Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Beni sequestrati alle mafie, consegnato a Comune Formigine terreno da 10 ettari

La Pressa
Logo LaPressa.it

Attivati progetti di inserimento e reinserimento lavorativo di persone in condizioni di disagio economico-sociale


Beni sequestrati alle mafie, consegnato a Comune Formigine terreno da 10 ettari
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

L'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha destinato al Comune di Formigine 10 ettari di terreno agricolo a Tabina, nella frazione di Magreta.

In considerazione dello stato attuale dei luoghi e della relazione di prossimità con la Fondazione e comunità Orione 80 Onlus che si occupa, tra le altre cose, di programmi di reinserimento sociale, l’Amministrazione comunale di Formigine ha deliberato il mantenimento dei terreni all’attuale uso per coltivazioni agricole, promuovendo l’attivazione di progetti di inserimento e reinserimento lavorativo di persone in condizioni di disagio economico-sociale.

'Il progetto acquisisce una grande valenza sociale poiché, in stretta collaborazione con il Settore politiche sociali dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico (a cui il Comune di Formigine ha conferito la funzione sociale) si intendono attivare progettazioni ed azioni specifiche rivolte all’inclusione lavorativa di persone fragili o in situazione di disagio socio-economico in carico ai Servizi sociali distrettuali - fa saper il Comune -.

In particolare, attraverso il Siil (Servizio per il sostegno e l’integrazione lavorativa) dell’Unione, si potranno attivare nuove opportunità di inclusione lavorativa attraverso i diversi strumenti (tirocini, presidi formativi, spazi laboratoriali, ecc.) da realizzare in collaborazione con la stessa azienda agricola alla quale verranno affidati i terreni confiscati. Si potranno inoltre impostare percorsi di educazione ambientale, magari in collaborazione con le scuole, relative alle tipologie di colture (graminacee, foraggio) previste, alle loro destinazioni e trasformazioni all’interno del ciclo produttivo degli allevamenti della zona e dell’industria alimentare'.

'Infine, l’Amministrazione comunale di Formigine intende prevedere anche interventi di rinaturalizzazione e piantumazione di ulteriori specie arboree ed arbustive da mettere a dimora in via definitiva, per aumentare il patrimonio verde della zona e migliorarne il bilancio climatico in termini di emissioni'.

'Il legame tra la riappropriazione di beni confiscati alla criminalità, la valorizzazione delle risorse agricole, la sostenibilità ambientale e l’inclusione sociale di soggetti fragili risponde pienamente agli Obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, per i quali il Comune di Formigine ha assunto impegni precisi verso la propria comunità' - afferma il sindaco Maria Costi.
Ricordiamo che cinque anni fa, il Comune di Formigine aveva ottenuto due appartamenti confiscati alla criminalità organizzata, che tuttora sono destinati a famiglie in difficoltà.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Pesca con tecnica non consentita: ..
Nel corso dei controlli della Polizia Provinciale nella zona del Frignano sanzionato un ..
02 Aprile 2024 - 17:59
Bastiglia, è ufficiale: Francesca ..
'Mi sono interrogata a lungo, cercando di interpretare il pensiero dei miei concittadini, e ..
02 Aprile 2024 - 13:47
Voto a San Prospero, stessa sfida di ..
Nel 2019 Borghi stravinse col 65,7% contro il 34,3%, ma questo non ha impedito al ..
02 Aprile 2024 - 10:48
Prignano, oltre 700 persone alla Via ..
L’appuntamento con la prossima Via Crucis vivente di Saltino è quindi auspicato ora per ..
30 Marzo 2024 - 14:46
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48