Mivebo
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliIl Punto

Inciucio Pd-M5S: cancellate la parola 'coerenza' dalla politica

La Pressa
Logo LaPressa.it

Di fronte a cotanta bassezza, a questo scempio dell'etica, a queste bugie reiterate senza nessun mea culpa, la Bestia di Salvini appare quasi una liberazione


Inciucio Pd-M5S: cancellate la parola 'coerenza' dalla politica


E da oggi chi ci crederà più? Giuseppe Conte col suo fare inglese, col suo peggior trasformismo ha ucciso l'ultima speranza. Con l'inciucio Pd-5 Stelle l'ultimo brandello di credibilità della politica italiana se ne è andato per sempre. E non perchè quello tra Lega e 5 Stelle non fosse un accordo meno innaturale, ma perchè con questa allenza tra i Dem e i grillini si cancella per sempre la parola 'coerenza' dal vocabolario della lingua italiana. Parola antica, sopravvalutata forse, che evoca l'immagine di un mulo un po' ottuso che continua a sbattere la testa contro un muro scalcinato pur di non cambiare strada. Ma che riporta alla mente anche le strette di mano tra uomini pre-digitali. Quelle strette di mano che valevano una firma. Più di una firma. Quegli uomini che per un ideale erano pronti a tutto, perchè certi che l'esempio fosse la prima virtù.


Quegli imprenditori che vendevano casa e si riducevano a vivere nella rimessa dei cavalli pur di pagare i dipendenti prima di fallire. Altre storie, altra Italia. Forse una Italia che non è mai esistita. Raccontata per rinsaldare uno spirito patriota inventato a tavolino. 
Chissà.

Forse, ma certamente l'Italia che ci consegnano gli uomini chiamati a guidare quel che resta dei Partiti novecenteschi è la peggior Italia possibile. E' l'esempio peggiore che si possa dare. Eppure a parte qualche rigurgito si digerisce anche questa offesa. E i grillini continuano coi loro banchetti e i volontari Pd continuano a far da mangiare alle Feste dell'Unità. Semplicemente perchè non saprebbero cosa altro fare. Ultimi samurai di una guerra finita e per la quale hanno dato inutilmente la parte più dolce della loro vita.
Ma uniamo quattro brevi video per dare  il senso di quello che sta accadendo. 

Renzi 23 luglio 2019: 'Io non farò mai una alleanza coi 5 Stelle'


Di Maio 18 luglio 2019: 'Io col partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare'


Zingaretti a febbraio 2019 gridava alla platea Pd: 'Io non governo coi 5 Stelle'


Grillo, dopo anni di offese al Pd, l'altro ieri ha benedetto l'accordo appelandosi ai giovani Pd


E ora il patto è fatto. Incredibilmente. Un po' perchè lo chiede l'Europa e un po' perchè la poltrona per quasi 4 anni è un lusso. La avidità dei singoli e il Sistema di potere: le due gambe del nuovo Governo. Una che giustifica l'altra. Che la rende più forte.
E ora, infine, alle prossime elezioni, immaginiamo come sia possibile, ancora, fidarsi di una alternativa (sia essa Pd o 5 Stelle) rispetto al dilagante populismo razzista, perchè di questo si tratta, di Salvini. Di fronte a cotanta bassezza, a questo scempio dell'etica, a queste bugie reiterate senza nessun mea culpa, la Bestia di Salvini appare quasi una liberazione. Quasi un fuoco sacro in grado di lasciare un campo di nuovo vergine su cui ripartire da zero.

Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189121
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109558
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79682
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:74426
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:64672
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55863

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Il Punto - Articoli Recenti
Violenza sulle donne, non basta una ..
Solo la scorsa settimana a Modena sono state uccise una madre, una moglie, una compagna e ..
25 Novembre 2021 - 20:37- Visite:628
Velox Modena, 130 multe al giorno. Ma..
In base alla sentenza depositata il 10 novembre 2021, vi sono prove che il velox in ..
16 Novembre 2021 - 22:51- Visite:20122
Da domani Rossi non corre più... E ..
Col ritiro del Dottore si spegne l'ultimo rito collettivo pre-social, l'ultima occasione per..
14 Novembre 2021 - 16:24- Visite:1791
Green Pass, le contraddizioni di una ..
Il centrosinistra, che ha sempre cercato nella adesione popolare la linfa vitale alle ..
14 Novembre 2021 - 08:26- Visite:1736
Il Punto - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:65875
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64706
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:35419
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:30271