Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
notiziarioLa Nera

Modena, troppa fila dal parrucchiere: tunisino lo aggredisce e rapina

La Pressa
Logo LaPressa.it

Fermato dal titolare lo ha colpito con un pugno sul naso e dopo aver abbandonato per terra il registratore di cassa era fuggito


Modena, troppa fila dal parrucchiere: tunisino lo aggredisce e rapina

Ieri la polizia ha arrestato un cittadino tunisino di 33 anni per rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale. Alle 18.40 è giunta una segnalazione da parte del titolare di una parruccheria ubicato in centro storico, il quale riferiva di essere appena stato vittima di una aggressione per rapina da parte di un uomo. La polizia è riuscita ad individuare subito il malvivente grazie alle indicazioni fornite dalla stessa vittima.

Una volta bloccato, il 33enne ha iniziato ad inveire e scalciare, colpendo al volto con uno schiaffo un operatore. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e ad accompagnarlo in Questura.

Da una immediata ricostruzione dei fatti si è appurato che lo straniero era entrato nel negozio chiedendo di poter tagliare i capelli. Non potendo essere servito subito in quanto tutti i dipendenti erano impegnati con altri clienti, l’uomo ha dato in escandescenza inveendo contro i presenti per poi afferrare il registratore di cassa e tentare di uscire dal negozio.

Fermato dal titolare, che gli aveva bloccato la strada, lo ha colpito con un pugno sul naso; quindi, dopo aver abbandonato per terra il registratore di cassa, aveva brandito un paio di forbici recuperate nel negozio, minacciandolo e cercando di colpirlo. Nel frattempo il titolare, che lo aveva disarmato, era riuscito ad allertare la Polizia.

Da accertamenti è emerso che il tunisino, irregolare sul territorio nazionale, è gravato da numerosi precedenti penali e di Polizia per svariati reati tra cui rapina, ricettazione, violenza privata, minaccia, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, detenzione ai fini spaccio di stupefacenti e danneggiamento. L'uomo ora si trova in carcere.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Tragedia sul lavoro: cede il manto ..
Lo scavo, profondo circa tre metri, era stato effettuato sulla sede stradale e per cause ..
04 Ottobre 2022 - 18:29
Spaccio al Novi Sad: immortalato ..
E' un 26enne sorpreso dalla Squadra Volante con quasi 50 grammi di hashish e un bilancino in..
03 Ottobre 2022 - 18:15
Rider muore a 26 anni per una ..
Il sindaco di Firenze: 'Tutto questo è abominevole. Il mondo del delivery fa grandi margini..
03 Ottobre 2022 - 16:58
Mafie, al processo Grimilde sfilano i..
Nell'udienza di lunedì prossimo a sedersi sul banco dei testimoni saranno gli investigatori..
03 Ottobre 2022 - 12:45
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39