La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliOltre Modena

Hong Kong, manifestanti abbandonati a se stessi. Ovviamente

La Pressa
Logo LaPressa.it

Se il presidente americano prendesse posizione nettamente in favore dei manifestanti aumenterebbe la tensione tra Cina e Stati Uniti


Hong Kong, manifestanti abbandonati a se stessi. Ovviamente
Pochi giorni fa il Congresso americano ha approvato praticamente all'unanimità (un solo voto contrario alla Camera dei Rappresentanti) l'Hong Kong Human Rights and Democracy Act e un'altra legge che bloccherebbe l'esportazione di prodotti per il controllo delle folle alla polizia di Hong Kong.

“Con l'Hong Kong Human Rights and Democracy Act riaffermiamo l'impegno dell'America per tutelare la democrazia, i diritti umani e lo Stato di diritto di fronte alla repressione di Pechino” ha affermato trionfalmente la presidente della Camera dei Rappresentanti, la democratica Nancy Pelosi.

Questa legge, come qualsiasi altra, necessita della firma del presidente per entrare in vigore. Il fatto è che Donald Trump, non sembra, al momento, disponibile a firmarla. “Dobbiamo stare dalla parte di Hong Kong, ma io sto anche dalla parte del presidente Xi. È un mio amico e vorrei che se la risolvesse da solo” ha dichiarato il presidente americano durante un'intervista telefonica concessa a Fox News. Trump non ha mai condannato apertamente le violenze della polizia a Hong Kong. Egli teme che una netta presa di posizione a favore dei manifestanti possa compromettere le trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina.

Che Trump non difenda a spada tratta i diritti umani non è affatto una sorpresa. Specialmente se fare ciò comporta condannare la Cina, grande potenza con cui gli Stati Uniti hanno un conto commerciale, e strategico, aperto. La priorità di Trump è chiarissima: il negoziato con la Cina viene prima dei manifestanti di Hong Kong.

Questa osservazione la si può facilmente estendere a tutto l'Occidente, dove per Occidente s'intendono gli Stati Uniti e l'Unione Europea. Per l'Occidente le relazioni con la Cina sono più importanti delle relazioni con i manifestanti di Hong Kong i quali si sono rivoltati perché vogliono la democrazia.

Siccome i manifestanti di Hong Kong chiedono maggiori diritti politici vi dovrebbe essere una teorica alleanza fondata sui valori tra essi e l'Occidente. Ma il sostegno dell'Occidente ai manifestanti è stato finora molto timido tant'è che Joshua Wong, uno dei leader della rivolta, ha lamentato l'inerzia dell'Unione Europea, che pur si proclama baluardo dei diritti dell'uomo e della democrazia.

Ancora una volta giova sottolineare la tensione esistente tra i valori di cui l'Occidente si autoproclama sostenitore e la prassi della politica estera. Gli Stati infatti non basano la loro politica estera solo ed eslusivamente su considerazioni valoriali. Essa dipende in prima istanza da considerazioni che hanno a che fare con il contesto politico ed economico in cui gli Stati si trovano ad operare.

Di conseguenza l'Occidente privilegia i rapporti con la Cina, regime autoritario e repressivo con cui non condivide nulla dal punto di vista valoriale, piuttosto che quelli con i manifestanti di Hong Kong, con cui condivide i valori liberal-democratici, in primo luogo perchè la politica internazionale è fatta dagli Stati e non dagli individui, in secondo luogo perchè la Cina è la seconda potenza economica del pianeta, quindi intrattiene intensi rapporti commerciali e finanziari con l'Occidente, e detiene anche un notevole deterrente militare.

Pertanto i manifestanti di Hong Kong sono abbandonati a loro se stessi. Essi sono soli contro le autorità locali e cinesi. L'Occidente darà loro solo un timido sostegno a parole.
Gli Stati Uniti, che per lungo tempo hanno sostenuto l'universalità dei valori liberal-democratici, quindi la necessità di intervenire affinché essi siano osservati e rispettati in tutto il mondo,vengono messi di fronte ancora una volta alle loro contraddizioni. Quando gruppi di individui oppressi reclamano democrazia e libertà essi non intervengono in loro aiuto. La presunta universalità dei valori liberal-democratici si inginocchia di fronte al puro realismo politico.

Tale osservazione è valida anche per l'Unione Europea la quale però non dispone di capacità militari paragonabili a quelle statunitensi.

Trump non si schiera con convinzione dalla parte dei manifestanti di Hong Kong anche perchè la posta in gioco tra Stati Uniti e Cina non è alta, è altissima. Questo dato è stato recentemente sottolineato da Henry Kissinger, ex consigliere per la sicurezza nazionale (1969-1975) ed ex segretario di Stato (1973-1977), artefice della normalizzazione dei rapporti tra gli Stati Uniti e la Repubblica Popolare di Cina culminata con il viaggio del presidente Richard Nixon a Pechino (1972).

Kissinger, parlando al New Economy Forum di Pechino, ha ammonito che Stati Uniti e Cina si trovano “ai piedi di una nuova guerra fredda”. Ovviamente ci sono importantissime differenze con la guerra fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica che caratterizzò la seconda metà del XX secolo. In quel caso, per esempio, i due contendenti non erano stretti partner commerciali e l'Urss, a differenza della Cina, non era un competitore economico degli Stati Uniti.

Kissinger parla di guerra fredda perché esiste una tensione tra Stati Uniti e Cina – la cosiddetta guerra commerciale ne è una dimostrazione – che se non verrà gestita e ammaestrata inasprirà i rapporti tra le due grandi potenze. In tal caso, non si potrà escludere un'eventuale degenerazione bellica.

Se il presidente americano prendesse posizione nettamente in favore dei manifestanti di Hong Kong, oltre a compromettere il negoziato commerciale, aumenterebbe la tensione tra Cina e Stati Uniti nell'ambito della nuova guerra fredda a cui ha fatto riferimento Kissinger.

Massimiliano Palladini


Massimiliano Palladini
Massimiliano Palladini

Laureato in Scienze politiche, sociali, internazionali all'università di Bologna, studia Relazioni internazionali ed Europee all'università di Parma. Aspirante giornalist..   Continua >>


Articoli Correlati
Il certificato vaccinale da scaricare
Politica
21 Settembre 2017 - 14:51- Visite:10501
'Cara Taverna, si vergogni: grazie a lei e al M5S si torna a Medioevo'
Politica
11 Agosto 2018 - 01:15- Visite:10259
Vaccinazioni: genitori inadempienti a rapporto dall'Ausl e multe da ..
Politica
23 Agosto 2017 - 09:49- Visite:10193
Carpi, dopo 3 anni il pavimento della piscina fatta da Cmb è da ..
La Provincia
11 Agosto 2018 - 17:45- Visite:4170
Piscina Pavullo, una gestione miope
La Provincia
06 Maggio 2017 - 08:06- Visite:4034
Pavullo, Catani contro il sindaco Biolchini: Tante parole e pochi ..
La Provincia
29 Aprile 2017 - 15:14- Visite:3090
Oltre Modena - Articoli Recenti
Sardine, marchio registrato e 5 punti..
Mattia Santori in piazza a Roma
15 Dicembre 2019 - 00:39- Visite:91
Elezioni Uk: vittoria schiacciante ..
La linea dura e determinata sulla Brexit ha ripagato Johnson. Il risultato dei conservatori ..
13 Dicembre 2019 - 08:33- Visite:464
Gatti sgozzati davanti a casa del ..
Sarebbero stati gli uomini della scorta ad avvisare Morra che vive solo alcuni giorni la ..
12 Dicembre 2019 - 14:16- Visite:355
Per un soffio e con M5S 'spaccato', ..
Il documento illustrato dal premier Conte, supera anche la prova del Senato. A Palazzo ..
12 Dicembre 2019 - 09:31- Visite:57


Oltre Modena - Articoli più letti


E' morto Riina: manifesto funebre ..
Il manifesto funebre è apparso tra le strade del centro di Ercolano
17 Novembre 2017 - 17:37- Visite:297853
Orrore a Reggio, lavaggi cervello per..
Anche il sindaco di Bibbiano, Andrea Carletti, è agli arresti domiciliari. I minori ..
27 Giugno 2019 - 10:43- Visite:19932
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:19350
Andrea Galli e l'età delle donne...
Il capogruppo di Forza Italia attacca la moglie di Macron: l'anagrafe nelle coppie a senso ..
10 Maggio 2017 - 18:42- Visite:13532