Pd verso le primarie: in provincia di Modena stravince Bonaccini, ma la partita si apre ora
VLP Events
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Pd verso le primarie: in provincia di Modena stravince Bonaccini, ma la partita si apre ora

La Pressa
Logo LaPressa.it

I risultati del voto nei circoli per la scelta dei due candidati che si sfideranno il 26 febbraio. Bonaccini ha il 67,55%, la Schlein il 21,69%. Seguono Cuperlo e De Micheli. Ma a livello nazionale il distacco si riduce


Pd verso le primarie: in provincia di Modena stravince Bonaccini, ma la partita si apre ora
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il conteggio finale delle votazioni nei circoli della provincia di Modena, per scegliere i due candidati alla segreteria nazionale che concorreranno alle primarie aperte del 26 febbraio, ha dato i seguenti risultati (in ordine di apparizione dei candidati sulle schede):
 
- Gianni Cuperlo 206 voti (8,9%)
- Stefano Bonaccini 1563 voti (67,55%)
- Paola De Micheli 43 voti (1,86%)
- Elly Schlein 502 voti (21,69%).

La percentuale di Bonaccini pur sempre alta, si abbassa al 55% a livello nazionale. Con Elly Schlein che ci aggira sul 35%. Ma si tratta appunto del voto dei circoli dove si esprimono i militanti storici e della base più vicina al PD per così dire tradizionale e strutturato sui territori. Il distacco tra i due candidati si potrebbe ridurre con il voto diretto ai gazebo, il 26 febbraio, ai quali Bonaccini auspica una grande partecipazione. 'Abbiamo bisogno di una grande festa democratica' - afferma l'attuale presidente della regione. 'Sono molto soddisfatto di aver preso quasi il 55% sui circa 130.000 che hanno già votato nei circoli' - ha affermato questa mattina a Radio 24.  Alle primarie, aggiunge, 'mi aspetto che venga tanta gente, sarebbe anche un modo per dare una spinta in un momento così difficile dal punto di vista elettorale dopo le sconfitte di ieri. Ma io ho fiducia che di gente ne verrà tanta'. 

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che era diventata una famiglia
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima Pagina era informazione a pagamento dei poteri?
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06