Legge urbanistica regionale... e la chiamano taglia-cemento
  Villa La Personala
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
  Villa La Personala
articoliIl Punto

Legge urbanistica regionale... e la chiamano taglia-cemento

La Pressa
Logo LaPressa.it

La cosa assurda è che, ancora una volta, le parole vengano distorte, piegate, stuprate sull'altare della convenienza politica


Legge urbanistica regionale... e la chiamano taglia-cemento
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La cosa assurda è che la chiamino legge taglia-cemento. La cosa assurda è che, ancora una volta, le parole vengano distorte, piegate, stuprate sull'altare della convenienza politica. La legge urbanistica regionale votata ieri dal Pd in piena solitudine viene definita taglia-cemento, ma in realtà consente di costruire potenzialmente intere città ex novo.

E' stata benedetta da Legacoop e dal mondo imprenditoriale emiliano proprio per questo (ricordiamo le parole di Monti) e proprio per questo ha ricevuto il no netto di tutta la sinistra di maggioranza e delle forze ambientaliste. 'Questa legge non garantisce una reale riduzione del consumo di suolo e soprattutto non garantisce la centralità del pubblico nella pianificazione urbanistica' - hanno detto in coro in consiglieri di sinistra Taruffi, Torri, Prodi e Alleva. E hanno ragione, al di là dello scontro politico.

 

E' così: questa legge non taglia nessun pezzo di cemento, ma è a servizio del settore edile piegato dalla crisi che così potrà costruire a più non posso.

Ricordiamo che in base a questa legge le ulteriori espansioni cementificatorie ammesse dai piani vigenti si traducono  in 250 chilometri quadrati di nuovi possibili insediamenti residenziali e produttivi, sufficienti a costruire da zero due nuove città come Bologna. Ed è lasciato ai privati proprietari decidere se confermarli o rinunciarvi. Non solo, con il famoso incremento massimo del 3%, alle espansioni urbanistiche che risulterebbero confermate come diritti acquisiti potrebbero essere aggiunti altri 70 chilometri quadrati, che nelle città di Ferrara, Modena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia, ad esempio, comporterebbero due chilometri quadrati di ulteriori espansioni, sufficienti per altri ventimila abitanti o diecimila posti di lavoro in ognuna. 

Già, questa Bonaccini la chiama legge taglia-cemento. Con la stessa regola con cui il presidente della Regione chiama i tagli sulla sanità regionale, la chiusura dei punti nascita, la riduzione dei posti letto negli ospedali, 'investimenti in salute'. Funziona così.

E insieme al cemento, dato che ci siamo, tagliamo anche la ragione.

Leo

 


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Il Punto - Articoli Recenti
Borsellino, 32 anni fa la strage: dire no alla mafia deve diventare conveniente
Lottare contro le infiltrazioni mafiose, dire no a ogni tentativo di scorciatoia non deve e ..
19 Luglio 2024 - 16:56
Regionali, Pd: Muzzarelli punta al bersaglio grosso, assessorato alla sanità
Intanto in casa Pd preme Ludovica Carla Ferrari, forte di un possibile ticket col sindaco ..
17 Luglio 2024 - 20:52
Regionali, De Pascale contro Ugolini: il Pd deve far dimenticare la fuga di Bonaccini
Bonaccini, come tutti ricordano, aveva promesso non più di un anno fa che sarebbe rimasto ..
13 Luglio 2024 - 13:30
Venturelli e Zanca assessori e guide di partito: Mezzetti smentito
Evidentemente le parole del nuovo primo cittadino alle orecchie dei suoi assessori contano ..
10 Luglio 2024 - 19:37
Il Punto - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58