Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Maxi sequestro di Shaboo, la metanfetamina 'preferita' dai giovani

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tanto 'devastante' per la salute quanto 'comoda' da assumere rispetto a coca o eroina. Mezzo chilo sequestrato dalla Polizia di Stato, detenuto da tre stranieri


Maxi sequestro di Shaboo, la metanfetamina 'preferita' dai giovani

Ammonta a mezzo chilogrammo, detenuto da tre spacciatori stranieri, due nigeriani ed un filippino, il quantitativo di Shaboo (potente metanfetamina dagli effetti devastanti e prolungati utilizzata anche dai giovani), sequestrata dalla Polizia di Stato di Modena nel corso di due distinte operazioni eseguite nel pomeriggio di ieri nell'ambito delle attività di controllo del territorio con finalità anti-spaccio condotte dalla Squadra Mobile con l'ausilio del Reparto Prevenzione crimine di Reggio Emilia.

Alle ore 16, ad un ora dall'inizio dell'attività battezzata con il nome di 'Alto Impatto parchi sicuri', gli agenti, dopo una lunga e attenta attività di osservazione e pedinamento, avvenuto anche sui bus urbani, ha tratto in arresto due fratelli nigeriani, di 47 e 49 anni. L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “shaboo”. I due, residenti formalmente in Spagna (paese che ha rilasciato loro il pemesso di soggiorno), ma domiciliati in un appartamento preso in affitto in via Ciro Menotti, sono stati bloccati dagli agenti, dopo essere stati seguiti nel tragitto dalla loro abitazione a Parco Pertini, luogo di spaccio, e ritorno. La perquisizione personale, estesa al domicilio, ha permesso di rinvenire confezioni di Shaboo per un totale di 482 grammi, insieme al materiale per il confezionamento, telefoni cellulari, bilancini di precisione, circa 800 euro in contanti e 5 grammi di marijuana. Sul mercato, lo shaboo avrebbe fruttato circa 35.000 euro.

Sempre nell’ambito dei controlli controlli pomeridiani, in via della Cerca, in centro storico, è stato individuato e arrestato un cittadino filippino, di 37 anni, residente a Modena con regolare permesso di soggiorno, sorpreso nel tentativo di spacciare una dose di sostanza stupefacente ad alcuni clienti italiani che lo avevano raggiumto nel garage a lui in uso a bordo di un taxi. La successiva perquisizione della rimessa. ha portato al rinvenimento e sequestro di 16,3 grammi di Shaboo.



Arresto in flagranza di reato anche quello messo a segno dalla squadra Volante nei pressi di Piazza Matteotti dove un marocchino di 30 anni, senza fissa dimora, è stato notato mentre cedeva una dose di hashish ad un connazionale. Alla vista degli agenti l'uomo ha provato a gettare la confezione ma è stato bloccato in vicolo Caselline dagli agenti che in tasca gli hanno trovato altri 32 grammi di sostanza. La flagranza di reato  la vicinanza a luoghi sensibili come un luogo di culto e una caserma della Forestale, ha permesso di fare scattare l'arresto con aggravante.

La pericolosità dello Shaboo

Il mezzo chilo di Shaboo sequestrato ieri pomeriggio fa seguito ai circa 2,5 di sostanza sequestrati nel marzo scorso sempre dalla Polizia di Stato. Una quantità capace anche di dare la cifra sulla diffusione della potente metanfetamina sulla piazza modenese. Un fattore su cui lo stesso questore Filippo Santarelli ha richiamato l'attenzione nel corso della conferenza stampa alla presenza della portavoce della questura di Modena Paola Convertino.

'Lo shaboo è una potente metanfetamina dagli affetti devastanti e prolungati, e che è più facile da assumere rispetto a cocaina ed eroina. La sostanza viene scaldata anche in piccole quantità e inalata, anche da più soggetti contestualmente. Ciò la rende molto diffusa anche tra i giovani che - ha affermato Paola Convertino - possono 'ammortizzare' anche l'elevato costo di 70 euro circa al grammo inalandone anche in gruppo piccole quantità ma capaci di provocare effetti prolungati anche per diverse ore. Lo spaccio dello Shaboo, un tempo in mano a filippini, è ora ormai passato sotto il controllo di soggetti e bande di nigeriani che si dividono lo spaccio in città.

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16551
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:14520
Richiedente asilo arrestato per spaccio al Novi Sad
La Nera
03 Novembre 2017 - 16:39- Visite:12088
Incidente, morti 2 poliziotti della Questura di Ravenna chiamati per ..
Oltre Modena
17 Settembre 2017 - 15:21- Visite:11656
Ladri, clandestini e spacciatori, due marocchini e un tunisino nei ..
La Nera
11 Ottobre 2017 - 14:30- Visite:11461
Polizia, due arresti per droga
La Nera
25 Maggio 2017 - 18:42- Visite:11460
La Nera - Articoli Recenti
Pavullo, trattore si ribalta: ..
La vittima è Enrico Bonvicini, 73 anni. La tragedia in via Fontane a Montecuccolo
08 Maggio 2021 - 19:57- Visite:7886
Mirandola, evade da domiciliari e ..
I militari lo hanno bloccato, rinvenendo 300 grammi di cocaina, 200 grammi di hashish e la ..
06 Maggio 2021 - 12:44- Visite:772
Carpigate, assolto l'ex vicesindaco ..
Il fatto non sussiste. Difeso dall'avvocato Giovanni Gibertini, Morelli esce così pulito ..
04 Maggio 2021 - 18:07- Visite:888
Campogalliano, scippa la madre: ..
La donna è stata trascinata dal figlio lungo la carreggiata, riportando pure delle ..
30 Aprile 2021 - 12:34- Visite:1079


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:164742
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:62705
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:48334
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:41051