Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Meloni: 'La fiamma nel simbolo Fdi? Ne andiamo fieri'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La fiamma nel simbolo di Fdi nulla ha a che fare con il fascismo, ma è il riconoscimento del percorso fatto da una destra democratica'


Meloni: 'La fiamma nel simbolo Fdi? Ne andiamo fieri'

'Con rispetto e stima per la senatrice Segre: la fiamma nel simbolo di Fdi nulla ha a che fare con il fascismo, ma è il riconoscimento del percorso fatto da una destra democratica nella nostra storia repubblicana. Ne andiamo fieri'. Lo dice in una intervista al Corriere della Sera Giorgia Meloni, rispondendo a Liliana Segre che fra i tanti le aveva chiesto di togliere la fiamma dal logo per dare un concreto segno di discontinuità con il passato.

'Fdi si batterà per il presidenzialismo, il Pd lo considera un pericolo per la democrazia. E gli italiani sceglieranno - afferma Meloni -. Il presidenzialismo può rendere autorevole, forte, stabile e dunque molto più competitiva la Nazione'. Circa le polemiche sulle frasi di Silvio Berlusconi su Mattarella, 'è stata fatta una gran polemica sul nulla. Non c’è nessuna dichiarazione di ostilità nei confronti di Mattarella.
Il dubbio su cosa possa accadere dopo l’approvazione di una riforma ci può stare, ma noi pensiamo che la cosa più naturale e logica sia che una riforma di questa portata, che cambia l’assetto dei poteri, entri in vigore non a governo in carica, ma nella legislatura successiva. Esattamente come è avvenuto con la riduzione del numero dei parlamentari'. L’uscita del leader di Fi nasconde un accordo sulle cariche istituzionali? 'Assolutamente no – afferma Meloni – Noi proponiamo il presidenzialismo da sempre, non c’è nessuna ragione contingente. Ci andrebbe bene anche se alla fine gli italiani dovessero scegliere un presidente di sinistra'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Il dottor Montanari amaro: 'La ..
'Non votando gli astensionisti hanno giocato per il nemico che ora potrà vantare una ..
27 Settembre 2022 - 11:43
Maroni archivia Salvini: 'Saprei chi ..
'Ora si parla di un congresso straordinario della Lega. Ci vuole. Io saprei chi eleggere ..
27 Settembre 2022 - 11:08
Bonaccini, Ricci o Schlein: la corsa ..
Ovviamente nelle dichiarazioni ufficiali tutti i contendenti affermano che il tema non è il..
27 Settembre 2022 - 10:23
Eletti emiliani alla Camera: da ..
Seppur clamorosamente sconfitto all’uninominale, Aboubakar Soumahoro sarà comunque ..
26 Settembre 2022 - 22:38
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58