La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

'Alluvione, perchè casse espansione del Panaro non hanno funzionato?'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Rossini (Fdi-Pdf): 'Come sono stati impegnati i 210 milioni di euro stanziati dal Governo dopo l’alluvione del 2014?'


'Alluvione, perchè casse espansione del Panaro non hanno funzionato?'
'Per quali ragioni non è stato ancora effettuato e viene continuamente rinviato il collaudo della cassa di espansione del fiume Panaro? I lavori sono ultimati e conformi? Esistono accordi, tra gli Enti o le Agenzie competenti (ad esempio AIPo) e coloro che hanno attività che si svolgono all’interno delle casse di espansione, che disciplinano formalmente le modalità di allagamento della zona? E poi la questione investimenti. Come sono stati impegnati i 210 milioni di euro stanziati dal Governo dopo l’alluvione del 2014? E come sono stati usati i 27 milioni di euro, stanziati nel 2015 dalla Regione Emilia Romagna con l’ordinanza del 16 giugno 2015, destinati al potenziamento della cassa di espansione del Secchia e all’avvio dell’adeguamento del sistema arginale del fiume Panaro?' Sono queste le domande poste al sindaco e alla giunta di Modena in una interrogazione appena depositata e firmata dalla capogruppo Fdi-Popolo della Famiglia Elisa Rossini.

'La devastante alluvione del 6 dicembre provocata dalla falla di 70 metri sull'argine destro del Panaro ha creato danni enormi nella zona di Castelfranco, Nonantola e Modena est - continua Elisa Rossini - Crediamo sia indispensabile capire quindi perchè la cassa secondaria del Panaro o di Sant’Anna non abbia funzionato impendendo, quindi, all’intera opera idraulica di lavorare a pieno regime. Ricordo che la cassa di espansione del fiume Panaro è costituita da due bacini attigui: la cassa principale in linea con l’alveo fluviale e la cassa secondaria in derivazione e che nel corso degli anni il territorio modenese ha dovuto fare i conti varie volte con la violenza dell’acqua: nel 1966, nel 1969, nel 1972, nel 1973, nel 2009 e infine nel gennaio 2014 quando una falla nell’argine destro del Secchia causò l’inondazione di Bastiglia e Bomporto e della frazione di Albareto. A questo proposito impossibile non notare come già il 20 gennaio 2014 Michele Barcaiuolo, all’epoca consigliere comunale a Modena, con una interrogazione chiedesse al sindaco Giorgio Pighi e alla Giunta notizie circa cause e responsabilità dell’esondazione del fiume Secchia ed in particolare sulle casse di espansione del fiume Panaro. Già allora il consigliere sottolineava come da quarant’anni il territorio aspettasse di vedere finita l’importante opera pubblica rappresentata dalle casse di espansione del Panaro che, nonostante gli oltre 30 milioni di euro spesi e l’inaugurazione fatta nel 1998 risultava non essere mai stata messa in funzione per mancanza di collaudo. Ora, nonostante il Comune rispose che “a fronte del cedimento dell’argine destro del fiume Secchia, AIPo avrebbe dovuto fare una verifica più ampia sulla futura tenuta degli argini e sulla piena efficienza delle opere idrauliche” e nonostante gli stanziamenti della Regione, la cassa secondaria del Panaro non ha funzionato creando i disastro e danni enormi alle famiglie. Ora i cittadini meritano delle risposte, possibilmente non di circostanza ma legate a una seria autocritica'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La Provincia
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:158168
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:37419
Alluvione 2014, Mattarella ha concesso la medaglia al valore a Oberdan
La Provincia
29 Agosto 2018 - 08:55- Visite:16920
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 7 a Fiorano e 13 a Modena
Societa'
14 Marzo 2020 - 17:43- Visite:16733
Alluvione tra Gaggio e Nonantola: le immagini e il video dall'alto
La Provincia
06 Dicembre 2020 - 13:46- Visite:15947
Covid a Modena: casi a Castelnuovo, Castelvetro, Formigine, Nonantola
Societa'
20 Luglio 2020 - 18:20- Visite:14329
La Provincia - Articoli Recenti
Carpi, #Ioapro: altre adesioni a ..
'Abbiamo sempre il massimo rispetto per le forze dell'ordine che giustamente eserciteranno ..
14 Gennaio 2021 - 11:56- Visite:523
Ospedale Pavullo, Giovanni Violi è ..
Violi, 51 anni, specializzatosi in Medicina d’Urgenza, ha lavorato presso diverse ..
14 Gennaio 2021 - 11:41- Visite:982
'Far Pro, ecco il fallimento politico..
I consiglieri di opposizione a San Cesario: 'Dopo anni di promesse non è stato preso nessun..
14 Gennaio 2021 - 10:13- Visite:473
Covid, 79 contagi nel modenese e 11 ..
Le persone ricoverate sono 17. Una in terapia intensiva. I sintomatici sono 59
13 Gennaio 2021 - 18:55- Visite:2216

Google AdSense

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:158168
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:40604
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:36364
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:34114