernini.

Dopo molti anni e molti gradi di giudizio, Giuseppe ne uscì totalmente innocente ma con la consapevolezza che si era trattato di una manovra politico-giudiziaria come le successive intercettazioni dell’ex presidente Anm Palamara poi confermarono.

E’ per questo che credo che se fossi al suo posto querelerei Werther Cigarini, ex sindaco di Carpi, che alla presentazione del proprio libro sulle Mafie si è permesso di ripescare quelle accuse, false, adombrando ancora l’onorabilità di Pagliani.


Come passa il tempo: allora fui uno dei pochi a difendere pubblicamenete l’onorabilità e la legittimità di una dirigente del Comune di Modena, moglie dell’allora sindaco Pd di Reggio Emilia, davati ai 5 Stelle che reclamavano in Consiglio la forca e il licenziamento sulla base di nulla (alla faccia dello Statuto dei Lavoratori!) mentre oggi, quegli stessi, si presentano alle elezioni assieme al Pd.

Sarebbe stato bello che, oggi, gli stessi 5 Stelle consci degli errori di ieri fossero insorti in difesa della verità storica e dell’onorabilità di Pagliani con la metà dell’irruenza di allora, cosa che però non è successa. Peccato.

Andrea Galli, già consigliere comunale di Modena

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Ozonoterapia 1

Mivebo
Pressa Tube - Articoli Recenti
Voto Mirandola: il video del confronto davanti a 400 persone
Al termine del confronto spazio alle domande dal pubblico e, a quel punto, la serata si è ..
17 Maggio 2024 - 16:05
Mafie in Emilia, Cigarini rigetta ombre su assoluzione Pagliani. Sdegno di Fdi
Pagliani dovette subire 23 giorni di carcere preventivo e una vicenda giudiziaria durata ..
10 Maggio 2024 - 19:40
Modena, primo incontro tra candidati sindaco: la prof Modena gioca in casa
Primo incontro questa mattina tra Mezzetti, Negrini, Modena e Tonelli promosso da Aut aut e ..
07 Maggio 2024 - 12:13
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento totale del Green Pass
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13
'Green Pass, traditi da Stato e sindacato, appello ai lavoratori: unitevi per i diritti di tutti'
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17
'Non tornerò al lavoro finchè sarà necessario il Green Pass'
La testimonianza di Maria Sole Lanè, referente del gruppo 'La gente come noi' Emilia ..
24 Marzo 2022 - 12:08