Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
rubrichePressa Tube

'Seguire Zelensky significa terza guerra mondiale, serve tavolo con Putin, Draghi sta sbagliando'

La Pressa
Logo LaPressa.it

In migliaia in piazza Maggiore a Bologna per l'evento Italexit con Gianluigi Paragone: 'La pace non si fa inviando armi'


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
'Non si inviano armi ad un popolo impreparato, occorre percorrere la strada della mediazione, il problema va affrontato sul piano politico e non economico. Con Putin bisogna sedere ad un tavolo per perseguire la via della pace non dargli del macellaio come fa Biden. Se seguissimo Zelensky andremmo verso la terza guerra mondiale e noi non vogliamo questo. E non vogliamo che tutti i soldi che si trovano per le armi continuino a non essere trovati per scuole e sanità pubblica e garantire salari adeguati'. Gianluigi Paragone arringa la folla di piazza Maggiore, nell'evento Italexit emblematicamente chiamato No-Draghi Day. Sono migliaia in centro a Bologna ad ascoltare i tanti ospiti che si sono alternati, con la conduzione del modenese Robby Giusti. Una critica politica al governo Draghi che va di pari passo con il No al Green Pass che continua a negare diritti anche al lavoro di migliaia di persone. Andando ad incidere direttamente su diritti acquisiti e contratti di lavoro, totalmente bypassati nel caso degli insegnanti nel momento in cui ad un insegnante senza super green pass viene impedito di insegnare anche nel momento in cui può recarsi al lavoro, a scuola.

Sul palco, con Paragone, oltre al coordinatore regionale di Italexit Mia Gandini, anche Povia




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa

Pressa Tube - Articoli Recenti
Quando Di Maio si scagliava contro i ..
'In Italia, invece, se ne fregano: una volta che sono in Parlamento gli elettori non contano..
22 Giugno 2022 - 15:17
'Chi è contro l'invio delle armi ..
Dopo quello del Senato, Draghi incassa l'appoggio della Camera sulla risoluzione Ucraina, ..
22 Giugno 2022 - 14:20
Truffa fondi per la ricostruzione ..
Il 73enne indagato avrebbe appositamente predisposto e stipulato un falso contratto di ..
22 Giugno 2022 - 08:50
Covid, Sileri: 'Ci saranno altre ..
Ciò che alcuni isolati professionisti prospettavano all'inizio sta dimostrandosi realtà: ..
22 Giugno 2022 - 00:43
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17
'Non tornerò al lavoro finchè sarà..
La testimonianza di Maria Sole Lanè, referente del gruppo 'La gente come noi' Emilia ..
24 Marzo 2022 - 12:08