La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
rubricheSenza Memoria

Dai CPT ai CPR, in 16 anni a Modena non è cambiato nulla

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nell'ottobre del 2002 il Consiglio comunale in vista dell'apertura del CPT approv? un ordine del giorno per chiedere la garanzia di 25 agenti in più. Come oggi.


Dai CPT ai CPR, in 16 anni a Modena non è cambiato nulla

La Modena che non cambia. Nelle amministrazioni e nei problemi che si ripetono, come in un eterno ritorno.  Anche sul fronte della sicurezza, e di quella struttura realizzata ex novo in via La Marmora, che dagli inizi degli anni 2000 ha ospitato stranieri irregolari  sul territorio, e finalizzata alla loro identificazione, rimpatrio ed espulsione. Termini che cambiano anche sulla base della ciò che risulta politicamente corretto. Prima chiamati CPT (Centri di Permanenza Temporanea), poi CIE (Centri di identificazione ed espulsione), poi CPR (Centri di Permanenza e rimpatri). Anche se poi alla fine, il risultato non cambia più di tanto. Sono centri destinati a raccogliere, in una situazione controllata, coloro che risultano non in regola rispetto alla normativa sull'immigrazione. Non è cambiato nulla se non fosse che da sei anni circa quel centro è chiuso e tutti coloro che dovrebbero esserci perché irregolari, oggi sono solitamente liberi di circolare.
Per il resto, non  è cambiato nulla, nemmeno il dibattito che oggi come ieri, come 16 anni fa, ne ha anticipato l'apertura o, nel caso odierno, la riapertura.

Era l'ottobre del 2002 quando un Ordine del giorno votato ed approvato dal Consiglio Comunale in vista dell'apertura del CPT, chiedeva al governo l'impegno a garantire il potenziamento dell'organico necesssario, con ben più dei 25 agenti promessi. Esattamente come oggi. Ok all'apertura, con un si bipartisan all'apertura del centro ma a patto di vedere garantire gli organici specifici per quella struttura, senza andare a intaccare quelli garantiti al servizio di questura e commissariati. Dopo 16 anni non è cambiato nulla.

Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Senza Memoria - Articoli Recenti
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Complanarina, nuovo rinvio: ..
Con l'ennesimo rinvio di un anno l'attuale sindaco conferma che dopo averla inserita come ..
14 Marzo 2022 - 10:02
Da oggi il Sert in via Nonantolana: ..
L'inaugurazione della nuova sede chiude una epoca in via Sgarzeria. Tra progetti rinviati, ..
01 Dicembre 2021 - 00:09
Modena, il grande progetto fallito ..
L'impianto doveva produrre riscaldamento al pari di 10.000 caldaie, compensando le emissioni..
21 Gennaio 2021 - 23:55
Senza Memoria - Articoli più letti
Lo scalo Merci: da Modena a Marzaglia..
L'infrastruttura ferma da dieci anni ha bloccato lo sviluppo e la ricucitura dell'asse ovest..
06 Agosto 2017 - 00:35
Ex diurno e Piazza Mazzini: dopo 16 ..
Bonaccini lo annunci? nel 2001, più di un milione di euro senza risultati
27 Aprile 2017 - 06:45
Il giorno in cui il PD disse si ad ..
Era il 2 aprile 2012. In Consiglio comunale, al documento che diede il via libera a 533 ..
25 Settembre 2017 - 02:55
Parco Ferrari, ritorna il tema della ..
L'occasione del concerto di Vasco è un modo per rispolverare il progetto del Wwf che ..
03 Maggio 2017 - 18:34