La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Maturità in presenza e bocciatura solo in casi estremi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il ministro Azzolina detta le regole dell'esame di Stato che avverrà con la presenza fisica degli studenti. Chi ha insufficienze le recupererà il prossimo anno


Maturità in presenza e bocciatura solo in casi estremi

Gli esami di Stato inizieranno il 17 giugno, senza prove scritte, e si svolgeranno in presenza, compatibilmente con il monitoraggio epidemiologico delle specifiche aree territoriali”. Ad annunciarlo, la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, in videoconferenza.

Ci sara’ solo un colloquio orale della durata massima di un’ora, suddiviso in diverse fasi: la discussione di un elaborato sulle discipline di indirizzo concordato con i docenti, discussione di un breve testo di italiano gia’ studiato nel corso dell’ultimo anno, poi seguira’ l’analisi del materiale scelto dalla commissione del favorire la trattazione delle altre discipline e l’esposizione dell’esperienza di Pcto e poi l’accertamento delle competenze relative a ‘Cittadinanza e costituzione’. 

“Mi piacerebbe- sottolinea Azzolina- che gli studenti, nell’ambito di cittadinanza e costituzione, parlassero dell’esperienza del coronavirus, perche’ credo che le ultime settimane abbiamo fatto maturare tantissimo i nostri studenti. È una richiesta, non un obbligo, e per questo non e’ scritta nell’ordinanza. Gli studenti potranno partire da un massimo di crediti di 60. Chi lo meritera’ portera’ anche la lode”.

BOCCIATURA SOLO IN CASI ESTREMI

“In un tempo complesso come quello che stiamo vivendo- prosegue Azzolina- non potevamo che prevedere un diverso principio di valutazione. Il principio che abbiamo seguito e’ stato quello di non lasciare indietro nessuno, ma con una valutazione seria. Le valutazioni ci saranno, le insufficienze saranno riportate nei documenti di valutazione ma gli studenti avranno il diritto di recuperare. Resta la possibilita’ di non ammettere all’anno successivo ma solo in casi particolari: se lo studente non aveva frequentato nel primo periodo didattico, prima del coronavirus, o se lo studente abbia ricevuto dei provvedimenti disciplinari gravi. Esclusi questi due casi lo studente verra’ ammesso e recuperera’ in seguito le insufficienze. La valutazione degli studenti disabili, a cui va il mio grande abbraccio, avverra’ sulla base del piano educativo individualizzato, e per i disturbi specifici dell’apprendimento sulla base del piano didattico personalizzato”. 

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
La Maturità di Chiara
Pressa Tube
19 Novembre 2017 - 07:04- Visite:1315
Maturità
Le Vignette di Paride
22 Giugno 2017 - 10:35- Visite:976
Maturità: di Giorgio Caproni il testo da analizzare nella prima prova
Oltre Modena
21 Giugno 2017 - 12:34- Visite:591
Giornata mondiale della prematurità: evento al Forum Monzani
Societa'
13 Novembre 2018 - 19:22- Visite:464
Politica - Articoli Recenti
'Linea dell'assessore Pinelli ..
Le dimissioni irrevocabili del coordinatore del progetto Modena Città Interculturale in una..
16 Maggio 2020 - 15:00- Visite:60
Il sondaggio: cala ancora la Lega. ..
Sostanzialmente stabile nell’ultima settimana la fiducia nel Governo. E’ quanto emerge ..
16 Maggio 2020 - 13:56- Visite:147
Nidi, Rifondazione: 'Noi difendiamo ..
'Giustamente la Cgil ha messo in evidenza ciò che il sindaco Muzzarelli tenta malamente di ..
15 Maggio 2020 - 20:55- Visite:268


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:138657
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:100999
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:75023
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:69696