'Campagna vaccinale, così la scienza si è trasformata in religione'
CISL Emilia Centrale
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLettere al Direttore

'Campagna vaccinale, così la scienza si è trasformata in religione'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Giovanardi: 'Nessuna riposta dalle istituzioni sanitarie modenesi sulla richiesta di confronto sulle inoculazioni alle gravide, ai bambini e ai già guariti'


'Campagna vaccinale, così la scienza si è trasformata in religione'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Caro direttore, abbiamo le prove che la scienza, per definizione continuo confronto e dubbio, è stata sostituita dallo scientismo, ovvero una religione a cui sei obbligato a credere senza se e senza ma. Ma il fatto più sconvolgente è che gli stessi dirigenti delle istituzioni pubbliche, Università ed Ospedali, pagati da tutti noi, non hanno il coraggio di accettare un dialogo con scienziati quali Peter Doshi o John Ioannidis con titoli scientifici cento volte superiori ai nostri tele virologi.

Povera Università trasformata da luogo di spirito critico in un seminario religioso. È successo oggi a Torino ed è successo a Modena dove più richieste ufficiali di confronto con il Comitato Tecnico Scientifico Indipendente, rappresentato da professori ordinari della facoltà di Medicina, e inviate al professor Carlo Adolfo Porro, Magnifico Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, al professor Giorgio De Santis, preside di facoltà del corso di Medicina, alla dottoressa Anna Maria Petrini e al dottor Claudio Vagnini rispettivamente direttori generali della Ausl modenese e della AOU, al presidente dell’Ordine dei Medici Carlo Curatola, non hanno avuto neppure la cortesia di una risposta.



Il fatto è che questi signori non hanno nulla in mano perché anche EMA e AIFA non hanno i documenti  sulla sperimentazione, si rimpallano la responsabilità e alla fine si trincerano dietro il segreto militare. Sono terrorizzati dal fatto che la popolazione sia alla fine informata di quanto successo in questi tre anni e possa ragionare con la propria testa specialmente a riguardo agli obblighi, alle inoculazioni alle gravide, ai bambini, ai giovani e ai già guariti. 

Daniele Giovanardi - Medico ed ex primario Ps Modena

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

CISL Emilia Centrale

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Autisti soccorritori a partita Iva: la Pubblica assistenza fioranese è del tutto estranea
La denuncia sollevata non riguardava la specifica associazione e l'autore della lettera non ..
11 Luglio 2024 - 16:27
Modena, autisti soccorritori a partita Iva: una deregolamentazione selvaggia
Ci sono autisti a partita Iva che per far quadrare i conti svolgono fino a 250-300 ore al ..
08 Luglio 2024 - 19:00
Bene svolta di Mezzetti, felice sia archiviata l'esperienza Muzzarelli
Ad oggi sono soddisfatto delle scelte di Mezzetti. Ha nominato assessori competenti del ramo..
04 Luglio 2024 - 18:10
'Modena, microarea di Via Django sovraffollata: qui vivono 50 persone'
Si aggiunge l’aggravante che non è possibile rispettare alcuna norma sulla sicurezza: non..
04 Luglio 2024 - 12:35
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36