La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
Risultati della Ricerca per TAG: squadra mobile

 Cerca dal:

al:


   Ho trovato 28 risultati

'Scalici confessa anche davanti al giudice: l'ho ammazzata io'
Categoria: La Nera
Un interrogatorio molto breve quello questa mattina ha visto davanti al giudice Leopoldo Scalici, l'uomo di 41 anni, reo confesso dell'omicidio di Benedita Dan, la 40enne nigeriana uccisa sabato notte con numerosi colpi alla testa con una morsa da banco e poi gettata, cadavere, in un fosso alla periferia nord della città. Un interrogatorio nel ..
10 Aprile 2019 - 13:03
Assaltò un bar e fuggì con la cassa: arrestato dopo un anno
Categoria: La Nera
'Un arresto che conferma come le indagini quotidiane delle forze dell’ordine, anche rispetto a reati a volte derubricati come 'minori', continuano anche a distanza di tempo arrivando spesso ad esiti positivi'. Così il capo della squadra Mobile di Modena Salvatore Blasco (foto), ha commentato questa mattina l’arresto eseguito ieri ..
06 Aprile 2019 - 13:16
Certificati di lingua Italiana 'facili' per stranieri, sgominata organizzazione criminale
Categoria: La Nera
Avevano organizzato, con base operativa anche a Modena, un diffuso sistema corruttivo esteso in diversi centri del nord Italia che facendo  capo ad un “Centro di Formazione Linguistico” accreditato presso l’Università per Stranieri di Perugia (ignara e non ..
26 Marzo 2019 - 13:30
In fuga con la droga, pedinati ed arrestati
Categoria: La Nera
Stavano allontanandosi a bordo di una Peugeout dove era nascosto uno zaino con all’interno 5 ovuli per un totale di 58 grammi di cocaina purissima, i due uomini, di 28 e 32 anni, di origine nigeriana, uno richiedente asilo e uno con permesso di soggiorno regolare, fermati dagli agenti della Squadra Mobile di Modena, ieri intorno a mezzogiorno,..
23 Marzo 2019 - 12:45
Seguiva, aggrediva e rapinava donne: arrestato ex richiedente asilo
Categoria: La Nera
'Un soggetto molto pericoloso', così lo hanno definito sia gli inquirenti nel corso della conferenza stampa sui particolari del suo arresto e sia il Gip che su richiesta del magistrato Marco Impetato ne ha concesso l'arresto una volta ricostruiti i gravi indizi e la cronaca dei reati rregistrata dalla Squadra Mobile.Irregolare sul..
26 Febbraio 2019 - 13:25
Aggredi e rapinò prostituta, e rubò da Zara: in carcere 23 enne
Categoria: La Nera
Dopo diverse denunce anche per furto per il 23 enne marocchino accusato di avere aggredito e ferito, con una testata, l'8 gennaio scorso, una prostituta che operava nella zona di viale Monte Kosica, si sono aperte le porte del carcere. All’indomani della violenta aggressione, nella quale l'uomo aveva strappato la borsetta contenente soldi e ..
21 Febbraio 2019 - 12:50
La denuncia può fermare un omicida?
Categoria: Societa'
Se i dissidi di coppia e la rabbia dell’uomo lasciato otto mesi fa fossero stati oggetto di denuncia forse la tragedia si poteva evitare. Le parole del capo della squadra mobile di Modena Salvatore Blasco confermano l’importanza della denuncia di episodi di violenza, prima che questi sfocino in tragedia. Un tema delicato che l'ultimo ..
08 Febbraio 2019 - 20:25
Ricattava la ex, arrestato dalla Polizia per estorsione e stalking
Categoria: La Nera
Di fronte alle minacce, ai tentativi di estorsione e ai pedinamenti del suo ex, si era rivolta subito alla Polizia di Stato, che grazie all’attività della sezione dedicata ai reati contro la persona guidata da Ivana Decimo, è intervenuta portando nel giro di pochi giorni all’accertamento dei reati e all’arresto dello ..
04 Febbraio 2019 - 15:59
Rapinavano prostitute e cittadini in strada: arrestato il terzo uomo
Categoria: La Nera
Dopo l’arresto, illustrato nel corso della conferenza stampa della Squadra Mobile di Modena, di due uomini accusati di avere messo a segno almeno otto violente rapine nei confronti di..
04 Febbraio 2019 - 13:50
Aggredivano e rapinavano prostitute e cittadini: in manette tre marocchini
Categoria: La Nera
Sono stati riconosciuti come gli autori di almeno otto violente rapine in due mesi commesse dal 28 novembre al 27 gennaio.  Aggredivano con coltello o a calci e pugni prostitute ma anche persone a caso, per rubare loro soldi e in anche auto. Avevano seminato il terrore in città e provincia. In un caso avevano trafitto un connazionale con..
01 Febbraio 2019 - 13:15
INIZIO   1   23FINE

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa