Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
rubrichePressa Tube

Una tragedia annunciata, la giovane vittima aveva paura del patrigno

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ieri la 22enne uccisa insieme alla madre si era confidata con una amica e sua madre in vista dell'udienza della separazione di oggi: 'Può fare di tutto'


Guarda i nostri video in anteprima, Iscriviti al nostro canale YouTube !
Quella raccontata nell'ennesimo caso di femminicidio è purtroppo anche l'ennesima cronaca di una tragedia annunciata. Non solo nel racconto dei vicini e di chi quella donna, Gabriela, uccisa a colpi di pistola insieme a sua figlia, la conosceva e racconta di anni di segregazione della donna più volte segnalati alle autorità, ma anche nel racconto e nelle paure della stessa giovane vittima, Renata, 21 anni che proprio ieri, in vista dell'udienza di separazione fissata per oggi e voluta dalla madre Gabriela dopo anni di soprusi da parte del marito e patrigno, aveva confidato alla sua amica e già compagna di scuola al Cattaneo di Modena, della reazione dell'uomo. E del rischio che lui dopo la separazione, le allontanasse da casa. Un timore fondato che oggi ha avuto conferma nel tragico epilogo che ha scosso la vita anche di chi madre e figlia le conosceva bene




A dare l'allarme ai Carabinieri uno dei vicini di casa che poco dopo essere rietrato ha udito numerosi colpi di pistola provenienti dalla casa dove l'uomo viveva con le due donne ed un figlio nato dal loro matrimonio, in quel momento assente. Sul posto i militari hanno visto le due donne madre e figlia, senza vita. Il loro carnefice era fuggito. Sarà fermato poco dopo da altre pattuglie. Sul posto lo sgomento, lo shock, ma allo stesso tempo la consapevolezza che quell'uomo era e sarebbe stato pronto a tutto.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Arrestato per droga, espulso dall'Italia
Societa'
18 Novembre 2022 - 01:32
Carpi e Bassa, controlli nei B&B, tre gestori denunciati
Pressa Tube
16 Novembre 2022 - 09:23

Pressa Tube - Articoli Recenti
Volley: Valsa group travolta a ..
Partita senza storia al Pala Barton: la Sir Safety capolista domina dall’inizio alla fine ..
25 Novembre 2022 - 02:17
Consulenti del lavoro in campo: ..
Il Consiglio Provinciale di Modena dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro chiede maggiore ..
25 Novembre 2022 - 01:55
'Punto nascita Mirandola, Ausl e PD ..
Il Consigliere comunale Lega Mirandola Guglielmo Golinelli: 'Le carte dei tecnici Ausl e ..
24 Novembre 2022 - 14:09
Quando educare faceva rima con ..
Gli educatori del collettivo che 40 anni fa diedero anima alla struttura di via Teglio ..
22 Novembre 2022 - 19:01
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17
'Non tornerò al lavoro finchè sarà..
La testimonianza di Maria Sole Lanè, referente del gruppo 'La gente come noi' Emilia ..
24 Marzo 2022 - 12:08