Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
rubrichePressa Tube

Meloni sbugiarda tutti: 'Non c'erano certezze sui vaccini per i ragazzi di 12 anni'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Ancor oggi nessuno riesce a spiegarmi la evidenza scientifica che ha impedito a ragazzi di 12 anni non vaccinati di fare sport'


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
'Sono d'accordo con quello che dice la collega Lorenzin sul rispetto delle evidenze scientifiche e sul riconoscimento del valore della scienza. Proprio perchè riconosciamo il valore della scienza non la scambiamo con la religione. Noi quello che non abbiamo dei vostri Governi è proprio il fatto che in alcuni casi non vi erano evidenze scientifiche alla base dei provvedimenti che si prendevano'.
Dopo l'attacco di ieri alle strategie adottate per contenere la pandemia, oggi in Senato il premier Meloni ha rincarato la dose. 
'Si è scambiata la scienza con la religione - ha detto -. Ancor oggi nessuno riesce a spiegarmi la evidenza scientifica che ha impedito a ragazzi di 12 anni non vaccinati di fare sport, con un vaccino sul quale la comunità scientifica internazionale non era tutta d'accordo. Noi gli abbiamo impedito di fare sport, una cosa sulla quale vi era certezza che facesse bene perchè non facevano una cosa sulla quale non c'erano certezze. La scienza non è una scelta politica'.
Parole fino a qualche mese fa sconvolgenti, pronunciate guardando la stessa Lorenzin e, ovviamente, la senatrice forziste Ronzulli che tanto si sono battute sul tema. Parole che rappresentano un chiaro messaggio, che sbugiarda la follia del green pass e che sono un serio tentativo di riappacificazione nei confronti di una fetta di italiani discriminati per mesi.
Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Pressa Tube - Articoli Recenti
Volley: Valsa group travolta a ..
Partita senza storia al Pala Barton: la Sir Safety capolista domina dall’inizio alla fine ..
25 Novembre 2022 - 02:17
Consulenti del lavoro in campo: ..
Il Consiglio Provinciale di Modena dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro chiede maggiore ..
25 Novembre 2022 - 01:55
'Punto nascita Mirandola, Ausl e PD ..
Il Consigliere comunale Lega Mirandola Guglielmo Golinelli: 'Le carte dei tecnici Ausl e ..
24 Novembre 2022 - 14:09
Quando educare faceva rima con ..
Gli educatori del collettivo che 40 anni fa diedero anima alla struttura di via Teglio ..
22 Novembre 2022 - 19:01
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17
'Non tornerò al lavoro finchè sarà..
La testimonianza di Maria Sole Lanè, referente del gruppo 'La gente come noi' Emilia ..
24 Marzo 2022 - 12:08