Mivebo
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Sulle morti nelle Cra vanno chiarite le responsabilità politiche'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Rifondazione comunista cita Amnesty e afferma: 'L'archiviazione delle Procura sui casi in due strutture non è motivo per non approfondire sul piano politico''


'Sulle morti nelle Cra vanno chiarite le responsabilità politiche'
'La Procura di Modena non ha individuato responsabilità penali per i decessi nelle strutture per anziani Opera Pia Castiglione di Formigine e Villa Margherita di Modena, ma Rifondazione Comunista non vuole sottacere le responsabilità politiche che hanno portato alla strage di anziani nelle CRA e alla violazione dei diritti umani per assistiti e personale denunciata da Amnesty International nel documento “Abbandoni”.
Prendiamo atto che la Procura non ha individuato comportamenti scorretti o sottovalutazioni nelle procedure assistenziali, ma secondo Rifondazione Comunista la responsabilità è da ricercare non tanto nella correttezza delle procedure assistenziali praticate, quanto nel tardivo invio alle strutture di protocolli sanitari adeguati, nell’assenza di dispositivi di protezione individuale in quantità e qualità sufficienti per gli operatori, nella mancata esecuzione di screening continuativi per un monitoraggio costante della presenza del virus, nella carenza di personale infermieristico'.

Così la segreteria provinciale di Rifondazione comunista di Modena interviene sul drammatico bilancio relativo alle morti nelle Cra, triplicate nella seconda ondata della pandemia in provincia di Modena, e sui primi esiti delle indagini avviate dalla procura di Modena rispetto ai decessi nelle Cra della prima ondata.

'Fin dall’inizio della pandemia l’OMS aveva indicato negli anziani le persone più fragili al Covid, ma questa non è una giustificazione, anche perché la mortalità non è omogena in tutte le strutture assistenziali sia nella prima fase che nella seconda ondata. E se non è compito della Procura indagare le ragioni dell’alta mortalità dovrebbe essere compito della politica approfondirne le cause per mettere in campo le necessarie tutele' - continua la segreteria del partito

'La pandemia sta evidenziando, in questo come in altri campi, le scelte sbagliate fatte dai governi nazionali e regionali degli ultimi decenni, che hanno tagliato risorse umane e materiali nei servizi essenziali e privatizzato strutture e servizi pubblici rendendo inesigibile per un’ampia fascia di cittadini il diritto alla salute e all’assistenza.

Noi di Rifondazione comunista riteniamo non solo che il welfare sia ciò che contraddistingue una società coesa, inclusiva e giusta, ma che debba essere totalmente pubblico. Per questo il nostro orizzonte è la fase successiva all’emergenza, e in quella prospettiva chiediamo che i comparti sociali, educativi e sanitari rientrino totalmente nel pubblico, perché solo una gestione nell’interesse collettivo e senza scopo di lucro è in grado di tutelare i diritti di tutte e tutti'


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:165046
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107588
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:69344
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62751
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:54985
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51510

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12163
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16150
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13682
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12807
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21169
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16150
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13682
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12939