Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Il futuro del trasporto pubblico locale è una questione di poltrone'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La denuncia di USB, sindacato autonomo, in vista delle grandi manovre per le gare europee dove i gestori locali dovranno affrontare i competitor europei


'Il futuro del trasporto pubblico locale è una questione di poltrone'

'Quei sindacati che in estate firmano di tutto senza confrontarsi con i lavoratori, ora chiedono aiuto agli stessi per far valere le loro firme, ma l'assurdo è che quando capiscono che quello firmato è una “Caporetto” anche per loro, allora rafforzano la richiesta di aiuto, minacciando scioperi. Chi ci guadagna, chi ci rimette?' Considerazioni e domande provocatorie ma di merito da parte dell'USB Lavoro Privato di Modena.

Un settore, quello del trasporto pubblico, che così come quello energetico, si prepara alle grandi gare europee e che obbligano anche chi, come TPER e Seta, ha il controllo della gestione, è obbligato a confrontarsi con competitor europei. 

'La Regione Emilia Romagna - afferma il sindacato autonomo - propone una HOLDING, rafforzando di fatto il ruolo di Tper (la quale ha già il controllo di Seta, detenendo la maggioranza relativa) come azienda di trasporto pubblico, per fare fronte comune all'invasione degli speculatori nei trasporti. Ma chi ha voluto che questo accadesse, privatizzazioni, liberalizzazioni?

La Politica cerca di mettere al riparo le proprie poltrone, e chi paga alla fine è il cittadino, con servizi ridotti e sempre più scadenti - afferma il sindacato. 'In Seta si rispecchia tutto questo, i Sindacati hanno il terrore che vengano applicati gli accordi da loro stessi sottoscritti (temendo la reazione dei lavoratori), l'Azienda li rivendica per rimanere agganciati al treno della Regione, per rimanere aggrappati alla propria poltrona, e non scendere dal progetto innovativo.
In Seta per non perdersi questo processo, hanno pensato bene di peggiorare i turni, creando gruppi di lavoro di serie A, B, e C, stravolgendo contratti, regole ed eccedendo in arroganza che la fa da padrona.
I malumori ormai coinvolgono tutti, una situazione che la Dirigenza ha sottovalutato, ritenendola normale, di normale in Seta non rimane niente, nel calcio se una squadra non gira si cambia allenatore.
I Giocatori, quelli che ogni giorno escono su un circuito cittadino e provinciale non certo facile da affrontale, con difficoltà di mille sfaccettature, quali colpe hanno?
Si è arrivati al punto di non ritorno, ora bisogna mettere in campo il buon senso, quello di cui è mancato nell'ultimo anno.
Anche il Comune di Modena ci mette del suo, ha convocato i sindacati già più volte per sottoscrivere la clausola sociale per le future gare del trasporto pubblico, e per motivi vari di conseguenza più volte disdetto l'incontro.
USB rimarrà vigile sullo stato dell'arte e metterà in campo tutto quello che è nelle norme per riportare tutti gli attori alla ricerca del buon senso perduto'





Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'
Politica
05 Settembre 2018 - 22:21- Visite:15041
Si sgancia cavo della rete filoviaria e colpisce ragazzo al volto
La Nera
12 Giugno 2017 - 23:43- Visite:13702
Seta: bus strapieno, la polizia multa il conducente per sovraccarico
Politica
14 Novembre 2019 - 12:30- Visite:12852
Vezzelli: Seta, scelte fatte in modo opaco
Politica
11 Maggio 2017 - 12:23- Visite:12543
Gara Tpl, BusItalia punta al controllo
Ruote Libere
26 Agosto 2017 - 15:18- Visite:12447
Vasco, tre giorni di paralisi totale: da venerdì a domenica tutti i ..
Che Cultura
25 Giugno 2017 - 16:26- Visite:11965

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12257
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16454
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13867
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12984
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21551
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16454
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13867
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13113