Nessun debito
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Nessun debito
articoliEconomia

Inflazione Modena, costa di più il trasporto pubblico, meno il carburante per l'auto

La Pressa
Logo LaPressa.it

Rispetto a novembre + 0,1 % su base congiunturale mensile. Il tasso annuo medio 2018 Istat è + 1,1 %.


Inflazione Modena, costa di più il trasporto pubblico, meno il carburante per l'auto

MODENA, + 1,4 % L’INFLAZIONE A DICEMBRE SU BASE ANNUA

È stata calcolata a + 1,4 per cento l’inflazione a Modena di dicembre 2018 su base tendenziale annua, mentre su base congiunturale mensile risulta a + 0,1 % rispetto a novembre. È quanto risulta dalle rilevazioni del servizio Statistica comunale per il calcolo provvisorio del Nic, l’indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività. Il tasso medio annuo relativo al 2018 risulterà, se confermato dall'Istat, pari a +1,1%.

Delle 12 divisioni analizzate, cinque sono state rilevate in crescita, quattro in calo e tre senza variazioni (“Abbigliamento e calzature”, “Istruzione” e “Abitazione, acqua ed energetici”, dove all'interno della divisione invariata, si segnalano aumenti sull'acquisto di combustibili solidi, compensati dalle diminuzioni registrate sulle tariffe del gasolio da riscaldamento).

“Ricreazione, spettacolo e cultura” con + 1,9 % è la divisione che presenta l'incremento congiunturale più marcato del mese, attribuibile agli aumenti registrati su pacchetti vacanza, apparecchi fotografici e audiovisivi, giochi elettronici (rilevazione nazionale), prodotti per animali domestici, articoli di cartoleria, servizi ricreativi e sportivi (rilevazione comunale). In calo computer e accessori, libri e giornali (rilevazione nazionale), fiori e articoli sportivi (rilevazione comunale).

Sul fronte opposto, la divisione con il calo più sensibile a dicembre è stata “Servizi ricettivi e ristorazione” con – 0,7 %. La flessione in questo caso è determinata dalle riduzioni fatte registrate dalle tariffe alberghiere in rilevazione nel territorio, compensate in parte dagli aumenti rilevati a livello nazionale su agriturismi e, in misura contenuta, villaggi vacanza, pensioni, ostelli e campeggi.

Stessa percentuale, ma di segno opposto, + 0,7 %, per la divisione “Mobili, articoli e servizi per la casa” dove gli incrementi rilevati nel mese, riguardano le voci di spesa relative a mobili e arredi, beni non durevoli e articoli tessili per la casa, piccoli elettrodomestici e utensili (rilevazione comunale), e grandi apparecchi elettrodomestici (rilevazione nazionale).

In crescita (+ 0,6 %), la divisione “Comunicazioni”, a intera rilevazione nazionale: risulta in aumento la spesa per l'acquisto di apparecchi telefonici mobili quali cellulari e smartphone. In calo i costi dei servizi di telefonia su rete mobile.

Prodotti alimentari e bevande analcoliche” (+ 0,5 %) registra aumenti congiunturali su frutta e verdura, pesci e prodotti ittici, latte, formaggi e uova, zucchero, cioccolato e dolciumi, caffè, tè e cacao. In calo, invece, acque minerali e bevande analcoliche, oli e grassi, pane e cereali. Anche in questo caso identica percentuale in negativo (- 0,5 %) per “Bevande alcoliche e tabacchi”, dove sono in diminuzione le spese per l'acquisto di alcolici, vini e birre. Tabacchi stabili.

Anche per “Trasporti” è stato registrato un – 0,5 %. Il segno negativo rilevato è sostenuto dalle sensibili diminuzioni registrate sui costi dei carburanti per autotrazione (rilevazione territoriale), compensati in parte dagli aumenti (di natura stagionale) delle tariffe per trasporto aereo passeggeri, marittimo e ferroviario (rilevazione nazionale) e, in forma minore, per l'acquisto di automobili e accessori.

Alla divisione “Altri beni e servizi” (+ 0,2 %) sono risultati in aumento le assicurazioni per mezzi di trasporto, i prodotti di oreficeria (rilevazione comunale), servizi finanziari (rilevazione nazionale). In calo gli articoli e i prodotti per la cura della persona.

Infine, risulta in calo dello 0,1 % la divisione “Servizi sanitari e spese per la salute”. La leggera flessione congiunturale fatta segnare dalla divisione è imputabile ai cali registrati sull'acquisto di apparecchi terapeutici, prodotti farmaceutici e medicinali.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Inflazione, la spesa alimentare torna a salire, ma calano luce e gas
Economia
02 Maggio 2018 - 12:21- Visite:10828
Aumento costo della vita, Modena seconda città italiana per rincari
Economia
15 Aprile 2021 - 14:22- Visite:2544
Coronavirus, prezzo frutta sale 40 volte l'inflazione
Economia
16 Aprile 2020 - 11:30- Visite:1378
Modena, a luglio in calo il prezzo della spesa alimentare
Economia
12 Agosto 2020 - 11:42- Visite:836
Alimentari più cari ad aprile: l'inflazione lo conferma
Economia
15 Maggio 2020 - 11:28- Visite:708
Modena, inflazione ancora in crescita: +0,2% su luglio
Economia
31 Agosto 2017 - 14:32- Visite:683

Economia - Articoli Recenti
Debutto positivo per B.T Expo
Convegni di alto livello nella prima giornata. Nel programma del 6 ottobre la presentazione ..
05 Ottobre 2021 - 22:56- Visite:207
Cersaie 2021: -44% di partecipazione ..
Il dato complessivo della partecipazione. Le restrizioni legate agli spostamenti ..
04 Ottobre 2021 - 11:25- Visite:474
Tecnologia biomedicale: al via l'Expo..
Il 5 e 6 ottobre al quartiere fieristico B.T. EXPO Biomedical Technologies, la nuova ..
04 Ottobre 2021 - 10:31- Visite:356
Stangata bollette: sos associazioni ..
'Gravi problemi si determineranno per famiglie e piccole imprese a seguito degli ..
02 Ottobre 2021 - 15:13- Visite:669
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65502
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64287
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:35697
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35038