La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubricheSenza Memoria

Caso Ramelli, la lezione di Muzzarelli...due anni fa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel 2016, in occasione dell'ennesimo sfregio all'insegna della via dedicata al giovane ucciso, il Sindaco di Modena condannò il gesto, insieme al Consiglio


Caso Ramelli, la lezione di Muzzarelli...due anni fa

'Condanno con fermezza il gesto violento che infanga la memoria di Sergio Ramelli, un ragazzo ucciso 40 anni fa. Anche i recenti episodi di cronaca dovrebbero insegnarci, se sappiamo leggere la storia, che alla violenza non si risponde con la violenza, e che la decisione del Comune di Modena di dedicare una via a Sergio Ramelli, per dare un segnale di unità della città e della popolazione, era stata saggia e lungimirante”.

Così, nel luglio del 2016, il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli, intervenne a seguito dell'annesimo sfregio sulla targa che identifica la via dedicata alla memoria del militante del Fronte della Gioventù, ucciso nel 1975 da esponenti della sinistra extraparlamentare riconducibili ad Avanguardia Operaia. In quell'anno il cartello stradale intitolato a Ramelli sulla via sulla quale sorge oggi il Victoria multisale, era stato smontato, posato vicino ad un bidone della spazzatura e a fianco era stata posata una chiave inglese, oggetto usato dagli aggressori per uccidere Ramelli. Il tutto accompagnato da scritte offensive. 

“Gli anni di piombo - disse il sindaco Muzzarelli in quei giorni - hanno lasciato una lunga scia di sangue nel nostro Paese e mai come oggi, tra populismi crescenti in tutto il mondo e la lunga coda della crisi economica, dobbiamo stare attenti ad evitare che ritorni quel periodo, e che una società divisa torni a ragionare con le armi”.

Parole importanti, giuste, ed altrettanto lungimiranti, del sindaco; alle quali segui la condanna unanime per quei gesti, del Consiglio Comunale di Modena. Il cui messaggio, evidentemente, non è arrivato nemmeno al giorno dopo e nelle menti di chi, ad un anno di distanza, lo scorso anno, ha ripetuto lo sfregio  con vernice a spray, per cancellare il nome e per firmare il tutto con falce e martello.
Era difficile prevedere che quest'anno l'attenzione su quella targa e su quella cerimonia in memoria di Ramelli fosse riportata all'attenzione pubblica, con toni di spregio, da un consigliere comunale, che ha scambiato evidentemente la stessa cerimonia per un omaggio al Duce. Generando un caso che nei toni, e nei modi, e nei silenzi di oggi, svilisce la politica stessa, al punto da riprendere come riferimento morale ed istituzionale le parole, le parole istituzionalmente doverose quanto politicamente coraggiose, del Sindaco Muzzarelli di due anni fa.

Gi.Ga.

 

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54520
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43145
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:41389
AeC, la moglie di Muzzarelli nel collegio dei revisori
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19196
Muzzarelli aumenta le tasse senza motivo: idea sovietica
Parola d'Autore
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17106
Vitalizi regione, ecco tutti i nomi e i compensi
Politica
28 Luglio 2017 - 17:16- Visite:15281
Senza Memoria - Articoli Recenti
Bomporto, cento anni fa nasceva ..
Bandiera del Modena Calcio, è il giocatore col maggior numero di presenze. Sue 17 stagioni ..
07 Aprile 2020 - 19:53- Visite:3371
Mutilazioni genitali femminili: la ..
Il 6 febbraio era la giornata mondiale contro le mutilazioni genitali. A Modena il tema, ..
09 Febbraio 2020 - 08:34- Visite:918
Il 3 febbraio del 1998 la strage del ..
Venti morti, di sei paesi europei, a causa di un volo fuori legge: troppo basso, troppo ..
03 Febbraio 2020 - 13:28- Visite:829
Beni sequestrati alla mafia a ..
La dichiarazione dell'Assessore regionale Mezzetti ricordata e contestata dal centro destra ..
16 Gennaio 2020 - 23:36- Visite:515


Senza Memoria - Articoli più letti


Lo scalo Merci: da Modena a Marzaglia..
L'infrastruttura ferma da dieci anni ha bloccato lo sviluppo e la ricucitura dell'asse ovest..
06 Agosto 2017 - 00:35- Visite:12411
Ex diurno e Piazza Mazzini: dopo 16 ..
Bonaccini lo annunciò nel 2001, più di un milione di euro senza risultati
27 Aprile 2017 - 06:45- Visite:11589
Il giorno in cui il PD disse si ad ..
Era il 2 aprile 2012. In Consiglio comunale, al documento che diede il via libera a 533 ..
25 Settembre 2017 - 02:55- Visite:11481
Parco Ferrari, ritorna il tema della ..
L'occasione del concerto di Vasco è un modo per rispolverare il progetto del Wwf che ..
03 Maggio 2017 - 18:34- Visite:11452