Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Strade e sanità, nell'area nord il PD si sveglia solo alle elezioni'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Intervento congiunto dei capigruppo di centrodestra dell'Unione dei Comuni dell'Area Nord


'Strade e sanità, nell'area nord il PD si sveglia solo alle elezioni'

'Lo schieramento di CDX è composto da varie anime politiche, comprese liste civiche pure,
che non rispondono a logiche di input provenienti solo da partiti. Per questo motivo è stato
necessario trovare una sintesi di merito nell’organizzazione dei lavori dell'Unione dei Comuni ma soprattutto sulle questioni di importanza vitale per questo territorio che non possono essere affrontate con spot e promesse elettorali regolarmente disattese a cui sono stati sottoposti i cittadini della bassa modenese che non si fidano più di questa classe politica'. 

I Capogruppo consiliari di centro destra dell'Unione dei Comuni dell'area nord di Modena intervengono in una nota congiunta in replica alle critiche del PD seguite all'elezione alla carica di Presidente dell'Unione dei Comuni dell'area nord, del sindaco di Mirandola di centrodestra Alberto Greco

Sul fronte delle politiche sanitarie 'fa specie e sono francamente inaccettabili lezioni di morale da parte di chi, attraverso i suoi rappresentanti in CTSS (Conferenza territoriale sanitaria), ha prima svenduto il nostro ospedale a favore di una sanità completamente sbilanciata nell’area territoriale di Modena e del distretto ceramico dove quei cittadini hanno il lusso di poter scegliere tra 3 ospedali di livello distanti tra loro 10 km; adesso e solo in prossimità delle elezioni regionali, il PD sposa un testo concordato direttamente con la Regione che promette milioni di euro per 2 ospedali (1 nuovo a Carpi)
e 1 ristrutturato, addirittura con 8 primariati (Mirandola) dove i posti letti sono stati tagliati per far posto alla Casa della Salute. Perché non lo avete fatto e proposto prima? Perfino il più ingenuo dei cittadini non può credere a questi spot elettorali, nemmeno sotto Natale'

'Sulla viabilità - prosegue la nota dei capigruppo di centrodestra dove è stato finora il PD? Per la principale strada di collegamento con Modena (statale Canaletto) gli amministratori degli Enti interessati, che fanno tutti capo al Pd, non hanno mai presentato uno straccio di progetto all’ANAS di tangenziali e/o miglioramenti strutturali, così come per la tanto preannunciata cispadana o per gli attraversamenti fluviali che collegano il territorio.

Ed allora ecco che in prossimità delle elezioni, la Regione annuncia di partire con i lavori della Cispadana stanziando 279 milioni di euro a cui poi dovrà essere aggiunto un altro miliardo omettendo di dire come pensano di trovarlo, (considerata la situazione economica nazionale), salvo poi, notizia dell’ultima ora, annunciare uno studio costi/benefici per ingraziarsi gli elettori del M5S, da sempre contrari all’opera. Altra promessa elettorale o marcia indietro?

Il tutto è stato protratto grazie e soprattutto alla complicità del PD locale che ha collaborato a rendere il nostro bel territorio uno dei più brutti dove vivere, con una qualità pessima dell’aria, infrastrutture non adeguate e con cittadini trattati da “serie b”.
Potremo andare avanti su questo modello di confronto impostato dal capogruppo di minoranza del PD, ma preferiamo riportare questi temi in un confronto che deve avvenire nel luogo deputato, ovvero le Sale dei Consigli Comunali e non sui giornali, atteso che forse chi utilizza questo mezzo pensa di essere in costante campagna elettorale e parlare per spot. A noi invece preme trovare la migliore soluzione possibile e realizzabile, considerato che su questi temi si gioca il futuro del nostro territorio.

Auspichiamo pertanto, come peraltro chiesto anche dai consiglieri di centro sinistra in occasione dell’elezione del Presidente dell’Unione, che la collaborazione tra i gruppi consiliari avvenga nel rispetto reciproco delle idee e delle proposte rivendicando una diversa organizzazione di lavoro. Se si vuole invece proseguire su questa metodologia di basso profilo politico saranno i cittadini a giudicare'


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79427
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36602
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27832
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:23216
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:20474
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18179

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12320
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16592
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13989
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13069
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21797
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16592
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13989
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13237