Attacco hacker, Negrini (Fdi): 'Chiarire l'entità reale del danno'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Attacco hacker, Negrini (Fdi): 'Chiarire l'entità reale del danno'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Siamo davanti ad una situazione gravissima che evidenzia una falla nel sistema di sicurezza informatico'


Attacco hacker, Negrini (Fdi): 'Chiarire l'entità reale del danno'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'È chiaro che qualcosa non abbia funzionato e l’atteggiamento nebuloso tenuto dalla Regione sin dai primi minuti postumi all’attacco non ha di certo aiutato'. A parlare è Luca Negrini, presidente cittadino di Fratelli d’Italia. 'Siamo davanti ad una situazione gravissima che evidenzia una falla nel sistema di sicurezza informatico che per una realtà come quella emiliano-romagnola non può assolutamente essere accettata. Registriamo continue segnalazioni di modenesi che tuttora chiedono spiegazioni nel timore che i propri dati sensibili e privati (che dovrebbero essere protetti) possano essere utilizzati per molteplici scopi.nNon è ancora chiara nemmeno l’entità del danno che questa situazione ha creato a seguito del blocco totale delle visite programmate negli ospedali di Modena e Provincia. Il blocco, tra l’altro, ha colpito anche i pazienti che necessitano di programmi terapeutici di grande importanza come la chemioterapia o la radioterapia'.

'Occorre pertanto un dialogo trasparente da parte della Regione, che parta innanzitutto dalla conta dei danni passando per la spiegazione di come sia potuto accadere e specificando inoltre cosa si sta facendo per far sì che il sistema informatico non sia più penetrabile - chiude Negrini -. Occorre infine fare luce anche sull’atteggiamento iniziale di rassicurazione volta a raccontare che nulla era stato perso in termini di dati sensibili che a questo punto è chiaro non rispondesse al vero. Fratelli d’Italia presenterà in Regione un ‘Question time’ proprio per dare finalmente una risposta trasparente alle tante domande e preoccupazioni che in queste settimane hanno attanagliato i cittadini. Infine è evidente che occorra un atteggiamento differente, derivante dalla consapevolezza che i dati sensibili, qualsiasi essi siano, devono essere tutelati con ogni mezzo possibile; su questo, a nostro avviso, data la facilità con cui è accaduto l’imponderabile, occorre che la Regione si interroghi e attui tutti i provvedimenti necessari ad innalzare i livelli di sicurezza così che un attacco come questo non si verifichi mai più'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06