La Pressa Modenese redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico a Modena
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

'Bisogna rivedere la legge sugli appalti, perché i criminali se la sono tagliata su misura'

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa Modenese

Il Presidente della Commissione Antimafia alla festa dell'Unità: 'Farlo è più importante che rivedere il 416 bis'


'Bisogna rivedere la legge sugli appalti, perché i criminali se la sono tagliata su misura'

'Prima di arrivare a toccare l'impianto del 416 bis (l'articolo del codice penale che disciplina il reato di associazione mafiosa, aggravandone di un terzo la pena prevista 'se le attività economiche di cui gli associati intendono assumere o mantenere il controllo (..) sono acquisite, anche non esclusivamente, con il ricorso alla corruzione o alla collusione con pubblici ufficiali o esercenti un pubblico servizio'), è più importante rivedere la legge sugli appalti. Perché se la andiamo a vedere e misurare nei sui effetti, questi sono stati limitati dalla capacità di chi agendo illegalmente se ne servito come un abito su misura. Una legge che ha consentito di giocare sui subappalti o sulle offerte al massimo ribasso'. Parole non da poco se le consideriamo pronunciate dal Presidente della commissione parlamentare antimafia On. Rosy Bindi.
Nell'intervento presso la sala Europa della festa provinciale dell'Unità a Ponte Alto, sul tema 'La Mafia Cambia, nuova politiche di azione e contrasto', il Presidente, sul palco insieme al procuratore nazionale Franco Roberti, ha posto l'accento anche sull'autorità nazionale anticorruzione (Anac), che ha svolto un lavoro importante ed efficace ma che, teoricamente, non dovrebbe nemmeno esistere in un paese normale, dove ogni pubblica amministrazione, a livello locale, dovrebbe già essere di per sé, nella cultura della legalità, una piccola autorità anticorruzione.




Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Boss mafioso del clan Cappello arrestato a Mirandola
La Nera
27 Luglio 2017 - 12:03- Visite:6930
Attacco a Ultimo, la Musti: 'Non ho fatto quelle affermazioni'
Politica
18 Settembre 2017 - 23:35- Visite:6340
Capitano Ultimo, dalla parte dell'Ultimo modello
Oltre Modena
17 Settembre 2017 - 08:43- Visite:5251
Politica - Articoli Recenti
'Sindaco, guarda quanti siamo, ..
Un chiaro messaggio all'amministrazione comunale da oltre 500 cittadini che..
21 Settembre 2017 - 22:45- Visite:106
Una marea di bici per dire no alle case:..
Via Vaciglio e via Morane paralizzate dalle bici contro i 550 nuovi ..
21 Settembre 2017 - 21:57- Visite:774
Una Mossa per incentivare la mobilità ..
Da Amo un progetto che ha l'obiettivo di promuovere e sviluppare modalità..
21 Settembre 2017 - 20:50- Visite:87

Politica - Articoli più letti


Giovani Pd, il segretario modenese dice ..
'Fra continue lotte intestine tra bande (e non correnti politiche), ..
24 Giugno 2017 - 10:00- Visite:41944
Frasi da incubo da storico consigliere ..
Sergio Celloni, primo dei non eletti di Forza Italia in Consiglio comunale ..
11 Settembre 2017 - 00:18- Visite:35919
Addio al Pd, la purezza dolorosa dei 20 ..
La lettera con cui il segretario cittadino dei Giovani Pd lascia il partito..
24 Giugno 2017 - 13:53- Visite:18093
Contattaci
Contattaci
Contattaci