La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

In piedi per lo spettacolo, in ginocchio per Floyd

La Pressa
Logo LaPressa.it

C'era anche una numerosa delegazione modenese in piazza Maggiore a Bologna nel sit in a distanza dei lavoratori dello spettacolo indetto da CGIL


In piedi per lo spettacolo, in ginocchio per Floyd

Lavoratori dei teatri, dei cinema, delle cooperative di spettacolo, delle Fondazioni lirico-sinfoniche, del del settore del cinema e dell'audivisivo, la maggior parte professionisti con partita Iva si sono ritrovati questa mattina in piazza Maggiore a Bologna (con mascherine e distanziati), per la manifestazione regionale che punta ad accendere i riflettori sulla situazione di difficoltà dei lavoratori dello spettacolo, che dall'inizio dell'emergenza sanitaria 'si ritrovano senza retribuzione e senza aver percepito alcuna indennità'.

Ma non solo. I lavoratori esprimono il loro disagio dovuto non solo alle mancate entrate ma anche all'incertezza per il futuro. Non sanno quando e come lavoreranno. 'Si fa infatti ancora fatica a percepire come la creazione di spettacoli, in tutte le sue forme, sia a tutti gli effetti lavoro, reso peraltro più complesso dalla sua componente creativa, che va riconosciuta come tale, nella sua pienezza di diritti e tutele contrattuali, nonché nella sua specifica discontinuità che non può tradursi in intermittenza di reddito' - affermano i responsabili sindacali.

Da qui la decisione di scendere in piazza per chiedere oltre al pagamento immediato delle indennità e delle Casse in deroga richieste per marzo, aprile e maggio, e per tutti i mesi in cui gli effetti dell'emergenza sanitaria dovessero continuare a penalizzare gli spettacoli e le produzioni cinematografiche (oltre a prevedere il cumulo a concorrenza fra la Cig e le indennità). E che la ripartenza, ufficialmente iniziata il 15 giugno avvenga in sicurezza e con il rilancio degli investimenti. 

I contenuti della mobilitazione di oggi sono andati anche oltre l'emergenza sanitaria. Le richieste lanciate in piazza Maggiore riguardano anche la 'necessità' di un ammortizzatore di continuità (per professionisti, dipendenti e autonomi), 'di una sicurezza vera per tutti (a partire da chi, come i professionisti 'autonomi', non hanno Inail, Naspi e una piena copertura nella malattia), e la garanzia che qualsiasi investimento pubblico sia sempre più vincolato all'osservanza dei CCNL di riferimento e alla tutela dei lavoratori. Proprio in tal senso - conclude CGIL - è necessaria l'istituzione di Osservatori istituzionali territoriali (con la partecipazione del sindacato) sulle politiche di sostegno agli operatori culturali (a cui vanno aggiunte anche quelle per l'occupazione giovanile del settore)'

La manifestazione in piazza Maggiore ha previsto anche 8 minuti trascorsi in ginocchio, da parte dei partecipanti, in ricordo della morte di George Floyd 




Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena
Societa'
08 Aprile 2020 - 10:52- Visite:39234
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:25216
Farmacie comunali, Coop Alleanza 3.0 in crisi ora vuol vendere
Economia
12 Ottobre 2018 - 17:33- Visite:18681
Sinistra Italiana, Italpizza sfrutta i lavoratori, ma il Pd la ..
Politica
15 Settembre 2017 - 23:12- Visite:14142
Art1: 'Castelfrigo porta le nuove schiavitù sulle nostre tavole'
Economia
28 Ottobre 2017 - 11:05- Visite:13656
Lutto nel mondo sindacale, è morto a 51 anni Claudio Zucchi
La Nera
23 Ottobre 2017 - 12:24- Visite:12574
Societa' - Articoli Recenti
Covid, contagi a Bastiglia, Carpi, ..
Nuovi casi anche a Fiorano, Mirandola e Nonantola. Due contagi a Modena città
13 Settembre 2020 - 16:31- Visite:1542
Covid, 143 contagi in Emilia Romagna...
I pazienti in terapia intensiva sono 17 (invariati da ieri), mentre i ricoverati negli ..
13 Settembre 2020 - 16:29- Visite:1474
30 anni di fabbrica blu: oggi in ..
Esposta anche la più veloce al mondo, Chiron. Evento a numero chiuso per le disposizioni ..
13 Settembre 2020 - 11:29- Visite:146
Covid, 18 contagi a Modena. 'Due in ..
I nuovi casi sono avvenuti a Carpi, Maranello, Mirandola, Sassuolo, Spilamberto e Modena ..
12 Settembre 2020 - 16:44- Visite:2211


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122223
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67750
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67125
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51179