La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
rubrichePressa Tube

Vittorio Sgardi: 'La 'Boldrina'? E' lei che offende la nostra dignità cristiana e allora la denuncio'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Laura Boldrini nei giorni scorsi ha annunciato denunce per quanti la diffamano e insultano quotidianamente sui social network. Insulti pesanti, che la presidente della Camera pubblica su Facebook allegando, al lungo post con le motivazioni della scelta, uno screenshot di alcuni gravi improperi al suo indirizzo, completo di nomi e cognomi degli autori


E' un Vittorio Sgarbi senza freni quello visibile nel video attacco contro la Presidente della Camera Laura Boldrini. Infatti il critico d’arte Vittorio Sgarbi ha postato sulla sua pagina social un breve filmato nel quale critica la ‘Boldrina’, come da lui stesso ribattezzata, perchè a suo dire offenderebbe il sentimento religioso degli italiani. “Abbiamo un’eroina, la Boldrina – esordisce Sgarbi – Finalmente è scesa in campo e ha dichiarato ‘da oggi denuncio chi mi insulta online, così incoraggerò le altre vittime di insulti, di minacce’. Online ognuno scrive quello che gli pare ma ovviamente se lo scrive della Boldrini è un’offesa perchè lei ha grandi ideali, grandi idee, grandi principi. E quindi la solidarietà di tutti, il Parlamento vicino a questa donna umiliata, mortificata e che adesso denuncia”.

Il critico d’arte prosegue il suo attacco e con cinismo sottolinea: “Non so se gli insulti alla Boldrini, che non voglio immaginare e che saranno pure offensivi, siano più gravi del fatto che lei è stata offensiva ed è offensiva rispetto alla nostra civiltà, alle nostre tradizioni. Io sono certo che la Boldrini è contraria al crocefisso negli uffici pubblici e nelle scuole e contraria al presepe per Natale”.

Laura Boldrini nei giorni scorsi ha annunciato denunce per quanti la diffamano e insultano quotidianamente sui social network. Insulti pesanti, che la presidente della Camera pubblica su Facebook allegando al lungo post con le motivazioni della scelta uno screenshot di alcuni gravi improperi al suo indirizzo, completo di nomi e cognomi degli autori. 'Adesso basta. Il tenore di questi commenti ha superato il limite consentito. Ho deciso che d'ora in avanti farò valere i miei diritti nelle sedi opportune'.  'Ho riflettuto a lungo se procedere o meno in questo senso - scrive Boldrini -, ma dopo quattro anni e mezzo di quotidiane sconcezze, minacce e messaggi violenti ho pensato che avevo il dovere di prendere questa decisione come donna, come madre e come rappresentante delle istituzioni. Il calore e il sostegno che finora mi sono giunti da più parti, fuori e dentro la rete, mi hanno spinta a non temporeggiare oltre. Da oggi in poi quindi tutelerò la mia persona e il ruolo che ricopro ricorrendo, se necessario, alle vie legali. E lo farò anche per incoraggiare tutti coloro - specialmente le nostre ragazze e i nostri ragazzi - che subiscono insulti e aggressioni verbali a uscire dal silenzio e denunciare chi usa internet come strumento di prevaricazione'.

 'È ormai evidente che lasciar correre significhi autorizzare i vigliacchi a continuare con i loro metodi e non opporre alcuna resistenza alla deriva di volgarità e violenza', aggiunge la presidente. 'Nessuno deve sentirsi costretto ad abbandonare i social network per l'assalto dei violenti. Ma purtroppo anche molti casi di cronaca recente - dalla professoressa di Cambridge Mary Beard ad Alessandro Gassmann, dal cantante Ed Sheeran ad Al Bano - dimostrano che le ingiurie e le intimidazioni hanno l'effetto di una gogna difficile da sopportare'.

'Credo che educare le nuove generazioni a un uso responsabile e consapevole della rete sia una necessità impellente e su questo continuerò a impegnarmi. Nel frattempo, però - sottolinea ancora Boldrini -, non possiamo stare a guardare. Soprassedere rischia di inviare un messaggio di sfiducia verso le istituzioni preposte a far rispettare le leggi e a garantire la sicurezza dei cittadini'.

'Come posso chiedere ai nostri giovani di non soccombere e di denunciare i bulli del web se poi io stessa non lo faccio?', si domanda la deputata. 'Ai nostri figli - conclude - dobbiamo dimostrare che in uno Stato di diritto chiunque venga aggredito può difendersi attraverso le leggi. E senza aggiungere odio all'odio, ne abbiamo già abbastanza'.

 


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Vittorio Sgarbi: il nudo è contrario alla pubblica decenza?
Che Cultura
30 Luglio 2017 - 18:31- Visite:5492
Regionali, nasce la lista Toti-Giovanardi. In pista anche Sgarbi
Politica
03 Dicembre 2019 - 14:11- Visite:3991
Liste Forza Italia, Sgarbi capolista a Bologna, Ferrara e Parma
Politica
27 Dicembre 2019 - 17:30- Visite:3822
Sgarbi choc: 'Chi paga le tasse è un criminale, l'evasore ha una sua ..
Politica
12 Dicembre 2017 - 09:50- Visite:3552
Da Sgarbi irresponsabili video negazionisti su Covid: denunciato
Pressa Tube
15 Marzo 2020 - 08:25- Visite:3238
Sgarbi sollecita Bonaccini e stravolge l'aula: 'Il dibattito sul ..
Politica
28 Febbraio 2020 - 11:47- Visite:2358
Pressa Tube - Articoli Recenti
Scuola, sicurezza e chiusure ..
Partecipato sit-in statico e autorizzato oggi pomeriggio in Piazza Grande del movimento ..
05 Marzo 2021 - 22:18- Visite:144
Zona rossa, parlano Menani e Tomei: ..
'Dobbiamo attendere che l'efficacia della campagna vaccinale inizi a dare risultati, per ..
05 Marzo 2021 - 11:19- Visite:665
Processo fatti Alcar Uno, prima ..
L'accusa è quella di violenza privata, messa in atto dagli imputati che durante le proteste..
01 Marzo 2021 - 12:07- Visite:453
'Covid, con tale aumento di casi ..
Parla il Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica Ausl Modena Davide Ferrari: 'La ..
26 Febbraio 2021 - 17:07- Visite:461

I nostri lettori sono i tuoi futuri clienti

Pressa Tube - Articoli più letti


'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43843
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. ..
L'ordinanza è motivata dal fatto che la situazione a Carpi «ha delle peculiarità rispetto..
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:26215
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:21712
'Coronavirus, quarantena oltre ..
Il noto psichiatra avverte: 'All'inizio la gente cantava sui terrazzi, ora è al limite ..
17 Aprile 2020 - 10:46- Visite:21232