La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Inceneritore: boom di rifiuti speciali

La Pressa
Logo LaPressa.it

I dati aggiornati ad ottobre confermano il superamento dei limiti imposti per i rifiuti di derivazione prevalentemente industriale


Inceneritore: boom di rifiuti speciali
Sono i rifiuti speciali (non urbani, prevalentemente di derivazione industriale), a rappresentare la nuova frontiera dello smaltimento. Rifiuti speciali che, pare soprattutto a seguito della chiusura della via cinese, rappresentano un sovrappiù non solo per le aziende che li producono, ma anche per le aziende come Hera che li smaltiscono e da questi guadagnano, tanto.

Anche se in contesti differenti, pur in provincia di Modena, per fare posto ai rifiuti speciali, si arriva così, come a Medolla, a riaprire discariche chiuse, o ad espanderle  (come a Finale ) andando nei fatti in contrasto a quelle logiche e quelle politiche regionali che tendevano, come per anni è stato fatto, alla chiusura delle discariche stesse e non certo al loro rilancio. Poi ci sono i dati dell'inceneritore di Modena a confermare l'emergenza e la saturazione degli impianti. Perché i dati aggiornati (gli ultimi disponibili), allo scorso ottobre, confermano l'incenerimento di una quantità record di rifiuti speciali, anche rispetto agli anni passati. Ma soprattitto il superamento dei valori previsti dall'autorizzazione dell'impianto di via Cavazza. Ovvero 60.000 tonnellate rispetto alle 50.000 consentite, quota parte delle 240.000 tonnellate massime conferibili. Lo scorso anno erano 48.000. Quest'anno dodicimila tonnellate in più. Che vanno a compensare la quantità minore di rifiuti urbani non differenziati conferiti all'inceneritore.

Se nel 2018 erano 126 mila le tonnellate di rifiuti urbani inceneriti (dei quali 98000 prodotti e conferiti dalla provincia di Modena), ad ottobre 2019 la quantità era scesa a 107 mila, di cui 89mila derivanti dalla provincia di Modena. Di fatto a fronte dello sforzo dei cittadini di produrre meno rifiuti e di differenziarli, a Modena non c'è una adeguata attività di riciclo nemmeno della plastica che come più volte dimostrato a Modena, più che altrove, finisce nell'inceneritore continuando ugualmente a bruciare e ad emettere inquinanti, compensando con una quota di 10.000 tonnellate in più rispetto all'anno scorso, e portandola oltre al massimo consentito, la quantità di rifiuti speciali, provenienti non solo dalla provincia di Modena ma da tutta Italia.

Gi.Ga.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Alea, da Forlì una alternativa all'inceneritore fuori da Hera
Politica
03 Novembre 2017 - 07:30- Visite:15303
Dossier inceneritore, il bluff del riciclo della plastica
Dossier Inceneritore
27 Ottobre 2017 - 07:02- Visite:14761
'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'
Politica
05 Settembre 2018 - 22:21- Visite:14654
Inceneritore Modena: in aumento anche i rifiuti radioattivi
Politica
21 Luglio 2017 - 02:46- Visite:14290
Dossier inceneritore, l'inquinamento e l'acquario
Dossier Inceneritore
01 Novembre 2017 - 07:30- Visite:14139
Dossier inceneritore parte 2: la fotografia di quello che esce dal ..
Dossier Inceneritore
18 Agosto 2017 - 15:44- Visite:13853
Societa' - Articoli Recenti
GDF Modena: avvicendamento al Nucleo ..
Il Tenente Colonnello Angelo Ancona ha assunto l’incarico di Comandante del Nucleo di ..
17 Settembre 2020 - 10:39- Visite:123
'Addio a Mussini, imprenditore ..
I parlamentari Lega Stefano Corti e Benedetta Fiorini, il consigliere regionale Bargi e il ..
16 Settembre 2020 - 18:46- Visite:137
Covid, contagi a Carpi, Prignano, ..
Sei casi sono legati a un focolaio familiare già noto, 3 sono contatti di casi conosciuti, ..
16 Settembre 2020 - 17:29- Visite:2938
Covid, 106 nuovi contagi in Emilia ..
I pazienti in terapia intensiva sono 19 (2 in più rispetto a ieri), mentre i ricoverati..
16 Settembre 2020 - 17:14- Visite:997


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122335
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67800
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67296
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51227