Pd di Modena, Stefano Vaccari è il nuovo tesoriere
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Pd di Modena, Stefano Vaccari è il nuovo tesoriere

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il parlamentare dem prende le consegne da Francesco Ori. Approvato, contestualmente, il nuovo Regolamento che prevede la contribuzione degli amministratori


Pd di Modena, Stefano Vaccari è il nuovo tesoriere
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Stefano Vaccari è il nuovo Tesoriere della Federazione del Partito Democratico della provincia di Modena: eletto nel corso dell’ultima Direzione, il parlamentare modenese entra di conseguenza anche nella Segreteria provinciale, e prende così le consegne da Francesco Ori.

Un Pd modenese che oggi ha 4.480 iscritti e che nel corso della stessa assemblea ha anche varato un altro passaggio importante, ovvero il nuovo Regolamento finanziario, che prevede la contribuzione in quota parte da parte degli amministratori secondo quanto previsto dall’art 46 dello Statuto nazionale, la costituzione di un comitato di tesoreria che coadiuvi il Tesoriere e l’assemblea dei tesorieri di circolo. Inoltre, il 50% delle risorse così raccolte saranno girate ai circoli per le attività sul territorio.

'Ho accettato questo incarico – spiega Stefano Vaccari – animato dal senso di responsabilità e riconoscenza nei confronti della comunità politica alla quale appartengo, e che mi ha sempre sostenuto. Unendomi ai ringraziamenti a Francesco Ori per il grande lavoro svolto sin qui, prometto che mi impegnerò a fondo, insieme al gruppo dirigente, per mettere a servizio della comunità democratica ogni risorsa disponibile. Un grandissimo numero di persone guarda a noi perché insieme si difendano quei valori di democrazia, eguaglianza e tutela dei più deboli, e questa fiducia deve essere ripagata dalla massima assunzione di responsabilità, anche sotto il profilo della gestione delle risorse, di chi ha l’onore e l’onere di ricoprire incarichi di direzione'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06