La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Youth & Experience contest: scuola e mondo del lavoro sono più vicini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Compagnia delle Opere propone un contest mirato ad avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro


Youth & Experience contest: scuola e mondo del lavoro sono più vicini

La maggior parte degli imprenditori italiani, alla domanda: “è importante l’alternanza scuola-lavoro?”, vi risponderà: “certo. Purtroppo dura troppo poco”. I giovani di oggi infatti escono dalle scuole senza grossa esperienza e conoscenza del mondo del lavoro, cosa che ne rende più difficile l’inserimento.

Questo è il concetto da cui parte il progetto “Youth & Experience contest” di CDO – Compagnia delle Opere Emilia: avvicinare scuola ed imprese, per creare dialogo e collaborazione a beneficio sia dei giovani, che delle aziende stesse. Arrivato alla sua seconda edizione, il contest, in una formula nuova e particolarmente interessante, prevede la partecipazione di aziende associate CDO provenienti da Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza, che presentano ognuna un progetto finalizzato a risolvere una problematica od un’esigenza reale all’interno dell’impresa.

Se il progetto viene selezionato dal Comitato Scientifico del contest, formato da professionisti e docenti, a dare una risposta a questa esigenza ci penserà un team formato da studenti delle scuole superiori di secondo grado. Il contest vede infatti la partecipazione di studenti dai 16 ai 19 anni che frequentano gli ultimi tre anni di scuola superiore, provenienti da vari istituti, dai licei agli istituti tecnici, artistici o professionali. I ragazzi verranno divisi in team, ed ognuno di questi team curerà un progetto dall’inizio alla fine.

I giovani saranno seguiti da tutor e formeranno dei Project Lab utili a mettere in atto dinamiche di problem solving. Inoltre, gli studenti parteciperanno ad una formazione in classe da parte di docenti esperti in “Economics” e “Communication”. 
Il progetto migliore verrà premiato durante l’evento finale, che l’anno scorso, durante la sua prima edizione, si è tenuto alla Florim Gallery a Fiorano.

Si tratta di un’idea fresca, che vuole favorire i rapporti tra il mondo scolastico e quello del lavoro, il cui gap spesso rappresenta un problema reale a cui raramente si trova soluzione.
CDO sembra esserci riuscita con il “Youth & Experience contest”, che ha cambiato le carte in tavola e ha trovato un modo nuovo per preparare i giovani alla vita post-scolastica.

Gli studenti avranno la responsabilità di portare a termine un compito importante, che può realmente incidere sulla realtà aziendale, imparando allo stesso tempo nozioni utili ad inserirsi un giorno proprio in quel mondo del lavoro che sentono così lontano.
L’impresa, dal suo punto di vista, potrà contribuire alla formazione degli studenti e beneficiare allo stesso tempo di un contributo valido per migliorarsi.

La prima edizione si è rivelata un successo, con la partecipazione di 7 istituti, 150 ragazzi in totale divisi in 9 team, 16 progetti aziendali, 68 ore di formazione, 6 formatori e 30 ore di alternanza scuola-lavoro.
Il team che ha ottenuto il primo posto, proveniente dall’istituto Venturi di Modena, è stato premiato con una giornata di team building al parco avventura di Cerwood con il mental coach Andrea Devicenzi.
Ma lo “Youth & Experience contest” è un’esperienza da cui escono tutti vincitori, giovani ed aziende, all’insegna di uno spirito collaborativo e di mutua crescita.

 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:33911
Art1: 'Castelfrigo porta le nuove schiavitù sulle nostre tavole'
Economia
28 Ottobre 2017 - 11:05- Visite:13600
Poletti: pancia piena e sedie vuote
Le Vignette di Paride
26 Agosto 2017 - 10:07- Visite:13524
Il direttore Legacoop Modena: 'Spero che chi insulta Poletti abbia un ..
Politica
27 Agosto 2017 - 18:51- Visite:12781
Poletti fa il vuoto alla festa, ma promette un pieno di lavoro
Politica
26 Agosto 2017 - 00:20- Visite:11636
Licenziato dopo l'infortunio sul lavoro: il caso in Parlamento
La Provincia
03 Giugno 2017 - 17:43- Visite:11615
Economia - Articoli Recenti
Lavoro, Tommaso Leone coordinatore ..
'Il Tavolo rappresenta un momento di semplificazione delle relazioni istituzionali con il ..
04 Agosto 2020 - 15:08- Visite:90
Tnt-Fedex Modena, l'allarme della ..
'Disorganizzazione e una mala gestione unita ad una non capacità di controllo della filiera..
03 Agosto 2020 - 14:11- Visite:645
Sos Coldiretti Modena: 'Dopo il ..
In particolare nel carpigiano, tra Campogalliano, Soliera e Limidi, e nelle zona tra ..
03 Agosto 2020 - 14:05- Visite:654
Anche Ferrari piegata dal Covid: -42%..
L’utile netto per il periodo è stato pari a 9 milioni, rispetto a 184 milioni nel secondo..
03 Agosto 2020 - 13:51- Visite:484


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:61237
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54434
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31373
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:31267