La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
rubrichePressa Tube

Al via riConcordia, un progetto per la rinascita del centro storico

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Gettare le basi per il futuro di Concordia guardando oltre la fase della ricostruzione affinché questa comunità possa diventare attrattiva'


Ri come rinascita, rigenerazione, rivitalizzazione: riConcordia. L’Amministrazione Comunale di Concordia, lancia RiConcordia, una strategia d’insieme per innescare una prima e progressiva rivitalizzazione del Centro Storico, ora in piena ricostruzione. Ad accompagnare il cantiere fisico della ricostruzione, riConcordia sarà cantiere di idee innovative per cominciare a far rivivere gli spazi già ricostruiti e disponibili. Se il nome riConcordia rimanda all’obiettivo della rigenerazione economica, sociale, culturale e residenziale del Centro, il simbolo scelto richiama la sinuosità della principale via, dei portici e del fiume Secchia che l’attraversa. 
Il primo impegno sarà volto a coinvolgere nel progetto tutte le energie della comunità di Concordia e ad attrarne di nuove: tutti i cittadini, tutte le associazioni, le imprese, tutti gli enti. Fra le energie richiamate anche quelle di alcuni “innovatori” di rilevo del panorama nazionale che, chiamate ad abitare per uno o più giorni a Concordia, terranno conferenze rivolte alla comunità per mettere in comune idee sperimentate con successo altrove, sia in Italia e che in Europa. Fra di loro Paolo Verri intervenuto alla conferenza stampa che, reduce del successo alla direzione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, sarà advisor (pro bono) di RiConcordia (video sopra).

Il progetto, con un orizzonte temporale che guarda al complemento della ricostruzione nel 2023 - 2024, si articolerà in azioni basate sulla partecipazione e sulla cooperazione di comunità che saranno distribuite sul breve, medio e lungo periodo. 

Della prima fase di innesco fanno parte quattro azioni principali.  La prima azione, già in corso, è la mappatura di tutti gli spazi già disponibili o che lo saranno entro pochi mesi. Questa mappatura è curata dalla Fondazione Riusiamo l’Italia, chiamata per il suo specifico know-how a livello nazionale nel campo del riuso degli spazi urbani. 

La seconda azione sarà dedicata all’attrattività di idee a carattere imprenditoriale, siano esse tradizionali o innovative. Chiunque abbia un’idea potenzialmente insediabile negli spazi già disponibili nel Centro, troverà l’assistenza tecnica necessaria per svilupparla e per intercettare le significative opportunità già esistenti di sostegno economico regionale, nazionale ed europeo per realizzarla.

La terza azione sarà volta al coinvolgimento della comunità con nuove energie, mediante un ciclo di incontri pubblici (giocoforza ora virati di webinar online), sotto il titolo “riConcordia, idee per la rinascita”, il primo dei quali il 5 novembre, facendo diventare patrimonio comune gli obiettivi, le idee e le opportunità del progetto.  

La quarta azione sarà la nascita di una start-up sui generis, una start-up di tipo comunitario: la costituzione nei prossimi mesi di una cooperativa di comunità che diventi uno degli attori protagonisti della rivitalizzazione del Centro Storico di Concordia. 

Se l’idea di fondo è la partecipazione, il progetto stesso è stato ideato nei mesi scorsi in modo partecipativo, insieme all’Assessore alle Attività Produttive Aldo Stefanini che lo coordina, da un gruppo di lavoro formato da consiglieri comunali con deleghe specifiche tra cui Paolo Negro, delega ai programmi europei e all’housing sociale. “Con il progetto riConcordia - afferma il sindaco Luca Prandini - vogliamo gettare le basi per il futuro di Concordia guardando oltre la fase della ricostruzione affinché questa comunità possa diventare attrattiva per l'intero territorio modenese e oltre. Siamo nella fase di prossimo accantieramento degli ultimi edifici pubblici da ricostruire in un contesto in cui la ricostruzione privata è in pieno svolgimento; questo è il momento in cui, assieme ai nostri partner e grazie ai finanziamenti della Regione per l'attrattività dei centri storici, definire assieme a tutti gli attori sociali le azioni per riempire di contenuti i contenitori pubblici e privati presenti avendo come prospettiva la Concordia del 2030”. 

 

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Cpl, dai soci lettera di 'ammutinamento' contro Gori: 'Ridateci ..
Economia
21 Ottobre 2017 - 21:32- Visite:13462
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 12 a Modena, 11 a Carpi
Societa'
15 Marzo 2020 - 17:37- Visite:13171
'Novi e Concordia, centri fantasma: ecco l'anti-modello Emilia'
Pressa Tube
05 Giugno 2017 - 12:17- Visite:11485
Donna scomparsa a Concordia, corpo ritrovato in un canale
La Nera
26 Giugno 2017 - 16:44- Visite:10681
Cpl contrae il fatturato ma aumenta i margini
Economia
07 Settembre 2017 - 17:50- Visite:10672
Covid, 84 contagi nel modenese. Di questi 34 a Modena città
Societa'
22 Ottobre 2020 - 18:36- Visite:9101
Pressa Tube - Articoli Recenti
In coda in centro per test HIV e ..
Circa 200 persone, con il tutto esaurito, nel punto allestito all'info-point di piazza ..
28 Novembre 2020 - 19:36- Visite:210
Covid a Modena, 232 ricoverati in ..
Il numero dei casi positivi isolati a domicilio è circa quattro volte superiore a quanto ..
27 Novembre 2020 - 12:53- Visite:4186
'Chirurgia vascolare ridotta alle ..
Il punto del prof. Roberto Silingardi, Direttore della Chirurgia Vascolare dell’AOU di ..
27 Novembre 2020 - 11:20- Visite:233
'Tumore al seno, causa Covid ..
Il prof. Giovanni Tazzioli, Direttore della Breast Unit AOU di Modena: 'Da una settimana ..
27 Novembre 2020 - 10:19- Visite:632


Pressa Tube - Articoli più letti


'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43563
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. ..
L'ordinanza è motivata dal fatto che la situazione a Carpi «ha delle peculiarità rispetto..
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:25666
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:21252
'Coronavirus, quarantena oltre ..
Il noto psichiatra avverte: 'All'inizio la gente cantava sui terrazzi, ora è al limite ..
17 Aprile 2020 - 10:46- Visite:20822