La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

In 50mila al raduno della Lega a Pontida, Salvini: andiamo a governare

La Pressa
Logo LaPressa.it

Matteo Salvini: 'Al Governo cancelleremo la legge Mancino e la legge Fiano, le idee non si processano, queste cose si facevano in Urss. Quelli del centrosinistra si comportano come il regime negli anni Venti che imbavagliava gli oppositori. Chiamo a una reazione di orgoglio, di dignità e giustizia le migliaia di magistrati e giudici che fanno bene il loro lavoro, combattono la mafia e non vogliono fare politica'


In 50mila al raduno della Lega a Pontida, Salvini: andiamo a governare

Si è concluso il raduno leghista di Pontida. Il segretario Matteo Salvini ha terminato da poco il suo intervento ringraziando i suoi predecessori, senza citare direttamente Umberto Bossi. 'Ho imparato molto da chi è venuto prima di me - ha detto Salvini -. Se siamo qua oggi è perché la Lega ha radici profonde, e ringrazio chi prima di me ha avuto onere e onore di essere segretario di questo meraviglioso movimento'. 'Dalle Alpi alla Sicilia riprendiamo in mano il nostro paese', ha chiesto il segretario ai militanti, prima di lasciare il palco e concedersi un ultimo bagno di folla.

Il pratone di Pontida, dove si è svolto l'annuale manifestazione della Lega Nord, 'era strapieno' con circa 50mila persone e sono 150 i pullman arrivati da tutta Italia: è quanto ha comunicato la Lega Nord.


L'arrivo a Pontida e l'intervento di Salvini dal palco - 'Da oggi parte una lunga marcia per cambiare il Paese'. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, rispondendo ai giornalisti al suo arrivo a Pontida. 'Andremo avanti anche senza soldi, chiederemo aiuto agli italiani, ma l'anno prossimo - ha aggiunto - saremo a Pontida con una Lega e un centrodestra al governo, con l'Italia che riparte nel nome del lavoro, della sicurezza e soprattutto della democrazia'.
La richiesta di chiarezza degli alleati sull'Europa è 'l'ultima chance che diamo oppure 'padroni a casa nostra'', ha detto il segretario della Lega.

'Quando andremo al Governo, daremo mano libera a uomini e donne delle forze dell'ordine per darci pulizia e sicurezza'.

Al Governo 'cancelleremo la legge Mancino e la legge Fiano, le idee non si processano, queste cose si facevano in Urss'. Secondo Salvini quelli del centrosinistra 'si comportano come il regime negli anni Venti che imbavagliava' gli oppositori.

'Chiamo a una reazione di orgoglio, di dignità e giustizia le migliaia di magistrati e giudici che fanno bene il loro lavoro, combattono la mafia e non vogliono fare politica'. Salvini da Pontida è tornato a chiedere all'ex magistrato Carlo Nordio di 'dare una mano a riformare la giustizia' se il centrodestra andrà al Governo.

Salvini si è definito più volte 'il prossimo presidente del consiglio' nel suo intervento al raduno di Pontida. Il segretario della Lega ha scandito il suo discorso chiedendo il consenso della base sul pratone ('Sì o no?') per cancellare, se andrà al governo, tutte le principali riforme dei governi precedenti, a partire da quelle del Pd. L'elenco comprende la legge Fornero, il Jobs Act, la Buona Scuola e le norme sull'obbligatorietà dei vaccini. 

Il leader della Lega ha ribadito di lavorare a una 'alleanza seria e compatta' come quella che ha vinto alle ultime Comunali. 'Ma - ha aggiunto - non voglio più vedere i poltronari di professione alla Alfano, sia chiaro a Berlusconi e alleati'.
Bossi, oggi segnale che devo andarmene - 'Arrabbiato? Abbastanza. Salvini mi ha detto che non voleva farmi fischiare. Ma è un segnale che devo andarmene via'. Così Umberto Bossi si è limitato a rispondere ai giornalisti mentre lasciava il raduno di Pontida gli hanno chiesto un commento sul fatto che per la prima volta non è stato previsto il suo intervento dal palco.

Maroni, mi spiace per Bossi, lui è Pontida - 'Questo mi spiace, perché Pontida è Bossi. La decisione è stata presa dal segretario Matteo Salvini, ma per me Bossi a Pontida ha sempre diritto di parola'. Così il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, ex segretario della Lega, ha risposto sull'esclusione del fondatore Umberto Bossi dalla scaletta di Pontida.

Toti 'debutta' sul palco, 'grazie Pontida'  - 'In bocca al lupo per il referendum per l'autonomia di Veneto e della Lombardia. Dal loro grido di libertà dipende anche il grido di libertà della Liguria e dell'Italia intera. Grazie Pontida'. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, primo esponente di un altro partito italiano a intervenire al raduno leghista di Pontida.

Calderoli,popolo Pontida risposta a chi ci vuol fermare  - 'A Pontida il nostro prato si è riempito come sempre. Non servono parole: il nostro popolo è qui massicciamente anche quest'anno, dando la miglior risposta possibile a chi pensa di fermare la Lega bloccandole i conti. Noi abbiamo la nostra gente. Noi abbiamo il cuore e l'orgoglio. Noi abbiamo le idee. Noi siamo la Lega e questa è la nostra Pontida!'. Lo scrive sulla sua pagina Facebook Roberto Calderoli, vice presidente del Senato e Responsabile Organizzazione e Territorio della Lega Nord.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:86781
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:46405
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:44465
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:41610
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:36462
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:28185
Politica - Articoli Recenti
M5S, il leader emiliano Bugani boccia ..
'Ancor prima di iniziare il tavolo di ieri, le almeno 10 correnti Pd, in ..
24 Agosto 2019 - 16:59- Visite:434
Festa dell'Unità si trasforma nella ..
I vertici Pd oggi a Modena si muovono solo ed esclusivamente sull'asse ..
24 Agosto 2019 - 16:00- Visite:2446
Regione, il M5S fa già la corte al Pd e..
La Sensoli se la prende con Giorgetti sui medici di famiglia: il M5S anche ..
24 Agosto 2019 - 12:09- Visite:361
Festa dell'Unità, Bonaccini taglia il ..
C'è poco PD alla festa PD. Con alcuni consiglieri regionali, pochi ..
23 Agosto 2019 - 23:13- Visite:1818


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:127897
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:86781
Il nuovo Iper Esselunga aiuterà anche ..
E' la conclusione della Valutazione di Sostenibilità Ambientale e ..
19 Febbraio 2019 - 08:30- Visite:49816
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la ..
Via libera ai privati in sanità. Un emendamento della Giunta rende ..
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:46405

Feed RSS La Pressa


Contattaci

Feed RSS La Pressa