La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

'Ecco la galassia fascista e razzista modenese'

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ultimo aggiornamento del report redatto dalla rete antagonista Emilia Antifascista. Tra i più citati c'è 'La terra dei padri', già distrutto da un attentato


'Ecco la galassia fascista e razzista modenese'

Forza Nuova, Lealtà e Azione, Veneto Fronte Skinheads (Progetto Nazionale, circolo “Mutinae et Regii”), Comunità Militante Virtute e Canoscenza, Generazione Identitaria Modena, Azione Identitaria (Emilia e Romagna), Casapound, Terra dei Padri, Azione studentesca, Difendi Modena, Modena ai geminiani. 

Sono queste le sigle delle organizzazioni che comporrebbero 'la galassia dell’estrema destra fascista, razzista, xenofoba e omofoba, a Modena', almeno stando ai dati, alle informazioni e alle considerazioni, raccolte e pubblicate nella terza versione del 'Monitoraggio sui fascismi ei territori di Modena, Carpi, Reggio Emilia e Bologna', curato dalla rete 'Emilia Antifascista', la rete nata dall'incontro di diversi esponenti modenesi e reggiani provenienti da movimenti antagonisti e anarchici.

Un vero e proprio atlante, quello composto dalla rete, composto non solo da sigle ma anche di nomi. Non solo dei rappresentanti politici (di partiti del centro destra), ma anche di chi 'sul fronte' istituzionale e politico ha avuto la responsabilità di 'coprirne la vera natura fascista, di legittimarli di fronte all'opinione pubblica'.

Il monitoraggio parla di diverse ramificazioni del pensiero reazionario e di ideologie 'che vengono abilmente mascherate in modo da poter essere usate come base comune'.

'In questa chiave - leggiamo dall'introduzione del rapporto - vanno lette le fiaccolate del 10 luglio e del 15 dicembre 2017 a Modena e le manifestazioni di Carpi del 4 agosto e del 1 settembre 2017, formalmente chiamate da “comitati di cittadini” di comodo, sono state in realtà manifestazioni comuni e sinergiche di tutta la galassia fascista della provincia, della regione e non solo, a cui gli antifascisti di tutta la provincia modenese (e non solo) si sono opposti con decisione'

Una galassia diramata di neofascismi che per i redattori del monitoraggio sarebbe supportata da un punto di appoggio politico e logistico identificato, a Modena, nel Circolo La Terra dei Padri, il circolo identitario di Modena legalmente riconosciuto, che da due anni organizza incontri e conferenze (di cui diverse aperte anche ai non soci), presso la sede di via Nicolo Biondo. Sede che a pochi mesi dalla sua apertura, accompagnata da scritte infamanti per tutto il quartiere, venne distrutta da un attentato incendiario che ne obbligò la chiusura per diversi mesi. E' proprio questo circolo ad essere identificato come una sorta di ricettacolo nel quale fare confluire le 'attività anche di altre sigle della galassia fascista'. Una galassia - stando sempre al rapporto della rete antagonista - sempre più grande e radicata non solo grazie all'appoggio logistico di realtà come la Terra dei Padri ma anche - leggiamo sempre dal rapporto - per la copertura mediatica ed istituzionale istituzionale ricevuta, a gradi diversi, da molti esponenti del “centrodestra” (Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia), che hanno creato le basi per cui militanti e politici di sigle neofasciste potessero presentarsi come “semplici cittadini” senza alcun rischio di venir sbugiardati, procedendo così ad infiltrarsi in comitati e proteste spesso comprensibili'.

Ma non solo. Altro elemento funzionale alla diffusione della galassia neo-fascista - leggiamo - sarebbe da ricercare 'senza dubbi nelle politiche antipopolari ed euroliberiste del “centrosinistra”, che hanno distrutto le conquiste sociali compiute del movimento operaio del Novecento e creato le condizioni materiali di impoverimento, precarietà, guerra tra poveri e sfruttamento entro cui i neofascismi sguazzano.

Da qui l'appello, nelle conclusioni del rapporto a non sottovalutare i numericamente 'pessimi' risultati alle elezioni di Forza Nuova e Casapound, 'Ci si rallegra delle cifre da prefisso telefonico delle organizzazioni neofasciste, come se queste organizzazioni non avessero imposto la propria presenza – sempre garantita e protetta dl servizio
d’ordine offerto da questure e prefetture dello Stato – nelle piazze e nelle strade, tra coltellate, attacchi incendiari e cacce all’immigrato, anche con proiettili; come se non avessero enormemente accresciuto le proprie file militanti, le cerchie di simpatizzanti e ottenuto una normalizzazione democratica convertita in centinaia di migliaia di voti; come se le proprie parole d’ordine di violenza razzista, di nazionalismo aggressivo, di oscurantismo sessuale, di pulizia e deportazione etnica, di gerarchizzazione umana in base al “sangue” e al “suolo” non siano state fagocitate dall’intera campagna elettorale e fatte proprie dalla Lega “lepenizzata” di Salvini, oggi un partito di estrema destra al 20%.

Leggi e scarica il report



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:121752
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:80041
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:31233
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:31101
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:26766
Nubifragio si abbatte sulla Festa dell'Unità: cede un tendone
La Nera
06 Settembre 2018 - 20:27- Visite:25726
Politica - Articoli Recenti
Ex Fonderie, non c'è progetto senza ..
Il suolo del complesso ex industriale abbandonato deve ancora essere ..
20 Settembre 2018 - 09:45- Visite:48
'West Nile, al di là delle polemiche ..
Pellacani (Energie per l'Italia): 'Ciò che conta davvero è ..
20 Settembre 2018 - 08:50- Visite:204
Bar del Teatro, affidata la gestione per..
Gli spazi vanno per sei anni, rinnovabili, alla costituenda società ..
19 Settembre 2018 - 17:33- Visite:302
'Editoria, il bando della regione è ..
Andrea Bertani, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, replica ad ..
19 Settembre 2018 - 17:24- Visite:173


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:121752
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:80041
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la ..
Via libera ai privati in sanità. Un emendamento della Giunta rende ..
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:41675

Assiteca


Feed RSS La Pressa

Feed RSS La Pressa