Programmazione di allenamento per la corsa
Ozonoterapia 2
Radio Birikina
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Ozonoterapia 2
rubricheSpazio alle Imprese

Programmazione di allenamento per la corsa

La Pressa
Logo LaPressa.it

La corsa costituisce una soluzione eccellente per perdere peso, stimolare il metabolismo, potenziare la salute cardiorespiratoria e vascolare


Programmazione di allenamento per la corsa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Seguire un programma di allenamento per la corsa rappresenta l'approccio ideale sia per chi si avventura nel mondo della corsa per la prima volta, che per coloro che desiderano migliorare la propria velocità e resistenza. Sempre più uomini e donne si stanno avvicinando al mondo del running. La corsa costituisce una soluzione eccellente per perdere peso, stimolare il metabolismo, potenziare la salute cardiorespiratoria e vascolare, migliorare il benessere generale e incrementare l'energia. Tuttavia, è fondamentale iniziare questo percorso in modo appropriato e progredire gradualmente. Tentare una corsa giornaliera di 30 minuti sin dall'inizio, senza una preparazione fisica adeguata, potrebbe portare solo a infortuni.

Allenamento corsa: un programma efficace

Le basi di una programmazione efficace per allenarsi nella corsa risalgono alla fine degli anni '90, quando i primi studi si sforzarono di identificare le differenze nei programmi di allenamento tra i migliori atleti d'élite e quelli di livello inferiore.

I primi due studi condotti da Hopkins nel 1995 e 1996 hanno rivelato che gli atleti di maggior successo seguivano un periodo di preparazione generale più prolungato. Come vedremo in seguito, questo periodo è principalmente dedicato al miglioramento dell'efficienza cardiovascolare e alle qualità neuromuscolari. Inoltre, i risultati migliori venivano ottenuti dagli atleti che coprivano una maggiore distanza di corsa a intensità moderata e a una velocità inferiore (si parla comunque di atleti con caratteristiche fisiche abbastanza uniformi). Strutturare un programma di allenamento per la corsa (con gli esperti del running https://purosanguetraining.eu/) comporta diverse sfaccettature a seconda degli obiettivi prefissati. Gli atleti professionisti che ambiscono a qualificarsi per le Olimpiadi seguono programmi pluriennali che possono estendersi fino a 5 anni, mentre i corridori dilettanti solitamente suddividono il programma in macrocicli della durata complessiva di 6 mesi, concentrandosi sugli eventi di maggiore rilevanza (solitamente autunno e primavera).

Definisci i tuoi obiettivi
Prima di strutturare il programma per la corsa, è cruciale definire gli obiettivi stagionali. Ad esempio, se la maratona di New York rappresenta la gara più significativa della stagione e si svolge tradizionalmente nella prima settimana di novembre, il piano semestrale dovrebbe prendere il via a maggio. Una volta stabilito il periodo chiave per la gara, in cui si mira a raggiungere il picco di forma, è necessario pianificare le diverse fasi di preparazione.

Ciascuna fase ha un obiettivo ben definito. All’inizio è necessario sviluppare la resistenza, un elemento fondamentale per affrontare le lunghe distanze. La fase specifica incrementa la velocità introducendo allenamenti a ritmo (corse medie e veloci) e ripetute lunghe, i quali rafforzano i muscoli, i legamenti e i tessuti connettivi, preparando il corpo alle sfide della corsa veloce. La fase di rifinitura è caratterizzata da sessioni brevi e veloci che simulano le gare. Questi allenamenti mirano a migliorare la velocità nella corsa acquisita nella fase specifica, coinvolgendo un numero maggiore di fibre muscolari a contrazione rapida, ottimizzando l'efficienza nell'utilizzo dell'ossigeno e rafforzando i muscoli e i tessuti connettivi.

La fase di rigenerazione rappresenta un tassello essenziale nella preparazione. È cruciale iniziare la fase preparatoria in uno stato di freschezza mentale e fisica, per potersi adattare in modo reattivo agli allenamenti. La durata di questa fase può variare da 3 a 4 settimane, a seconda del grado di affaticamento (sia fisico che mentale) accumulato nella stagione precedente. Durante questo periodo, l'obiettivo principale è rigenerarsi, pur mantenendo un minimo livello di allenamento. Ad esempio, è possibile ridurre la frequenza degli allenamenti a meno sessioni a settimana, limitandone la durata e l'intensità. In alternativa, è possibile dedicarsi ad altre attività sportive, come il ciclismo, adatte alla stagione e alle condizioni climatiche. La durata e l'intensità di questa fase dovrebbero essere adattate alle caratteristiche individuali di ciascun atleta, tenendo conto delle loro esigenze specifiche.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Radio Birikina

Whatsapp
Spazio alle Imprese - Articoli Recenti
Quali sono i fiori più belli da regalare alla persona che si ama
I fiori sono una delle forme più antiche e universali di espressione romantica
10 Giugno 2024 - 10:34
Compro oro fraudolenti: come essere sicuri nella vendita di oro e gioielli usati
Il settore della compravendita di oro e metalli preziosi usati è soggetto a una rigida ..
07 Giugno 2024 - 13:42
Quanti siti web esistono? Il numero è sorprendente
Se il sito creato da Tim Berners-Lee è stato il primo al mondo, non ci sono voluti molti ..
06 Giugno 2024 - 23:14
Arredo mensa sicuro e funzionale per scuole, aziende e spazi pubblici
È importante utilizzare materiali eco-compatibili e processi di produzione sostenibili, ..
06 Giugno 2024 - 13:54
Spazio alle Imprese - Articoli più letti
Roadhouse Restaurant: apre nuovo locale a Rovereto, in Trentino
Nei primi otto mesi?dell'anno sono stati?14 i nuovi ristoranti aperti dal gruppo Cremonini
18 Settembre 2019 - 17:09
Azienda agricola Cavazzuti, tradizione e cura per produrre eccellenza
Prima tappa del nostro viaggio che insieme a Confagricoltura Modena ci porterà in dieci ..
12 Aprile 2018 - 10:40
Quali sono gli psicologi più richiesti?
Un professionista di questo tipo deve formarsi in maniera praticamente costante, in modo da ..
16 Giugno 2023 - 06:00
Azienda agricola Giovanni Solmi, storia e futuro della ciliegia IGP
Quarta tappa del nostro viaggio nel mondo delle aziende Confagricoltura Modena, eccellenze ..
24 Luglio 2018 - 00:20