Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Discarica Medolla, via libera all'ampliamento, civici all'attacco

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il comitato 'Questa è casa mia' critica l'ok della giunta: 'Cinque anni di rifiuti e fanghi in un sito morto. Giunta contro gli interessi dei cittadini'


Discarica Medolla, via libera all'ampliamento, civici all'attacco

In cinque anni, la discarica di via Campana in localita Villafranca nel comune di Medolla, già chiusa ma riaperta da una delibera di giunta che ne autotirizza l'ampliamento, sarà la destinazione di 245.000 tonnellate di rifiuti, tra cui fanghi di depurazione provenienti dal bacino Aimag.

Per il comitato civico 'Questa è casa mia', costituitosi anni fa per costrastare l'ipotesi di riapertura di un sito già chiuso, poi congelata, si tratta della 'peggior pubblicità dell’operato e di questa amministrazione...ambasciatori di astio e promotori di iniziative lontane dalla tutela della salute dei cittadini e finalizzate al solo scopo di rimpinguare le casse del Comune. La giunta Calciolari sara per sempre ricordata, si, per aver lasciato il segno sul territorio e aver segnato la salute di cittadini e generazioni a venire. Un sindaco che lotta contro gli interessi della propria gente, svendendola per due soldi. Un sindaco distante è assente ed un assessore tiranno, che con un ghigno sfida il comitato a presentare ricorsi tramite legali al Tar.
Amministratori che percepiscono i cittadini come nemici. Che si sottraggono al confronto e impongono scelte meschine a giochi fatti'

Il comitato non solo punta il dito sul merito del progetto ma anche sulla scarsa trasparenza che ha accompagnato l'operato della giunta. Anche rispetto al rapporto con Aimag. 'Anziché preoccuparsi e documentarsi in prima persone di cosa davvero trattasse questa procedura, scaricano responsabilità e controllo all’azienda AIMAG, chinando il capo e accettando incondizionatamente ogni loro diktat.

Piantano qualche albero in centro, in posa e sorridenti per i giornalisti, uscendo con articoli altisonanti
sulle politiche green e sostenibili, per un futuro migliore per i nostri figli; e dall’altra parte riaprono una discarica: un sito tanto vecchio di era quanto carente dei minimi criteri di sicurezza per la tutela ambientale e della salvaguardia della salute. Vecchi rifiuti seppelliti senza la presenza di teli di contenimento a terra, e scarti più recenti derivanti dalle macerie causate dal sisma. Un contenuto che compiace la giunta. E ad indorare la pillola - conclude il comitato - pubblicizzano persino la piantumazione di due fili di alberelli, che saranno il contorno ideale, utile a sanare ciò che oltre 30 anni di rifiuti hanno riversato sul territorio, e saranno “certamente in grado di nascondere quella che a chilometri di distanza sara la montagna di rifiuti che resterà per sempre”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18292
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:17356
'Rifiuti, Hera senza vergogna e senza limiti e i sindaci tacciono'
Politica
06 Agosto 2017 - 11:44- Visite:13031
'Perché non costruire il polo GLS nell'Ex Pro-Latte?'
Pressa Tube
29 Ottobre 2017 - 09:00- Visite:11478
Covid, 84 contagi nel modenese. Di questi 34 a Modena città
Societa'
22 Ottobre 2020 - 18:36- Visite:9994
Follia a Medolla, scritte deliranti contro i poliziotti uccisi
La Provincia
06 Ottobre 2019 - 14:43- Visite:9741

La Provincia - Articoli Recenti
Covid a Modena, 23 contagi e due ..
I sintomatici sono 10, gli asintomatici 13. Due le persone ricoverate in Reparto. Si ..
26 Ottobre 2021 - 16:21- Visite:165
Covid a Modena, 19 classi in ..
Nella settimana dal 18 al 25 ottobre, le classi in cui i tamponi hanno rilevato la presenza ..
26 Ottobre 2021 - 16:19- Visite:117
Boom di contagi alle scuole di Carpi,..
'Non serve a niente e nessuno far finta che vada tutto bene se poi si verificano casi di ..
26 Ottobre 2021 - 12:26- Visite:755
Incidente a Sassuolo: il sindaco ..
Ricoverato all'ospedale di Baggiovara non corre pericolo di vita, ma ha riportato un trauma ..
26 Ottobre 2021 - 11:34- Visite:573
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177771
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:161160
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43730
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39344