Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Castelfranco e San Cesario, nuova ordinanza anti-abusivi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tutti i mezzi che verranno trovati a sostare in aree in cui non è autorizzato il campeggio, verranno bloccati dagli agenti della Polizia Locale


Castelfranco e San Cesario, nuova ordinanza anti-abusivi

Nuova ordinanza per contrastare gli insediamenti abusivi nel territorio di Castelfranco Emilia e San Cesario. Negli ultimi giorni, infatti, si è riproposta la problematica e così, come già avvenuto lo scorso anno, le due amministrazioni hanno deciso di intervenire: tutti i mezzi che verranno trovati a sostare in aree in cui non è autorizzato il campeggio, verranno bloccati dagli agenti della Polizia Locale, anche attraverso l’utilizzo di apposite ganasce, saranno sequestrati e sanzionati.

«Si tratta di un provvedimento che avevamo già attivato, con urgenza, anche l’anno scorso, con ottimi risultati – ha dichiarato il sindaco di Castelfranco Emilia Giovanni Gargano (nella foto) ricordando come - le soste abusive erano state azzerate nel volgere di pochissimi giorni. A distanza di quasi un anno, però, abbiamo notato, proprio in questi ultimi giorni, il ripresentarsi del problema e così abbiamo deciso di intervenire subito, come nostra abitudine, senza tentennamenti. Tutti, e lo ribadisco con estrema chiarezza, sono benvenuti nella nostra città, da sempre territorio inclusivo, ma essere inclusivi, non dimentichiamolo mai, presuppone una regola semplice e valida per chiunque: tutti devono rispettare le norme che guidano una Comunità. In stretta collaborazione con il Comandante e gli Uffici della Polizia Locale, dopo tutti gli approfondimenti del caso, abbiamo deciso di predisporre nuovamente questa Ordinanza specifica per fare in modo che l'intervento delle forze dell'ordine possa avere la massima efficacia anche in queste situazioni. In ultimo, ma non per importanza, come sostengo da tempi non sospetti, la sicurezza urbana, il rispetto dell'ambiente, la cura e la tutela dell’igiene pubblica, e del decoro urbano, sono gli elementi alla base di questa Ordinanza e sono imprescindibili per una buona convivenza della Comunità. Questo provvedimento – ha concluso – frutto anche della consueta e ottima collaborazione con la Prefettura, con la mia firma in calce, è da considerarsi a tutti gli effetti immediatamente attivo».

Un'ordinanza, anche questa volta, subito condivisa anche dal sindaco di San Cesario Francesco Zuffi che ha deciso di dare così nuovamente un ulteriore giro di vite nel contrasto agli accampamenti abusivi: «Dinanzi a situazioni di degrado e sporcizia che si stanno ripresentando a San Cesario, e che per noi sono intollerabili, abbiamo deciso a nostra volta di adottare nuovamente e con urgenza questa Ordinanza. Non possiamo nemmeno pensare che i nostri territori possano finire sotto scacco a seguito di comportamenti che danneggiano il decoro pubblico. Pertanto, congiuntamente con il Comune di Castelfranco Emilia e con il Comando dei Carabinieri, abbiamo deciso di agire in maniera tempestiva e incisiva. L’obiettivo, ancora una volta, è quello di mettere in campo azioni volte a far capire che i nostri territori non sono disponibili ad accogliere persone che non rispettano le più elementari regole di convivenza civile».


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38919
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27989
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:19576
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18288
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:17352
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16937

La Provincia - Articoli Recenti
Carpi: due classi in isolamento alla ..
Ritorno in Dad per una cinquantina di studenti. Per altre 5 classi screening programmato il ..
25 Ottobre 2021 - 19:39- Visite:193
Covid, 93 contagi e un ricovero in ..
I sintomatici sono 35, gli asintomatici sono 58. Si registra un ricovero in Reparto
25 Ottobre 2021 - 18:49- Visite:1155
Discarica trasloca da Sassuolo a ..
Da oggi, lunedì 25 ottobre, apre in via Caruso una rinnovata area dell’impianto del ..
25 Ottobre 2021 - 16:44- Visite:571
Focolaio alle scuole don Milani di ..
Sempre a Carpi nella scuola secondaria di primo grado Margherita Hack risultano tre positivi..
24 Ottobre 2021 - 16:35- Visite:1592
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177643
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:161151
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43723
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39335