LaPressa.it - Che Cultura - Piazza Grande riabbraccia 'La Bonissima'
La Pressa Modenese redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico a Modena
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

Piazza Grande riabbraccia 'La Bonissima'

Data: / Categoria: Che Cultura
Autore:
La Pressa Modenese
Logo LaPressa.it

Da venerdì 13 a domenica 15 l’ottava edizione della manifestazione con il tradizionale mercato. Una trentina di produttori dell'alimentare per un vero e proprio festival delle eccellenze modenesi, con specialità tipiche, ma anche showcooking, degustazioni, workshop e visite guidate


Piazza Grande riabbraccia 'La Bonissima'
 Tutto è pronto per la nuova edizione, l’ottava, de La Bonissima, il festival del gusto e dei prodotti tipici modenesi realizzato da SGP, in collaborazione con il Comune di Modena e con la sponsorizzazione di BPER Banca. 

Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, in centro storico, in scena la tradizione e la qualità dell'enogastronomia made in Modena, accompagnata da una serie di eventi imperdibili, tra showcooking, degustazioni e premiazioni.
Il programma (completo nel comunicato n.2 allegato), si svolge con l'apertura, alle ore 15, del tradizionale  Mercato di Piazza Grande, vero cuore pulsante della manifestazione, intorno al quale si svolgeranno tutte le principali iniziative. Qui, per l’intera durata della manifestazione, saranno presenti una trentina di stand per fornire un punto di incontro straordinario per tutti gli appassionati gourmet e gli amanti della buona cucina che potranno acquistare e degustare prodotti modenesi di alta qualità e spesso difficili da trovare. Dopo il successo della passata edizione, sarà rinnovata la possibilità di gustare direttamente sul posto specialità tipiche preparate sul momento, come gnocco fritto, tigelle, borlenghi, tortelli fritti, taglieri di salumi con calice di vino, mele fritte con lo yogurt, bocconcini di parmigiano e pecorino.

L’araldo aprirà la manifestazione
Venerdì alle ore 18,30 sarà un araldo, che accompagnato da musici con tamburi, ad aprire il ricco programma di eventi.
Da subito una giuria dei tre esperti gourmet modenesi Stefano Reggiani, Pier Luigi Roncaglia, e Luca Bonaccini si riuniranno per degustare i prodotti deli espositori e decretare il ‘Re del Mercato de La Bonissima’. La giuria valuterà caratteristiche organolettiche, lavorazione artigianale, qualità e bontà di ciascun prodotto, assegnando il premio principale e le menzioni speciali.
 
Sabato 14 sarà la giornata dei grandi eventi che contraddistinguono il calendario de La Bonissima: dalle ore 11 il laboratorio di cucina proposto da Artestampa con degustazione di gnocco fritto. Sotto la guida e la supervisione delle rezdore modenesi, i partecipanti (che dovranno prenotarsi entro il 13 ottobre all’indirizzo mailinfo@labonissima.it) potranno mettersi alla prova nella preparazione di questa specialità, simbolo della tavola tradizionale modenese.

I sapori salati della provincia di Modena, dall’appennino alla pianura, saranno i protagonisti della seconda parte della mattinata in un viaggio virtuale in cui si visiteranno, attraverso i loro sapori, i vari paesi della provincia di Modena, con i loro produttori e prodotti tipici: dalla patata di Montese ai Maroni di Zocca, dal Salame da San Felice al Parmigiano all’Aceto Balsamico.
 Nel pomeriggio lo showcooking nella cucina della scuola Amaltea sul tema dell’aperitivo, con alcuni dei migliori chef dei ristoranti della provincia di Modena che prepareranno piatti mignon da degustare e alle ore 17,30 con lo show diChristian Di Asmara, nome d’arte di Christian Lo Russo, Chef di ‘Generi alimentari da panino’ (vera e propria bottega di una volta dall’idea di Beppe Palmieri, direttore di sala e Somellier dell’Osteria La Francescana di Modena), che mostrerà le fasi di preparazione di due dei migliori panini gourmet che si possono gustare nel locale di Modena.
 La manifestazione proseguirà e si concluderà domenica, con il mercato che continuerà fino alle ore 20, e dopo una mattinata di degustazioni, visite guidate al Duomo con l’Associazione Le Rose Noire e con l’annuncio, da parte di Luigi Roncaglia, del Re del Mercato, il produttore scelto dalla giuria di esperti che verrà omaggiato sul palco de La Bonissima.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


La Bonissima: sabato da Chef, domenica da Re
Che Cultura
14 Ottobre 2017 - 23:30- Visite:143
Che Cultura - Articoli Recenti
Emblemi, inaugura la mostra di Luigi ..
Domenica 22 ottobre alle 16.30 presso la sede di Azimut (ex convento dei ..
21 Ottobre 2017 - 20:09- Visite:108
Modena Organ festival, rivive la chiesa ..
Questa sera, alle 20.45, nella chiesa parrocchiale di San Matteo musica ..
20 Ottobre 2017 - 10:36- Visite:68
Malati di smartphone, 1 utente su 4 lo ..
Quasi la metà degli utenti lo usa in media 5 ore al giorno, che salgono a..
18 Ottobre 2017 - 10:00- Visite:101


Che Cultura - Articoli più letti


18 settembre 1977: al parco Ferrari in ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:104218
Vasco, tre giorni di paralisi totale: da..
Un blocco totale di fronte al quale il sindacato Usb di Seta prende una ..
25 Giugno 2017 - 16:26- Visite:12458
In fuga da Vasco, il Comune: 'Chi può ..
Ma il giorno prima il sindaco Muzzarelli aveva dichiarato che il concerto ..
25 Giugno 2017 - 07:11- Visite:8365

Contattaci

Contattaci

Contattaci