Regione ER, commissione Ambiente: più tasse all'autotrasporto 'inquinante'
Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
rubricheRuote Libere

Regione ER, commissione Ambiente: più tasse all'autotrasporto 'inquinante'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Due proposte di direttive e un regolamento che trattano il contrasto alle emissioni di Co2, la comunicazione dei dati sul consumo di carburante e la tassazione per il trasporto merci su gomma. Il tutto riguardante esclusivamente i mezzi pesanti. ?Si ipotizza una tassazione aggiuntiva del 2%


Regione ER, commissione Ambiente: più tasse all'autotrasporto 'inquinante'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Due proposte di direttive e un regolamento che trattano il contrasto alle emissioni di Co2, la comunicazione dei dati sul consumo di carburante e la tassazione per il trasporto merci su gomma. Il tutto riguardante esclusivamente i mezzi pesanti. Sono questi gli atti su cui i consiglieri della Commissione Ambiente, territorio e mobilità, presieduta dal vicepresidente Massimo Iotti, hanno espresso il loro parere dando il proprio via libera ai documenti che verranno così dirottati nei prossimi giorni verso Roma.

Un parere favorevole ,con i voti favorevoli di Partito democraticoSinistra italianaMisto-Mdp e l'astensione del Movimento 5 stelle e della Lega nord, che una volta sommato a quelli espressi dalla altre Regioni andranno a formare la posizione del governo italiano su questo blocco di proposte arrivate dall'Unione europea.

Tuttavia, nonostante l'assenso, sono emerse da più parti perplessità e inviti a ragionare su possibili nuove indicazioni.

 Mirco Bagnari del Pd, ricordando la finalità degli atti ciò quella di una mobilità a basse emissioni, ha ricordato come 'il futuro sia la propulsione elettrica' e quindi ha invitato a focalizzarsi 'sulla creazione di una rete di rifornimento elettrico capillare per incentivare il passaggio dai combustibili fossili'. Una linea sposata anche dal pentastellato Gianluca Sassi (M5s) ma che, per quanto riguarda i mezzi pesanti, si scontra con 'l'impossibilità di applicazione- hanno sottolineato i tecnici della giunta regionale- visto il problema, ancora non risolto, dell'immagazzinazione dell'energia per un veicolo dal grande peso'. Il metano liquido, come ha spiegato Katia Tarasconi (Pd), potrebbe essere la via di mezzo tra l'esigenza di un propulsore in grado di spostare grandi mezzi e la necessità di ridurre le emissioni.

Dubbi anche sulla tassazione: per Sassi non è chiaro come si possano tassare tutti i mezzi del trasporto merci che entrano in Italia mentre Lia Montalti (Pd) si chiede se siano stati fatti degli studi 'o un'analisi approfondita sull'impatto che potrebbe avere la tassazione' considerando anche il fatto che dai tecnici della giunta l'indicazione sul quanto potrebbe incidere sul costo del trasporto merci è abbastanza elevata: il 2 per cento sul totale. 'Come verrà riscossa questa tassa?', domanda Sassi che sottolinea: 'Come è possibile tassare un trasportatore decide di prendere statali o via alternative all'autostrada?'. Infine una proposta, arrivata sempre dal 5 stelle Sassi: 'Istituire con le sanzioni un fondo a favore del trasporto sostenibile'. (Andrea Perini)

 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Whatsapp
Ruote Libere - Articoli Recenti
'Autotrasporto, primo maggio amaro: porte spalancate ad autisti extra Ue'
A parlare, in occasione della Festa dei lavoratori è la presidente di Ruote Libere Cinzia ..
01 Maggio 2024 - 13:14
'Autotrasporto, sui cattivi pagatori imitare il modello spagnolo'
Franchini (Ruote Libere): 'In Spagna il governo rende pubblico a tutti l'elenco delle ..
16 Aprile 2024 - 18:20
‘Autotrasporto, nell’uovo di Pasqua una rinnovata fiducia nella autentica rappresentanza’
Lettera aperta rivolta agli associati e alle istituzioni della presidente di Ruote Libere ..
30 Marzo 2024 - 18:40
Giornata vittime mafie: autotrasporto settore sempre più aggredibile
Franchini (Ruote Libere): 'Giornate come quella di oggi, al di là delle solite ..
21 Marzo 2024 - 17:57
Ruote Libere - Articoli più letti
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' di Di Maio
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50
Green Pass nei trasporti, svolta dal ministero: ecco le prime deroghe
Il testo precisa che fino al 31 dicembre 2021 si applicheranno le disposizioni contenute del..
14 Ottobre 2021 - 17:27
'Green pass e autotrasporto: è fallito come previsto blocco autostrade'
Ruote Libere: 'Noi avevamo preventivato questo esito, ma resta il danno di immagine che chi ..
27 Settembre 2021 - 14:29
'No Green Pass, gli autotrasportatori non si fanno strumentalizzare'
'Le critiche al green pass possono essere mosse da ciascuno, ma farne una battaglia di ..
25 Settembre 2021 - 12:14