La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

Musei e caos nomine: l'arroganza non paga

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Cgil: Questa ennesima triste vicenda vede coinvolta anche la nostra provincia visto che colei a cui era stata affidata la gestione dei Musei Estensi modenesi, oggi è sospesa del suo incarico, e pertanto al momento sono sospese varie iniziative assunte


Musei e caos nomine: l'arroganza non paga

In questi giorni si stanno succedendo notizie di varia natura in merito alla sospensione delle nomine dei dirigenti di alcuni istituti culturali italiani, tra cui la direttrice dei complessi museali di Modena e Ferrara.
Le notizie che si stanno susseguendo appaiono mirate a distogliere l'opinione pubblica dalle reali motivazioni che il Tar del Lazio ha addotto per l'annullamento di alcune delle recenti nomine effettuate dal dicastero governato dal Ministro Franceschini.
Infatti i tecnici del Ministero dei beni culturali preposti alle selezioni dei nuovi dirigenti hanno adottato procedure che definire discutibili è un mero eufemismo, visto che le prove orali alle quali sono stati sottoposti i concorrenti neo nominati si sono svolte a porte chiuse  precludendo la presenza di qualsiasi uditore.
Ma addirittura, per alcuni di essi, anche con una metodologia tutt'altro che lineare visto che si è proceduto adottando il metodo in streaming  in quanto i candidati erano assenti dall' Italia.
Non vogliamo scendere nei dettagli delle prove ma, francamente è proprio la metodologia adottata dal Ministero che avrebbe dovuto stupire il Ministro Dario Franceschini e non solo oggi ma addirittura mesi or sono.
Invece il messaggio che si sta cercando di trasmettere è quello che la sentenza del Tar esprimerebbe una preclusione all'accesso agli stranieri con la volontà di nascondere le reali motivazioni a partire dal rispetto della legislazione italiana in materia di nomina di dirigenti oltre ad una legittima riflessione sul fatto che il dicastero della cultura non è affatto carente di dirigenti capaci, prova ne è che alcuni siti museali importanti nel mondo sono gestiti proprio da italiani.
Ma al di là di ogni commento occorrerebbe ricordare a tutti coloro che oggi gridano allo scandalo che basterebbe leggere la sentenza del Tar composta da 33 pagine per capire che le motivazioni addotte dai giudici amministrativi sono conseguenti all'applicazione della Legge i cui contenuti forse sono sfuggiti sia al Ministro Franceschini, ai suoi tecnici del Ministero, e per ultimo all'ex Presidente del Consiglio che non ha lesinato la sua personale interpretazione della teoria della modernità.  
Per fortuna oggi non vale per tutti la teoria che affida a chi comanda il potere di decidere in barba ad ogni principio di rispetto della legislazione e della giustizia.
Questa ennesima triste vicenda vede coinvolta anche la nostra provincia visto che colei a cui era stata affidata la gestione dei Musei Estensi modenesi, oggi è sospesa del suo incarico, e pertanto al momento sono sospese varie iniziative assunte. Per la loro discutibilità, alcune di esse (ad esempio la chiusura della sala lettura della biblioteca Estense) avevano indotto la Fp/Cgil ad una presa di posizione tutt'altro che di condivisione auspicando un’inversione di tendenza sia a Modena che a Ferrara dove la Pinacoteca rimane aperta solo 3 giorni alla settimana.
Per questi motivi riteniamo che la sentenza del Tar sia il naturale epilogo dei legittimi ricorsi presentati da coloro che hanno visto violentata la trasparenza e soprattutto il rispetto delle leggi italiane e che nulla hanno a che fare con le teorie diffuse da chi  interpreta le leggi a modo proprio.
 

Vincenzo Santoro Fp/Cgil Modena



Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Articoli Correlati
Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena
Societa'
08 Aprile 2020 - 10:52- Visite:38141
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:23679
Farmacie comunali, Coop Alleanza 3.0 in crisi ora vuol vendere
Economia
12 Ottobre 2018 - 17:33- Visite:18444
Sinistra Italiana, Italpizza sfrutta i lavoratori, ma il Pd la ..
Politica
15 Settembre 2017 - 23:12- Visite:13826
Art1: 'Castelfrigo porta le nuove schiavitù sulle nostre tavole'
Economia
28 Ottobre 2017 - 11:05- Visite:13495
Lutto nel mondo sindacale, è morto a 51 anni Claudio Zucchi
La Nera
23 Ottobre 2017 - 12:24- Visite:12307
Che Cultura - Articoli Recenti
Musica e coronavirus: la Flos Frugi ..
'In ogni forma di spettacolo o arte è imprescindibile il contatto con il pubblico'
16 Maggio 2020 - 13:41- Visite:1046
Crisi dello spettacolo: servono ..
Meno pubblico nei teatri? Il modello non regge economicamente, non si potranno sostenere i ..
13 Maggio 2020 - 11:24- Visite:1050
Giorgio Fini, le buone cose di ..
Morto il 16 dicembre del 1995, in seguito a un attacco cardiaco, Giorgio Fini ancora oggi ..
07 Maggio 2020 - 12:26- Visite:1132
Coronavirus nel 1980? Chiusi in casa ..
Proviamo ad immaginare il lockdown 40 anni fa senza social networks, telefonini e runners in..
02 Maggio 2020 - 00:30- Visite:2047


Che Cultura - Articoli più letti


Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59- Visite:17282
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:14593
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:12976
Diagnosi dell’ictus ischemico: ..
Baggiovara è il primo ospedale in Italia dove è stato installato questo software ..
13 Luglio 2018 - 11:24- Visite:12965