Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Punti Incrociati
articoliPolitica

Giorno della Memoria, Bonaccini: 'Orrori passato non accadano mai più

La Pressa
Logo LaPressa.it

'E' fondamentale continuare a fare memoria. Non smettere mai di portare all'attenzione di tutti, e soprattutto dei giovani, l'enorme tragedia della Shoah'


Giorno della Memoria, Bonaccini: 'Orrori passato non accadano mai più

'L'Olocausto è una pagina del libro dell'Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria'. Cita Primo Levi il presidente della Regione Emilia Romagna nel giorno della Memoria che ricorre oggi. 'Oggi come ogni giorno facciamo memoria, per non dimenticare gli orrori del passato e fare in modo che non succedano mai più' - aggiunge Bonaccini.

“E’ fondamentale continuare a fare memoria. Non smettere mai di portare all’attenzione di tutti, e soprattutto dei giovani, l’enorme tragedia della Shoah, e di ricordare le vittime dell’Olocausto. Solo ritornando a ciò che avvenne a causa della follia criminale nazista, alle leggi razziali volute dal regime fascista in Italia, possiamo tenere sempre viva la lezione della storia e non ricadere in un passato tanto buio. Ed è altrettanto importante mantenere viva la memoria di chi si oppose a quella follia, schierandosi dalla parte giusta della storia e dell’umanità - aggiunge Bonaccini -.
Persone che hanno creduto fortemente nei valori di libertà, democrazia e eguaglianza. I Giusti, appunto, che nel nostro Paese e nella nostra regione hanno permesso il salvataggio di ebrei perseguitati e contribuito a diffondere quei valori nati dalla Resistenza al nazifascismo e sanciti nella Costituzione repubblicana”.

A Modena

In occasione del Giorno della Memoria, nel cortile del Palazzo del Rettorato a Modena, si è svolta la consueta cerimonia commemorativa, alla presenza delle autorità. Il rettore Unimore Carlo Adolfo Porro e il sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli hanno deposto una corona di alloro ai piedi della lapide che ricorda i docenti costretti, a seguito dell’entrata in vigore delle leggi razziali, a lasciare l’allora Università di Modena.
“Nel ricordare i nostri docenti perseguitati – ha affermato il rettore Unimore Carlo Adolfo Porro - vogliamo richiamare la comunità universitaria ed un impegno attivo per tenere viva la memoria, ma anche ad una lotta instancabile alle tante forme di indifferenza che affliggono il nostro mondo. Essere “sentinelle e dare futuro alla memoria”: a questo dovere morale siamo chiamati per scongiurare la possibilità che il ricordo del genocidio sbiadisca nelle nostre coscienze”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Politica - Articoli Recenti
Modena, autodromo di Marzaglia: ecco ..
Il primo intervento riguarda la realizzazione di un nuovo anello stradale di circa 2 ..
20 Giugno 2022 - 22:51
Modena, in luglio al via i lavori del..
L’intervento di Fer avrà una durata di un anno e mezzo e sarà organizzato per fasi con ..
20 Giugno 2022 - 22:10
Pregliasco: 'Due nuove varianti Covid..
Il virologo della Statale di Milano: 'Abbiamo deciso di riaprire e c'è un fisiologico ..
20 Giugno 2022 - 19:03
Modena, esami di maturità per oltre ..
'Auguro a tutti di dare il meglio e di impegnarsi al massimo e sono certo che il nostro ..
20 Giugno 2022 - 12:18
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58